Sharia-Based Laws Creep Provinces

STOP! I VERI CRISTIANI NON COMBATTONO GLI ISLAMICI SHARIA, PER FAR POSTO AI MASSONI GENDER DARWIN NWO SPA FED! SI SCENDE NELLE CATACOMBE E SI ASPETTA CHE L'IRA DI DIO SIA PASSATA SUI CADAVERI! MUOIA CHI DEVE MORIRE! c'è sempre qualcosa di inquitante, quando si legge un qualsiasi articolo circa, gli LGBT lobby, perché, sono le LOBBY di Sodoma e la loro teosofia satanica ideologia GENDER DARWIN, è il problema terribile, (e non gli omosessuali come persone in se: loro non sono il problema, come ha detto PUTIN e il PAPA)! quindi: 1. IL MATRIMONIO è UN DIRITTO NATURALE E NON CIVILE! E, 2. LA UGUAGLIANZA MORALE è DATA DALLA RELIGIONE, CHE, SE, noi SIAMO ANCORA UNO STATO LAICO ETICO, NON SI PUò ESPRIMERE MORALMENTE ANCORA, perché NON è DI SUA SPETTANZA: poter pretendere un concetto sulla moralità: per lo Stato laico, MA, come tutti sanno? IL NWO SpA FED BCE BAnche CENTRALI: sistema massonico Bildenberg: il GUFO Marduk, NON è UNO STATO LAICO, PERCHé COME TUTTI SANNO, LA RELIGIONE della PIRAMIDE, occhio di Lucifero: Entità il GRANDE FRATELLO? è IL SATANISMO stesso! ... e tutti loro? sono proprio l'anticristo! NON COMBATTEREMO GLI ISLAMICI PER FAR POSTO ai massoni di Sodoma: ma, noi scenderemo nelle catacombe, ed aspetteremo che l'ira di Dio sia passata! ] [ AOSTA, 11 GEN - "Il ddl Cirinnà non dovrà rappresentare un punto di arrivo, bensì un punto di partenza per arrivare alla piena estensione dell'uguaglianza morale e giuridica delle persone omosessuali all'interno del nostro ordinamento, allargando dunque l'accesso al matrimonio civile anche per le coppie dello stesso sesso". Lo ribadisce Samuele Tedesco, presidente di Arcigay Valle d'Aosta, annunciando per il 23 gennaio una manifestazione in piazza Chanoux in vista della discussione in Senato del ddl.

SE, VOI NON CONDANNATE LA LEGA ARABA SHARIA? POI, NON POTETE CONDANNARE NESSUN MASSIMALISMO ISLAMICO SHARIA! Manifestazioni di protesta in Kosovo contro l'accordo tra Pristina e Belgrado. 11.01.2016. L'intesa atta a garantire maggiore autonomia ai comuni a maggioranza serba non piace ai nazionalisti della Repubblica del Kosovo. Nella capitale kosovara, alcuni manifestanti hanno dato alle fiamme il palazzo del parlamento, servendosi di bombe Molotov. L'atto vandalico è stato perpetrato durante le manifestazioni di protesta in atto contro l'accordo tra Pristina e Belgrado dello scorso ottobre: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869195/proteste-kosovo-contro-accordo-pristina-belgrado.html#ixzz3wxElsSO2
LI CONOSCO BENE, TUTTI QUESTI MASSONI GENDER FARISEI SPA L'ANTICRISTO, LORO SPEDIRANNO INDIETRO, SOLTANTO I CRISTIANI MARTIRI INNOCENTII, CHE SONO FUGGITI DAL LORO INFERNO ISLAMICO: PER ESSERE DEFINITIVAMENTE UCCISI! Mogherini: Pakistan pronto a riammettere i clandestini. 05.11.2015( Il Pakistan ha confermato gli accordi che ha con l’Unione Europea, dichiarando la sua disponibilità a riammettere i clandestini che lasciano l’Europa, ha comunicato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini: http://it.sputniknews.com/politica/20151105/1483952/Mogherini-Pakistan-riammissione.html#ixzz3wxFPsEXa
arresto di El Chapo ( DA MAFIOSO A RIVOLUZIONARIO PARTIGIANO) mette in imbarazzo la Casa Bianca. PERCHé LA SUA DENUNCIA FA VACILLARE IL SISTEMA TECONOCRATICO FINANZIARIO PRIVATO SPA BANCHE CENTRALI ROTHSCHILD, SU CUI è POGGIATO IL FONDAMENTO GIURIDICO INTERNAZIONALE DELLE NOSTRE ISTITUZIONI: IL NUOVO ORDINE MONDIALE! GUERRA, FAME, SOPPRUSI, DISUGUAGLIANZE, DELINQUENZA E MAFIA SONO LA CONSEGUENZA DEL NOSTRO SISTEMA BANCARIO E MASSONICO MONDIALE! Il capo messicano del cartello di Sinaloa, arrestato 3 giorni fa dalla polizia messicana, “intervistato” da dal regista USA Sean Penn nel corso della sua latitanza.
==================
MA CHE RELAZIONE CI PUò ESSERE TRA IL MINISTERO DELLE FINANZE (SPA BANCHE CENTRALI ) E IL CONTROLLO DEI MEDIA? QUESTA è UNA DERIVA CATASTROFICA, E LA REAZIONE EUROPEA è PIù CHE GIUSTIFICATA! Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti. Nelle scorse settimane, migliaia di polacchi erano scesi nelle strade di Varsavia in segno di protesta contro la nuova normativa, che mette nelle mani del ministro delle Finanze il diritto di nominare i nuovi vertici dei media di stato e di cambiarne gli statuti.
===================
Troppe molestie sul bus? Il Pakistan insegna alle donne a guidare la moto, OK, TUTTE LE NOSTRE DONNE DEVONO IMPARARE A GUIDARE LA MOTO ADESSO!
====================
nella Città di Aquila, lo Stato ordina lo sgombero della Protezione civile in tutta segretezza tre giorni prima del terremoto la cui natura artificiale di questo terremoto è fortemente indiziata!
CHI CREDE DI POTERSI TROVARE AL SICURO? quindi, sono gli islamici TUTTI la malattia! ] [ cristiani ammazzati decapitati? stuprati rapiti, derubati? bruciati vivi, percossi, calunniati? sono 30 anni che io sono un osservatore del martirio dei cristiani nel mondo! ed in tempo di pace: prima che gli USA facessero sparire 2000 anni di cristianesimo in Siria ed IRAQ, noi abbiamo conteggiato 400 morti innocenti, a motivo della loro fede, OGNI GIORNO DELL'ANNO, E QUESTO è NELLA GENESI DELL'ISLAM E DELLA sua: "SHARIA LAW", ora potrà essere fisiologico per musulmani sopravvivere alla loro maledizione, ma, non lo sarà per noi: il regime massonico usurocratico anticristo MERKEL GENDER BILDENBERG! anche perché la ideologia del GENDER serve ulteriormente ad anestetizzare la nostra società, che dal SISTEMA MASSOniCO è stata portata sul ciglio di un burrone intenzionalmente! ORA SU UNA TRAGEDIA UNIVERSALE IMMINENTE ED INCOMBENTE? CHI CREDE DI POTERSI TROVARE AL SICURO? Egitto: attacco in nord Sinai(contro: un pulman di operai), tre morti. la calunnia: dei "Fratelli musulmani", ma, i salafiti: tutti i terroristi: "tutti i Fratelli musulmani: di satana" della Lega Araba, per il califfato mondiale della Sharia nazista, calunniando l'esercito: dicono: "sono stati i servizi".15 luglio, 12:07. soltanto oggi: Almeno tre persone: sono rimaste uccise: ed altre 15: ferite: oggi nella provincia egiziana: del Sinai del Nord, dove presunti miliziani islamici: hanno fatto fuoco: contro: un bus: che: trasportava operai di un cementificio. ma, ogni giorno ci sono attacchi contro la polizia, esercito, e cristiani, ammazzati e decapitati.. quindi, sono gli islamici TUTTI la malattia!
drinkYpoisonJHWHwins
forse, se, IHateNEWLAYOUT lui diceva cose alcune strane, come una volta ha detto di avere 370 anni, è perché forse con cattiveria, i sacerdoti di Satana superiori a lui, si divertivano a strutturare e a destrutturare sia la sua identità che la sua memoria! ED OVVIAMENTE QUESTO CREAVA IN ME, UNA DIFFICOLTà A CONCRETIZZARE NELLA MIA MENTE, LA SUA IDENTITà! MENTRE, NON HO MAI AVUTO PROBLEMI A CONCRETIZZARE NELLA MIA MENTE LA IDENTITà DI 187AUDIOHOSTEM
drinkYpoisonJHWHwins
in realtà IHateNEWLAYOUT lui mi sembrava un killer boleano, forse, queste persone non sono pienamente consapevoli quando commettono delitti: in stato ipnotico! INFATTI LUI MI HA DETTO DI SENTIRE QUALCOSA DI STRANO NELLA SUA TESTA, FORSE GLI è STATO IMPIANTATO QUALCOSA NEL CERVELLO, mentre al contrario Synnek1 cioé 187AudioHostem lui è fin troppo consapevole delle sue facoltà mentali!
drinkYpoisonJHWHwins
IHateNEWLAYOUT [ L'UNICA COSA CERTA è CHE LUI è UN SACERDOTE DI SATANA, MOLTO MOLTO TRAUMATIZZATO DALLA GUERRA IN IRAQ. IN RELTà A LORO ERA STATO ORDINATO DI NON CONFIDARSI CON ME E DI NON ENTRARE IN DIALOGO CON ME!! LA @ DIETRO IL MIO NOME, E NON AVANTI COME DOVREBBE ESSSERE, INDICA CHE USAVA UN TRADUTTORE? ] drinkYpoisonJHWHwins@ tell me something about Hell! You said you going to Hell But Everybody DIE!!! This World, CIA Hire me Kill men oven $100.000. This Men I kill is very power men
drinkYpoisonJHWHwins
God holy JHWH HAS ordered TO ME, TO give amnesty TO ALL.. and this is not A good job for me! IS WHY I AM Law of retaliation
drinkYpoisonJHWHwins
Synnek1 [ @drinkYpoisonJHWHwins: I KNOW EVERYTHING...lol >;-) ] REALLY: GRANDE FRATELLO ENTITà? ALLORA, TU SEI RESPONSABILE DI TUTTI I DELITTI CHE NON HAI VOLUTO PREVENIRE! E SE TU CONOSCI TUTTO, ALLORA, SAI ANCHE DELLA DISGRAZIA, IN CUI IO VI PRECIPITERò TUTTI?
drinkYpoisonJHWHwins
Synnek1 ] Your very existence: is a lie... Fantasy! LOL! [ COME POTETE NOTARE? I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA SONO OSSESSIONATI DALLA MIA IDENTITà! ma, dicevano lo stesso a Noé, e così via! ma, io non cederò mai la mia posizione di fede, presso il trono di Dio! ANCHE PERCHé ADESSO, IO SONO CURIOSO CIRCA COME PUò ANDARE A FINIRE QUESTA STORIA! TUTTI MI DEVONO COMPRENDERE... non posso portarmi sulla coscienza, di avere distrutto, proprio io, i sogni di Dio JHWH, dopo tutto, non è nella mia natura deludere qualcuno che ha avuto fiducia in me!
drinkYpoisonJHWHwins
Bolzano, islamici sfilano davanti al duomo inneggiando ad Allah. QUESTO NON è GRAVE IN SE, MA, LA TRAGEDIA DI QUESTA SITUAZIONE NASCE SOLTANTO DALLA MANCANZA DI RECIPROCITà CON LA LEGA ARABA! E CHE QUESTA VIOLAZIONE DEI DIRITTI UMANI SHARIA, FA DI LORO: DEGLI ASSASSINI IPOCRITI E PREDATORI, ] A Bolzano la manifestazione dei musulmani per la nascita di Maometto. Il corteo è passato davanti al Duomo cantando cori in arabo e al grido di "Allah u Akbar". Scoppiano le polemiche http://www.ilgiornale.it/news/cronache/bolzano-islamici-sfilano-davanti-duomo-inneggiando-ad-allah-1211823.html
drinkYpoisonJHWHwins
08/01/2016 NEPAL, storia di un governo molto corrotto! ​Nel Nepal dopo il terremoto, sempre più donne schiave del sesso, Il governo non ha distribuito alla popolazione gli aiuti raccolti dalla comunità internazionale. Attivista: “Non esistono nemmeno dati ufficiali su sfollati, morti e vittime del traffico di esseri umani”. Giovane donna: “Ho scelto di prostituirmi piuttosto che il suicidio”. Le storie raccolte da AsiaNews .. More and more women forced into Nepal’s sex trade. ​Since last year’s quake, the government has failed to distribute promptly foreign aid. “There are no official data on displaced persons, deaths or victims of human trafficking,” one activist laments. “I preferred prostitution to suicide,” said one young woman. As AsiaNews shows, she is not alone.http://www.asianews.it/news-en/More-and-more-women-forced-into-Nepal%E2%80%99s-sex-trade-36343.html
drinkYpoisonJHWHwins
e chi ha detto che in UE massonico regime Bildenberg la stampa è libera? ] [ solo che in Polonia? LA HANNO FATTA, TROPPO PIù SPORCA! in piazza per la libertà di stampa in 20 città. Manifestazioni a favore di "media liberi" si sono svolte inoltre a Praga, Londra e Stoccolma. A Varsavia si sono radunate 20 mila persone, giunte con bandiere dell'Ue
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO
CHI è IL DEPRAVATO CHE OSA METTERE IN DUBBIO L'ONORE DI KING UNIUS REI?
http://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.com/2012/03/usa-home-of-killers-satanists-nations.html
drinkYpoisonJHWHwins
youtube ] mi sai dire come faccio io a entrare nel mio canale https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO
Killer Cage (darker tha black) https://plus.google.com/u/0/110917074529986374539
06 gen 2016 chi è king unus rey?
lorenzojhwh Unius REI [ Eih killer, se ti stanchi a leggere i miei articoli? dubito che troverai qualcuno che ti paghi contro di me!
CIA ISIS SAUDI SHARIA
Ecco perché hanno ammazzato Gheddafi. Le email Usa che non vi dicono. Pubblicato 9 gennaio 2016 - 14.41 - Da Claudio Messora Il 31 dicembre scorso, su ordine di un tribunale, sono state pubblicate 3000 email tratte dalla corrispondenza personale di Hillary Clinton, La motivazione principale dell’attacco militare francese fu il progetto di Gheddafi di soppiantare il Franco francese africano (CFA) con una nuova valuta pan africana. http://www.byoblu.com/post/2016/01/09/ecco-perche-hanno-ammazzato-gheddafi-le-email-usa-che-non-vi-dicono.aspx
king Israel Unius REI
do not be afraid ] Immortal divine UNIUs REI? is here for you! [ USA UE SAUDI ARABIA ] voi siete atei assassini! becouse satana? USA AND NATO SPA FED ARE HERE! IN NIGERIA, between Boko Haram, And corruption to give much money, apostates Christians in the mosques? SAUDI ARABIA IMPOSE SHARIA LAW TO ALL!
CHI è IL DEPRAVATO CHE OSA METTERE IN DUBBIO L'ONORE DI KING UNIUS REI?
http://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.com/2012/03/usa-home-of-killers-satanists-nations.html
Synnek1 ANSWER ME: "Keep the faith, Mitt! We got this, buddy! >;-) " ]] Synnek1 666 Rothschild: IMF IHateNEWLAYOUT ] [ What does your said: CIA about: the number of human sacrifices: Made for Satan: each year: by the Satanists? how many? USA: home of the killers, Satanists: the nation's most criminal in the world! for the eldest daughter of Al Bano: and Romina Power, disappeared in New Orleans in 1994, you Satanist .. you know something? h: [posted a comment 16 hours ago]: "100 000 I think human?" - ANSWER - much YOU HOW TO: HUMAN Sacrifices: IN HONOR: OF SATAN DID YOU attend? - I remember well: I've read: that the CIA has said are facts: 100.000 human sacrifices to Satan .. but: this has Happened many years ago .. I do not know: if the number (of human sacrifices to Satan) has remained stable: or: constant for some reason [[ Synnek1 ANSWER ME: "Keep the faith, Mitt! We got this, buddy! >;-) "
king Israel Unius REI
do not be afraid ] Immortal divine UNIUs REI? is here for you! [ USA UE SAUDI ARABIA ] voi siete atei assassini! becouse satana? USA AND NATO SPA FED ARE HERE! IN NIGERIA, between Boko Haram, And corruption to give much money, apostates Christians in the mosques? SAUDI ARABIA IMPOSE SHARIA LAW TO ALL!
CHI è IL DEPRAVATO CHE OSA METTERE IN DUBBIO L'ONORE DI KING UNIUS REI?
http://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.com/2012/03/usa-home-of-killers-satanists-nations.html
Synnek1 ANSWER ME: "Keep the faith, Mitt! We got this, buddy! >;-) " ]] Synnek1 666 Rothschild: IMF IHateNEWLAYOUT ] [ What does your said: CIA about: the number of human sacrifices: Made for Satan: each year: by the Satanists? how many? USA: home of the killers, Satanists: the nation's most criminal in the world! for the eldest daughter of Al Bano: and Romina Power, disappeared in New Orleans in 1994, you Satanist .. you know something? h: [posted a comment 16 hours ago]: "100 000 I think human?" - ANSWER - much YOU HOW TO: HUMAN Sacrifices: IN HONOR: OF SATAN DID YOU attend? - I remember well: I've read: that the CIA has said are facts: 100.000 human sacrifices to Satan .. but: this has Happened many years ago .. I do not know: if the number (of human sacrifices to Satan) has remained stable: or: constant for some reason [[ Synnek1 ANSWER ME: "Keep the faith, Mitt! We got this, buddy! >;-) "

TUTTI COLORO CHE NON CONDANNANO LA SHARIA? SONO IL NEMICO! Come valuta le reazioni del mondo musulmano a quanto è avvenuto in Francia? Un tassello che manca è la presenza di dichiarazioni forti e impegnative del cosiddetto "islam moderato". In queste ore è veramente un punto debole. Al di là delle dichiarazioni di ragazzi musulmani che dicono "Not in my name", non ho visto grandi imam delle dottrine sciita e sunnita prendere la parola pubblicamente e dire, come invece ha fatto Papa Francesco, che "uccidere in nome della religione è una bestemmia". L'unica eccezione è stata quella dell'imam di Al-Azhar.
Lei che cosa si sarebbe aspettato? Vorrei sentire qualcuno dei leader musulmani che dica: "Chi uccide in nome del Profeta è blasfemo". Se non c'è questo tipo di reazione, l'opinione pubblica comincia a farsi delle domande sul fatto che in realtà le autorità religiose dell'islam non vogliono, non possono, non riescono a dire quelle parole chiare di condanna che noi ci aspetteremmo dall'islam europeo: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160105/1837137/frattini-islam-moderato-silenzio.html#ixzz3wOCmdRF5
CINA RUSSIA ] [ LA LEGA ARABA HA GIà DECISO DI UCCIDERVI, PERCHé ALLORA VOI VORRESTE MORIRE PER SALVARE LORO?
king Israel Unius REI
CINA RUSSIA ] [ soltanto che il complottto USA LEGA ARABA contro di voi? è già stato fatto! MA IO POSSO RIBALTARE, QUELLA CHE AVREBBE DOVUTO ESSERE, LA VITTIMA SACRIFICALE SULL'ALTARE DI SATANA BUSH IL GUFO
king Israel Unius REI
CINA RUSSIA ] [ PER NON COLLASSARE COMUNQUE, LA SPA FMI FED CORPORATIONS ROTHSCHILD, BANCA MONDIALE USUROCRATICA HA BISOGNO DI REALIZZARE LA GUERRA MONDIALE, in tempi brevi, E COMUNQUE DOPO AVERE UCCISO VOI? CI SAREBBE comunque, UNA QUARTA GUERRA MONDIALE PER UCCIDERE LA LEGA ARABA CHE NEL FRATTEMPO SAREBBE DIVENTATA OLTRE MEZZO PIANETA!
king Israel Unius REI
CINA RUSSIA ] forse preferite morire voi, al posto della LEGA ARABA?
king Israel Unius REI
CARI RABBINI MIEI, è inutile non riuscirete a dissuadermi, forse vorrete morire VOI al posto loro? LA LEGA ARABA DEVE ESSERE DISINTEGRATA! http://gloria.tv/media/sbdnRuXJ3oe Il Papa prega sul fiume Giordano. SCEGLIENDO LA SHARIA? HANNO SCELTO LORO DI UCCIDERE TUTTI NOI! COSì VOLETE VEDERE COME MUOIONO TUTTI GLI ISRAELINI? VOLETE VEDERE COME IL TERRORISMO DEVASTERà IL MONDO? I FARISEI HANNO LAVORATO PER QUESTO MASSACRO, E GLI ISLAMICI NON HANNO SCELTO LA VIA DELLA PACE!
king Israel Unius REI
NIENTE AFFATTO, NON POSSIAMO DIRE CHE I DITTATORI COME: ASSAD, SADDAM E GHEDDAFI ERANO IL MENO PEGGIO: RISPETTO AD ARABIA SAUDITA, LEGA ARABA ED IRAN! ORMAI GLI USA HANNO GIà FATTO LA FRITTATA, ED HANNO PEGGIORATO 1000 VOLTE LA SITUAZIONE! ADESSO UCCIDIAMOLI TUTTI: OPPURE, SARà TERRORISMO, ED ORRORE, PREDAZIONE E MASSACRI, FINO ALLA FINE DEL MONDO, UCCIDIAMOLI TUTTI, O NON NE VERREMO PIù FUORI! Riconoscere che il presidente russo persegue una linea giusta sul conflitto siriano è una verità scomoda per Washington a cui rassegnarsi per porre fine alla crisi e sconfiggere il Daesh (ISIS), scrive la rivista “National Review”: http://it.sputniknews.com/mondo/20160110/1865150/Russia-Assad-Daesh-Terrorismo-Obama-Geopolitica-Iran.html#ixzz3wrddbGQo
king Israel Unius REI
OK MERKEL CAPò, SE PROPRIO VUOI QUESTA GUERRA IMPOSTA DALLA CIA? VIENI A PRENDERTELA! Secondo il direttore del Centro di politica contemporanea Alexey Chesnakov, il rappresentante dell'Ucraina nel sottogruppo politico del gruppo di contatto Roman Bessmertny ha "apertamente svelato i piani di Kiev" per sabotare l'attuazione degli accordi di Minsk.
Ucraina, per il Cremlino procede male la realizzazione degli accordi di Minsk
Ue in pressing su Kiev per implementare accordi Minsk
Kerry: premeremo su Kiev per gli accordi Minsk-2
Mosca: UE incoraggia Kiev a far saltare gli accordi di Minsk
Donetsk accusa Kiev: “con bombardamenti cerca di far saltare accordi di Minsk”
i tutto: http://it.sputniknews.com/politica/20160110/1864725/Ucraina-Donbass-Pace.html#ixzz3wrb7BQl7
king Israel Unius REI
LUI DIVENTERà CIBO PER I DEMONI PER 1000 ANNI! POI, VERRò IO A CONCEDERGLI LA SOSPIRATA MISERICORDIA, E LO DISINTEGRERò! Vive NELLA Morte terrena, GIà, un figlio di Satana, che si è allontanato dalla LEGGE di Dio, e come vivrà dopo la sua morte? E IN REALTà LUI L'ATEO HA COSì PAURA, DI MORIRE, CHE SI VUOLE CONVICERE CHE NON ESISTE DIO, E SE POTESSE? LUI DISINTEGREREBBE LA SUA ANIMA, MA, LUI NON PUò FARLO!
king Israel Unius REI
IRAN SAUDI ARABIA ] [ e A MOTIVO DELLA SHARIA? non c'è bisogno di nessun profeta che, DEBBA VENIRE PER annunciaTI la sventura, perché tu sei, GIà, in mezzo già alla sventura! MA IL PEGGIO PER TE? DEVE ANCORA VENIRE!
king Israel Unius REI
MA DIO è perfetto come Allah? se c'è sharia è Satana! se non c'è sharia è JHWH... ma dubito che sia possibile riabilitare Maometto come una brava persona!
king Israel Unius REI
IN POLONIA NON ESISTE PIù UNA DESTRA O UNA SINISTRA, GOVERNA LA MASSONERIA, VOCE: DI: CIA E DI BANCHE CENTRALI, NON ESISTE PIù UN SERVIZIO POLITICO DI RAPPRESENTANZA DEL POPOLO POLACCO, QUINDI LA NATO DEVE ESSERE SCIOLTA IMMEDIATAMENTE! Polonia: con amb.tedesco? Varsavia, non è stata una convocazione ufficiale! Diversi politici in Germania, insieme a altri esponenti europei, nei giorni scorsi hanno espresso riserve sullo stato di diritto per la legge sui media voluta dal governo di destra.
king Israel Unius REI
MAFIOSI NON RILASCIANO INTERVISTE PER NARCISISMO! credo che il sistema mediatico massonico mondiale: CIA SPA NWO, servo delle banche centrali Spa, anglo-americani farisei Enlightened, stia facendo una vergognosa azione di depistaggio, IN REALTà, 'El Chapo vuole denunciare il suo mondo criminale MAFIOSO, DI TRAFFICI CRIMINALI, come, una scelta disperata, ed inevitabile, a cui molti giovani oggi sono costretti ad aderire, per mancaza di mezzi di sussistenza: TUTTA LA RESPONSABILITà DELLE MAFIE è QUINDI " del sistema massonico ed usurocratico mondiale "[ WASHINGTON, 10 GEN - IO NON VEDO RESPONSABILITà GIURIDICHE NEL regista e attore americano Sean Penn ha incontrato segretamente il barone della droga messicano 'El Chapo' prima del suo arresto per una intervista, CHE PER LUI NON è STATA CHE UN GRANDE ATTO DI GRANDE CORAGGIO VERSO LA VERITà.]
king Israel Unius REI
se non dichiariamo guerra alla LEGA ARABA? non ne verremo più fuori! E c'è anche la città di Bielefeld, in Westfalia, nell'elenco di quelle in cui si sono registrate violenze e molestie a Capodanno: secondo il "Westfalen Blatt" 500 uomini avrebbero forzato l'ingresso in una discoteca, l'Elephant Club, e avrebbero molestato molte donne. La polizia ha confermato che sono arrivate le prime denunce di donne.
king Israel Unius REI
PROPRIO SULLA SEDIA DOVE TU SEI SEDUTO? ALTRI TI HANNO PRECEDUTO, e GIà, PREMATURAMENTE, E DRAMMATICAMENTE, LORO SONO SCESI ALL'INFERNO! PERCHé NON C'è NESSUNO, CHE PUò DISPREZZARE IL MIO AMORE PER LUI IMPUNEMENTE! e non c'è nessuno che può pagare il valore della tua anima che andrà distrutta in eterno!
king Israel Unius REI
ACTUNG! OGNI LAVORO, è UN ATTO DOVUTO, QUINDI, è UN IMPEGNO, IN INTERNET DIETRO AL COMPUTER? QUESTO, è UN DOPPIO LAVORO PER ME, CHE NON PUò MAI ESSERE GRATIFICANTE, ED IL MIO LAVORO è UNA ENORME RESPONSABILITà, ED è ANCHE UN LAVORO A TITOLO TOTALMENTE GRATUITO! WARNING! POTRESTI PERDERE LA VITA DRAMMATICAMENTE PER AVERMI DISPREZZATO!
king Israel Unius REI
QUEL POCO DI DIGNITà CHE I MASSONI FARISEI USURAI ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRALI HANNO LASCIATO ALLA EUROPA? UCRAINA E CIA LO HANNO PORTATO VIA DEFINITIVAMENTE! QUESTA è LA IDEOLOGIA di tutte le BIBBIE DI SATANA: COME: VEDA TALMUD E DEL CORANO, ECC.. CHE DICONO CHE è UN ATTO DOVUTO: UCCIDERE GLI INFEDELI: DHIMMI, GOYM DALIT! ANCHE PERCHé NESSUNO DEVE PENTIRSI DI AVERE UCCISO UN APOSTATA DI ANIMALE DALLA FORMA UMANA, E NESSUNO SI PENTIRà PER AVERE UCCISO UN INSETTO FASTIDIOSO, ANCHE! Consigliere di Poroshenko definisce i russi “piccoli e odiosi insetti”.10.01.2016. Yury Biryukov, consigliere del presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko, ha dichiarato di provare per i “primitivi e insulsi" russi non odio, ma disgusto. Il consigliere del presidente dell'Ucraina Yury Biryukov si è lasciato andare a commenti estremamente poco lusinghieri sui russi per usare un eufemismo. Il politico, appena tornato dalle vacanze natalizie, si è fatto la domanda se odiare i russi, "presenti e caratteristici in qualsiasi località turistica". Secondo lui, oggi i cittadini russi non sono adeguatamente stereotipati e sembrano "primitivi ed insulsi." Anche se, continua il politico, conservano ancora "abitudini imperiali ed ambizioni." "Serve odiarli? Sì, no. Non ho provato questo sentimento. Disgusto. Lo stesso che si prova per alcuni insetti piccoli e odiosi… La stessa sensazione prima di schiacciarli con una ciabattata… E' triste che la nostra pantofola non sia ancora pronta," — ha scritto Biryukov sulla sua pagina Facebook: http://it.sputniknews.com/mondo/20160110/1864197/Razzismo-Ucraina-Russia.html#ixzz3wr7KvuCa Юрий Бирюков Советник президента presso Адміністрація Президента України. Россиян надо ненавидеть? Или ненавидеть - удел слабых? Или что, я уже запутался... Так уж сложилось, где-то даже стыдно, первый настоящий отпуск за два года. Ну, пляж, море, пиво, все-такое. И россияне, да. Неизменный и непременный атрибут любого курорта. Ну нет, не надо штампов, не всегда пьяные, не всегда орущие, не всегда жрущие. Сейчас скорее даже наоборот - какие-то притихшие, чуть потухшие. Нет, еще не до конца. Еще не вызывающие иллюзорную жалость. Еще имперские замашки и амбиции. Но уже без надрыва, без разрывания на груди рубахи. Их надо ненавидеть? Да нет. Не испытал такого чувства. Брезгливость. Такую же, как к какому-то мелкому и вредному насекомому... То самое чувство, за мгновение до удара тапком... Жаль, наш тапок еще не готов. Но это в процессе.
king Israel Unius REI
SE LA SHARIA NON VERRà CONDANNATA, TUTTE LE DONNE DEVONO PREPARSI AD ESSERE STUPRATE! POI, ARRIVERà ANCHE IL MOMENTO CHE TUTTI GLI UOMINI SARANNO SGOZZATI! In Finlandia in forte crescita il numero dei reati sessuali dei migranti contro le donne. Secondo il vice capo della polizia di Helsinki prima dell'arrivo in massa dei profughi le autorità non si erano mai trovate ad affrontare così tanti crimini a sfondo sessuale. Le autorità finlandesi sono preoccupate per la sensibile crescita del numero dei crimini sessuali, scrive il “Telegraph”.
Secondo le forze dell'ordine, sono stati registrati numerosi casi di molestie nei confronti delle donne da parte dei profughi in attesa d'asilo durante le vacanze natalizie. In particolare, a titolo di esempio, viene riportato che alla vigilia di Capodanno accadevano le stesse cose avvenute a Colonia. "Nella storia della Finlandia i reati sessuali sono un nuovo fenomeno. Non avevamo mai affrontato così tanti casi di molestie alla vigilia del nuovo anno," — ha detto il vice capo della polizia di Helsinki Ilkka Koskimaki. Secondo lui, prima che nel corso del 2015 fossero arrivati 32mila profughi nei parchi e nelle strade della Finlandia non era mai accaduto nulla di simile. "Io non sono esperto di altre culture, ma mi sono convinto che il modo di pensare insito di alcuni di loro è molto diverso. Alcuni ritengono di avere il diritto di essere aggressivi e di molestare le ragazze per le strade," — ha detto il funzionario di polizia: http://it.sputniknews.com/mondo/20160110/1863446/Profughi-Immigrazione-Molestie-Colonia.html#ixzz3wr5WIPkg
king Israel Unius REI
la enorme struttura industriale militare crollerebbe, se gli USA non avessero un nemico, e questo è il motivo per cui, la CIA è stata costretta ad inventare il terrorismo islamico, con la complicità della LEGA ARABA, che, OVVIAMENTE, non ha capito che adesso, rischia l'immediato genocidio... CHE DOPOTUTTO è QUALCOSA CHE MERITA CERTAMENTE, DATO CHE COME UN PARASSITA IDEOLOGICO SHARIA NAZISTA, SI è IMPIANTATO SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI! Perchè negli USA è forte l'odio contro la Russia? Alcuni analisti e funzionari degli Stati Uniti creano e sfruttano l'immagine della Russia come nemico per conservare il proprio posto o prestigio, ritiene l'ex funzionario della CIA Philip Giraldi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160110/1863062/Cooperazione-Russofobia-Geopolitica-Terrorismo-Putin.html#ixzz3wr3eIsaH
king Israel Unius REI
i legami a doppio filo tra Daesh ISIS sharia, e Turchia Arabia Saudita sharia, ormai sono ammessi ufficialmente dal governo tedesco! I deputati del Bundestag hanno duramente criticato la decisione del ministro degli Esteri Frank-Walter Steinmeier di prendere parte al festival "Janadriyah" che si svolgerà vicino a Riyadh il mese prossimo, scrive "Die Welt". In particolare ha espresso la propria contrarietà il presidente della commissione Esteri del Parlamento Norbert Röttgen. "Alla luce delle esecuzioni, credo che la partecipazione al festival culturale sia fuori luogo," — ha affermato il politico in un'intervista a "Welt am Sonntag". Tuttavia ha sottolineato la necessità di sostenere il dialogo con Riyadh. Una dichiarazione simile è stata fatta dal vicepresidente dell'Unione Cristiano-Democratica (Cdu, partito di Angela Merkel, ndr) Armin Laschet. "Alla luce delle recenti numerose condanne a morte e delle gravi violazioni dei diritti umani non è etico che il capo della nostra diplomazia insieme con le autorità di Riyadh si unisca alle celebrazioni di questo festival nel deserto," — ha detto. Il politico ha aggiunto che i combattenti del Daesh (ISIS), senza l'appoggio determinante dell'Arabia Saudita, non sarebbero stati capaci di espandere la loro influenza in Siria: http://it.sputniknews.com/politica/20160110/1862862/Steinmeier-Ryadh-Janadriyah-Bundestag-Daesh-terrorismo-Siria.html#ixzz3wr2P05o7
king Israel Unius REI
non potrebbe mai esistere, in tutto il mondo, una persona onesta, che, potrebbe vedersi respingere da me, a motivo di una sua posizione identitaria: sessuale ideologica, religiosa, politica o culturale. ma, tutti devono partire dal presupposto che tutti abbiamo in ogni angolo del mondo gli stessi diritti e gli stessi doveri!
sorry [ YOUTUBE ] sorry [ mi sono sbagliato, perché, io ho ritenuto erroneamente essere mio l'account evolutionisreligion@gmail.com QUINDI TI HO FATTO UN RECLAMO! SCUSA PER IL FASTIDIO!
================
PER ME, PONE MAGGIORI QUESITI LA DENUNCIA DEL BOSS, CHE HA DETTO: "IO NON AVEVO ALTERNATIVE AL MERCATO DELLA DROGA!" QUI è IL SISTEMA MASSONICO: DEL NUOVO ORDINE MONDIALE FONDATO DELLE BANCHE CENTRALI, SPA ROTHSCHILD CHE è SOMMAMENTE CRIMINALE, E CHE PONE LE PIù GRAVI DOMANDE! La "cosiddetta intervista" realizzata da Sean Penn al narcotrafficante messicano noto come El Chapo "manda su tutte le furie". Lo ha detto il chief of staff della Casa Bianca Denis McDonough interpellato dalla Cnn, affermando inoltre che la posizione di Sean Penn e degli altri coinvolti pone quesiti.
==================
MA SE GLI USA NON FOSSERO LORO IL TERRORISMO ISLAMICO? POI, NON CI SAREBBE MAI STATA UNA GALASSIA JIHADISTA TERRORISTA PER IL MONDO, CON I LORO ALLEATI SHARIA IL NAZISMO TURCHI E SAUDITI! russia. Putin: "Voglio coalizione mondiale contro terrorismo". In un'intervista alla Bild, il presidente russo accusa l'Occidente di esacerbare lo stesso terrorismo fomentando le crisi internazionali. Poi: "Dalla caduta del Muro di Berlino abbiamo sbagliato tutto". "Non siamo riusciti a superare le divisioni d'Europa".
=======================
QUESTO DISCORSO NON PUò FUNZIONARE PERCHé LA NATO E LE BANCHE CENTRALI SPA ROTHSCHILD HANNO DECISO DI CONQUISTARE IL MONDO, PERCHé SATANA TALMUD è  IL LORO DIO, E NOI SIAMO TUTTI I LORO SCHIAVI GOYM DALIT DHIMMI! "Una coalizione mondiale contro il terrorismo" è l'auspicio di Vladimir Putin in un'intervista alla Bild, in cui presidente russo accusa l'Occidente di esacerbare lo stesso terrorismo fomentando le crisi internazionali. Putin afferma che "siamo tutti alle prese con gli stessi problemi". "Abbiamo sbagliato tutto: 25 anni fa cadde il muro di Berlino ma altri muri invisibili sono stati spostati nell'Europa dell'Est", ha aggiunto il capo del Cremlino. "Non siamo riusciti a superare la divisione dell'Europa". "Se i kosovari hanno il diritto all'autodeterminazione, perché le persone che vivono in Crimea no? E' scritto nella carta delle Nazioni Unite che i popoli hanno diritto all'autodeterminazione. Io dico: tutti devono rispettare il diritto internazionale e non cambiarlo ogni volta che si ha voglia di farlo". Così Vladimir Putin alla Bild.
===========================
I RUSSI SONO CATTIVI, SHARIA è LA NUOVA FRONTIERA DEI DIRITTI UMANI, ISRAELIANI SONO CRUDELI! ] lo hanno detto in USA i sacerdoti di Satana, e loro sono la verità trascendentale del Nuovo ORDINE MONDIALE! [ MI DISPIACE, MA NON C'è PIù SPERANZA PER IL GENERE UMANO!
IO comprendo PUTIN che non può andare alla guerra mondiale imposta al genere umano dai USA e SAUDITI, senza avere l'IRAN dalla sua parte! Ma finché non si condanna la sharia è impossibile vincere il terrorismo, perché, la sharia è un totale disprezzo per la sacralità della vita umana! se la ridono nella LEGA ARABA di voi, perché, a loro un musulmano costa meno di https://plus.google.com/b/113080687215210258860/113080687215210258860
IRAN ] SMETTI DI ESSERE COLPEVOLE DI SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà, ED ASSASSINIO ISTITUZIONALE DI PERSONE INNOCENTI! IN QUESTO MODO? TU FAI IL GIOCO DEI SATANISTI E DEI SATANISMI! [ non credo che quando qualcuno sta per morire, in una guerra mondiale nucleare, poi, gli convenga affermare, anche io con la sharia, io sono stato causa della mia tragedia! LA COLPA è STATA ANCHE MIA!
IRAN ] tu stai spezzando il mio cuore nel dolore!
Pakistan difenderà integrità saudita ] se la ARABIA SAUDITA viene invasa, l'ISLAM crolla, perché il loro Dio è una pietra! E QUESTA è UNA CONGIURA CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO!
====================
LA SHARIA DELLA LEGA ARABA MINACCIA LA NOSTRA SOPRAVVIVENZA! IL DISPREZZO PER TUTTI I NOSTRI VALORI DI TOLLERANZA E DEMOCRAZIA? SONO DIVENTATI UN ARMA CONTRO DI NOI!
Colonia: attaccati e feriti 6 pachistani. Due in ospedale, in altro episodio aggredito un siriano. La polizia indaga per lesioni corporali. Non è chiaro se vi sia un collegamento fra i due episodi, nella città ancora sconvolta dopo le violenze subite da centinaia di donne a San Silvestro.
====================
USA E SAUDITI SHARIA CULTO, MINACCIANO TUTTI I POPOLI DEL MONDO! Putin ha rilevato che il terrorismo internazionale è stato sfruttato contro la Federazione Russa. "Naturalmente siamo colpevoli, che posso dire, non c'è nessuno da biasimare. Ma il fatto che il terrorismo internazionale sia stato utilizzato contro la Russia, ma nessuno lo ha mai messo in evidenza o al contrario sono state sostenute le forze sovversive finanziariamente e politicamente e talvolta anche con armi per noi è un dato di fatto. E naturalmente, sapete, a questo punto siamo diventati consapevoli che parlare è un conto e gli interessi geopolitici sono tutta un'altra faccenda," — ha affermato il presidente russo: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865488/Geopolitica-Cremlino-Cecenia-Separatismo-Perestrojka.html#ixzz3wvoD7GMg
è GRAVE CHE SI RICONOSCA UN GOLPE A KIEV, E LA AUTODERMINAZIONE DEL KOSSOVO, ANCHE DOPO AVERE FATTO IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI SERBI, E NON SI RICONOSCA LA AUTODERMINAZIONE DEL DONBASS, CHE NON HANNO FATTO VIOLENZA A NESSUNO! Le sanzioni occidentali contro la Russia sono stupide e dannose, ma non sono la cosa più difficile che la Federazione Russa sta vivendo, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin. "Penso che siano una decisione stupida e dannosa, — ha detto Putin in un'intervista con il tabloid tedesco "Bild". Ha ricordato che lo scambio commerciale tra la Russia e la Germania si attestava sugli 83-85 miliardi di dollari ed erano stati creati migliaia di posti di lavoro in Germania grazie ai progetti comuni di business: http://it.sputniknews.com/politica/20160111/1865794/Occidente-UE-Ucraina-Business-Commercio.html#ixzz3wvp2X0jf
Dopo gli avvenimenti a Colonia l'Europa non è più la stessa [ QUESTA è LA VERITà SE LA LEGA ARABA NON RIMUOVE LA SHARIA? NOI VERREMO TRAVOLTI DAL NAZISMO ISLAMICO! Contemporaneamente, a Milano la giunta Pisapia ha stanziato 400 euro al mese per le famiglie che si offriranno di ospitare almeno un "profugo". Naturalmente, deve trattarsi di uno straniero, possibilmente arabo e musulmano, meglio ancora se negro. Nulla è invece previsto per uomini o donne "soltanto" italiani cui un destino avverso o una semplice separazione familiare hanno fatto perdere la casa e vivono all'addiaccio o che, come quel pensionato settantaduenne morto di freddo, passano in auto le loro notti. Sembra un mondo alla rovescia ma è la realtà cui politici incapaci, ciechi o, semplicemente, ignoranti di alcuna nozione sociologica ci hanno portati. Se vi aggiungiamo neo — terzomondisti d'accatto, vescovi dalle pance satolle ma dalle lacrime facili, magistrati dal "cuore generoso", il quadro si completa. Disposizioni alla polizia tedesca: non pubblicizzare i crimini dei migranti Il "buonismo" impera ovunque: chiunque, nell'Europa "civile", osi enunciare analisi realistiche sul futuro che aspetta le nostre società davanti all'invasione cui siamo oggetti viene immediatamente definito razzista, xenofobo e magari anche anti-islamico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1866354/aggressione-colonia-germania-europa.html#ixzz3wvqEtEfY
NOI A LIVELLO EUROPEO E OCCIDENTALE, NOI SIAMO IL RELATIVISMO, NOI SIAMO UNA NON CIVILTà, SE, NOI FOSSIMO UNA CIVILTà? NOI AVREMMO GIà DICHIARATO GUERRA ALLA LEGA ARABA! noi non abbiamo nessuna possibilità di sopravvivere ad una teocrazia dogmatica e nazista, che nega i diritti umani fondamentali!
===============
ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO! Ebreo aggredito con machete a marsiglia, Ferito lievemente. Assalitore è minorenne, forse uno squilibrato, QUì C'è UNA LEGA ARABA DI SQUILIBRATI SHARIA! COSA C'è DI SOCIETà CIVILE NELLA LEGA ARABA? SONO TUTTI SQUILIBRATI! Ebreo aggredito con machete a Marsiglia: 'Ho agito per l'Isis' IN QUESTI 30 ANNI LE NOSTRE SOCIETà MASSONICHE, SENZA SOVRANITà POLITICA E MONETARIA: HANNO ASSISTITO IMPASSIBILI E COMPLICI OMERTOSI AL MARTIRIO DEI CRISTINI DEL MONDO, ECCO PERCHé ADESSO è ARRIVATO IL NOSTRO TURNO!
==================
Berlino, ostilità a Islam ingiustificata [ TEOLOGIA DEL VITTIMISMO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, TEOLOGIA DEL GENOCIDIO, TEOLOGIA DEL NAZISMO: COSì TUTTI I POPOLI PRECEDENTI ALLA LEGA ARABA SI SONO ESTINTI, LE LORO EFFIGI E LORO CIMITERI? NON ESISTONO PIù! è SEMPRE STATO DA SEMPRE è STATO: UN MUSLIMS COUNTRY! ] [ Consiglio centrale musulmani denuncia aumento minacce e insulti. BERLINO, 11 GEN - Nulla giustifica quello che è stato riferito dal presidente del Consiglio centrale dei musulmani tedeschi: lo ha detto il portavoce di Angela Merkel Steffen Seibert, rispondendo ad una domanda sulla denuncia fatta dal presidente dei musulmani tedeschi sull'ondata d'odio che sta colpendo i musulmani in Germania dopo le violenze di Colonia. "Viviamo una nuova dimensione di odio", ha detto Aiman Mazyek al Koelner Stadt Anzeiger.
==================
IN IRAN SIAMO PASSATI DA 8 FIGLI PER DONNA (ALLAH AKBAR BOMBA DEMOGRAFICA: MORTE A TUTTI GLI INFEDELI APOSTATATI, A UN SOLO FIGLIO PER DONNA, PERCHé C'è NELLA SOCIATà IRANIANA UN IMMINENTE PRESAGIO DI DISASTRO IRREVERSIBILE TRAGEDIA ) IRAN DOVRà COMBATTERE DA SOLO CONTRO TUTTA LA LEGA ARABA DEI SUNNITI ] ANCHE PERCHé AL PAKISTAN NON IMPORTA CHI HA RAGIONE O CHI HA TORTO, PERCHé GLI SCIITI HANNO SEMPRE TORTO, HANNO FATTO L'ERRORE DI NASCERE! [ Iran is pursuing its policy of abusing minorities and even confiscating their houses of worship. Government bodies in Tehran have seized a church of the Christian Assyrian minority in the country, under the pretext of building a Shiite shrine. According to a report by Asharq al-Awsat on Thursday, Jonathan Bet-Kelia, the representative of the Assyrian community in Iran’s Majlis (parliament), described the incident as a “rape of the places” owned by the community in Iran. In a speech to the parliament last week, Bet-Kelia criticized the actions of the Iranian government towards his community, highlighting the suffering, discrimination and legal restrictions his community and other religious minorities are subjected to. He also threatened to resort to the judiciary procedures while wondering “what is the use of our presence in a Parliament that considers us apostates?” Bet-Kelia told Sharq that he had approached Ali Younesi, special assistant to President Hassan Rouhani on ethnic minorities’ affairs, on this matter but was told that nothing could be done about it. Younesi is a former Minister of Intelligence and Security and is personally responsible for ordering numerous arrests and assassinations of dissidents. Bet-Kelia also criticized Rouhani because of government agencies’ discrimination and restrictions in recruiting religious minorities and their exclusion from military and security positions and diplomatic departments and bodies. He also attacked Iranian law which states that “an apostate,” a non-Muslim, cannot inherit from a Muslim, while a Muslim, being “the heir of an apostate,” inherits the funds. The Iranian parliament allocates five seats for minorities, but these members of parliament complain that they are essentially ignored by Tehran. By: United with Israel Staff
 http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
L'Iran sta perseguendo la sua politica di aver abusato di minoranze e anche confiscando i loro luoghi di culto. Gli organi di governo a Teheran hanno sequestrato una chiesa della minoranza cristiana assira nel paese, con il pretesto di costruire un santuario sciita. Secondo un rapporto da Asharq al-Awsat il Giovedi, Jonathan Bet-Kelia, il rappresentante della comunità assira in Majlis (parlamento) iraniano, ha descritto l'incidente come una "stupro dei luoghi" di proprietà della comunità in Iran. In un discorso al parlamento la scorsa settimana, Bet-Kelia criticato l'operato del governo iraniano nei confronti della sua comunità, mettendo in evidenza la sofferenza, la discriminazione e restrizioni legali sua comunità e altre minoranze religiose sono sottoposti a. Ha anche minacciato di ricorrere alle procedure giudiziarie, mentre chiedersi "che cosa è l'uso della nostra presenza in un Parlamento che ci considera apostati?", Ha detto Scommessa Kelia Sharq che si era avvicinato Ali Younesi, assistente speciale del presidente Hassan Rouhani sulle minoranze etniche ' attività, a questo proposito, ma mi è stato detto che nulla poteva essere fatto su di esso. Younesi è un ex ministro dell'Intelligence e della Sicurezza, ed è personalmente responsabile per l'ordinazione di numerosi arresti e omicidi di dissidenti. Bet-Kelia anche criticato Rouhani a causa di discriminazioni e restrizioni a reclutare minoranze religiose agenzie governative e la loro esclusione dalle posizioni militari e di sicurezza e reparti diplomatiche e corpi. Egli ha anche attaccato la legge iraniana in cui si afferma che "un apostata", un non-musulmano, non può ereditare da un musulmano, mentre un musulmano, essendo "l'erede di un apostata", eredita i fondi. Il parlamento iraniano assegna cinque seggi per le minoranze, ma questi parlamentari lamentano del fatto che essi sono essenzialmente ignorate da Teheran http://unitedwithisrael.org/iran-conficates-church-converts-it-to-muslim-shrine
============================
LA NOSTRA SOCIETà RELATIVISMO, SENZA RADICI E SENZA IDENTITà (pensiero debole) LA NOSTRA SOCIETà non ha nessuna speranza di sopravvivere: alla VALANGA SHARIA: di una società teocratica dogmatica nazista, perché quando i profoghi arrivano in Europa, perché, NOI li abbiamo salvati dalla morte? NOI PER LORO SIAMO SEMPRE GLI SCHIAVI DHIMMI DA ASSOGGETTARE! LE NOSTRE DONNE SONO LE LORO PREDE SESSUALI DA STUPRARE, ECC.. DA QUESTO PUNTO DI VISTA O SCOMPARIREMO NOI, OPPIURE SCOMPARITà L'ISLAM! MA, AL 99% SCOMPARIREMO NOI! ] [ Jan 10, 2016 medics treat terror victim. Medics tend to a victim at the scene of last week’s terror attack in Tel Aviv. (AP/Oded Balilty) After an intense, week-long search, security forces eliminated the terrorist who opened fire at innocent civilians in Tel Aviv. An Arab-Israeli terrorist who killed three people in Tel Aviv on New Year’s Day was slain Friday in a shootout with security forces, following a massive manhunt. The terrorist, Nashat Milhem, opened fire at a bar on a busy Tel Aviv street on January 1, killing two people and wounding six. After tossing his cellphone, Milhem hailed a cab that took him to northern Tel Aviv, where he killed the driver, an Israeli-Arab, and escaped in the taxi before abandoning it, police said, confirming that the motivation was “nationalistic” – i.e. Arab terrorism. “The breakthrough that allowed security forces to find Melhem came from a cigarette butt containing his DNA that was found by Shin Bet investigators in Arara, showing he was in the area,” Ynet reported. “This led security forces to set up roadblocks and checkpoints all over the area and deploy large numbers of troops in an effort to prevent him from leaving the area and crossing into the West Bank [Judea and Samaria].” Police patrol northern Arab village. Security forces patrolling the streets of the Israeli Arab village of Arara in northern Israel on Friday. Milhem was hiding in a building in his hometown of Arara in northern Israel, said police spokeswoman Luba Samri. As the special forces closed in on him in the residential area late Friday afternoon, he came out shooting, she said. Milhem fired at police Friday with the same gun he used in the Tel Aviv shooting, Samri said. Witness Hakim Younis told Channel 10 TV that he saw some of the shootout from his home. “I was sitting on my balcony with my cousin … when suddenly shooting began — hundreds of bullets, like in a war,” Younis said, adding that he then went inside. A large number of security forces had entered the town earlier and told residents to stay in their homes, he added. Alon Ben-David, the TV station’s defense analyst, said special forces with dogs had searched the town. Milhem shot a police dog that had entered a building as part of the search, he added, which exposed his location, prompting troops to close in. The terrorist had been hiding there all week. Milhem ‘Received Full Aid’ in Hiding. According to police sources and residents, Ynet reported, Milhem “received full aid, especially from his family members, since arriving in Wadi Ara last Friday. Every day he slept in a different place. They brought him food and took care of him.” Milhem’s father, who had served as a police volunteer, was among a number of family members arrested during the week on charges of abetting the murderer. Several more suspects were brought in for questioning after he was found. According to Ynet, “Questions remained on Saturday regarding how terrorist Nashat Melhem, who murdered three Israelis in Tel Aviv, was able to evade capture for a whole week.” As noted by Arutz-7, “The worrying wide level of cooperation that Milhem received will for many again raise questions about the loyalty of Arab citizens of Israel.” Funeral terror victim Funeral in Carmiel of Alon Bakal, a victim of the Tel Aviv terror attack on New Year’s Day. (Basel Awidat/Flash90) A significant percentage of Muslim Arabs in Israel are identifying with radical Islamic organizations. According to a poll taken in November, 18 percent of Muslim Arab Israelis do not consider the Islamic State (ISIS) to be a terrorist organization and are not opposed to its ideology. A whopping 57 percent believe that the Islamic Movement represents their views, and half say they are either supporters or active members. The family reportedly set up a mourning tent and is refusing to speak to media. A low-profile funeral is planned, sources indicate. Meanwhile, the body is being held by police. Public Security Minister Gilad Erdan called it a “complex operation” and congratulated those who took part. “The forces practically turned over every stone, and worked day and night over the past week. All our enemies should know that we will hit whoever tries to harm us and we will continue to fight terrorism with full force,” he said. “On behalf of all citizens of Israel, I would like to thank the Israel Police, ISA, and the police special anti-terrorism unit – they did their work professionally, methodically, day and night; they focused on the mission and they achieved it. All those who would murder Israelis should know that sooner or later we will find them, inside and outside the borders of the State of Israel. No one is immune. We will find the murderers and their accomplices,” stated Prime Minister Benjamin Netanyahu. “I wish to express my support for the members of the security services who worked night and day over the last week – even more so than normal,” President Reuven Rivlin said. “We will not bow our heads in the face of the depraved terror we are facing in this difficult period. We will continue to choose life, even when in pain, even when the price we pay is heavy and so very difficult.” By: United with Israel Staff and AP
================
lorenzoJHWH [ Evolution is Religion ] lorenzoALLAH  --
YHWH Allah, ie: all: =: praise the Most High, the sublime: the sublime
YHWH Allah, ie: the: =: praise him in the firmament of his omnipotence
YHWH Allah ie: lu: =: Praise him with trumpet blasts
YHWH Allah ie: jah: =: Praise him with harps and lyres
JHWH ie Allah : all: =: lodate l'Altissimo: il sublime: l'eccelso
JHWH ie Allah : le: =: lodatelo nel firmamento della sua onnipotenza
JHWH ie Allah : lu: =: lodatelo con squilli di trombe
JHWH ie Allah : jah: =: lodatelo con arpe e cetre
MA, COSA C'è DI STRANO? tutto quello che io ho scritto in passato, non può mai decadere! PERCHé IO SONO METAFISICO!
=================
 AUDIOHOSTEM187 SAID: I AM: The One. I AM: Here: There: Everywhere: I AM: [All That There Is]: I AM The Love You Seek...I AM The Love That You Know /// ANSWER /// EvolutionisReligion IO DUBITO CHE, QUALCUNO TI CREDEREBBE, VEDENDOTI MANGIARE A MORSI, IL CUORE DI UNA BAMBINA SULL'ALTARE DI SATANA E DELLA CIA! ] [ 666 IMF NWO, AUDIOHOSTEM187 --- synnek1 kkk nazi, no, you are criminal only, thief, liar, murderess, no one believes in you .. soon will be, the opinion against you! you are the loser, because you have no, arguments, against me .. then your power is ephemeral
QUANDO IO ENTRERò in possesso nella mia Gloria ontologica Natura divina Naturale? Poi, io vedrò anche tutti i pensieri della vostra vita, concentrati in una frazione di secondo! ECCO PERCHé NON SAREBBE OPPORTUNO PER VOI, CHE IO VENISSI A MORIRE PRIMA DEL TEMPO! perché Ora, la mia natura divina è filtrata nella fede, ed è oscurata dalla opacità della natura umana!
========================
Podemos chiede di rivedere i rapporti con l’Arabia Saudita [ LA NATO NON HA ALTRO SCOPO CHE DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016, La formazione di Pablo Iglesias ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. In Arabia Saudita proseguono le esecuzioni capitali. Dal primo gennaio 50 persone sono state giustiziate, ultima una donna di nazionalità etiope. Mentre l'Europa ancora una volta tace difronte alla gravità delle notizie che arrivano dalla penisola arabica, in segno di protesta, Podemos ha chiesto alla casa reale spagnola di annullare il viaggio programmato a Riyad il 16 febbraio prossimo. La formazione di Pablo Iglesias vede "ragionevole" che un'istituzione come la monarchia, "che deve promuovere i valori condivisi dalla cittadinanza spagnola," sospenda una visita ufficiale in un paese come l'Arabia Saudita ", in cui le donne quotidianamente subiscono discriminazione sistematica, i difensori dei diritti umani subiscono repressione continua e le cui esecuzioni capitali devono essere essere base di preoccupazione e condanna".
Podemos ha anche chiarimenti al ministero della Difesa "sulla cooperazione militare e sulla vendita di armi a Paesi che violano il diritto umanitario internazionale". Tra il 2003 e il 2014, secondo il Ministero della Difesa, la Spagna ha venduto armi all'Arabia Saudita per 725 milioni di euro: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869483/podemos-rapporti-arabia-saudita.html#ixzz3wxaEZkdB
Yemen, Ue condanna l’attacco su MSF ma tace sui crimini sauditi [ L'UNICO SCOPO DELLA NATO è QUELLO DI DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! ] 11.01.2016 Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. Continua la guerra dell'Arabia Saudita contro gli sciiti dello Yemen. Medici senza frontiere è ancora sotto attacco. Un missile saudita ha colpito un ospedale nel distretto settentrionale di Razeh, nella provincia di Saada, in Yemen, provocando 4 morti e una decina di feriti. E' il terzo ospedale dell'organizzazione umanitaria a essere bombardato dall'aviazione saudita in Yemen, dopo i centri di cura di Taiz, in dicembre, e di Haydan, in ottobre. Il più importante attacco ai danni di Medici senza frontiere, che condivide regolarmente le coordinate gps delle proprie strutture con tutte le parti combattenti, avvenne a ottobre 2015 in Afghanistan quando forze armate della Nato bombardarono l'ospedale dell'ong, provocando oltre venti morti tra cui tre bambini. L'Unione Europea condanna l'attacco ma tace sui crimini dell'Arabia Saudita. "Tali attacchi — si legge in una dichiarazione congiunta dell'Alto commissario per la politica estera e di sicurezza dell'Unione europea, Federica Mogherini, e del commissario europeo per la gestione degli aiuti umanitari, Christos Stylianides — che prendono di mira le operazioni umanitarie e i civili, sono chiaramente proibiti dal diritto internazionale umanitario". Per questo, proseguono i rappresentanti Ue, "le parti in conflitto devono astenersi dal prendere deliberatamente di mira le infrastrutture civili. Il disprezzo per il diritto umanitario ostacola gli sforzi volti a portare una soluzione politica alla crisi". Di fronte a una situazione umanitaria "senza precedenti", la Commissione europea "continuerà a fornire sostegno umanitario nel 2016 a tutte le popolazioni colpite dal conflitto in Yemen", conclude la nota: http://it.sputniknews.com/mondo/20160111/1869278/yemen-ue-condann-attacco-MSF.html#ixzz3wxbFpCYp
IO CONOSCO SOLTANTO L'ALATARE DI DIO! MA, GENTILONI CONOSCE L'ALATARE DI DUBLINO! ED IO DICO CHE, PRIMA DI ACCOGLIERE UN SOLO ALTRO MUSULMANO? NOI DOBBIAMO CONDANNARE LA SHARIA E DOBBIAMO DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! Gentiloni: Non sacrificare Schengen sull'altare di Dublino. 08.01.2016 Il ministro degli Esteri italiano al quotidiano italiano La Stampa: asilo europeo e meccanismo relocation sia permanente: http://it.sputniknews.com/italia/20160108/1852488/gentiloni-schengen-dublino.html#ixzz3wxflooIi
L'ex primo ministro italiano D'Alema si atteggia a grande saggio, lui il COMPLICE DELLE BANCHE CENTRALI SpA i padroni del mondo, IL SISTEMA REGIME MASSONICO BILDENBERG, NWO ENTITà, GRANDE FRATELLO SATANA, LUI intravede un nesso tra la nascita di Daesh e l'islamismo retrogrado delle monarchie del Golfo Persico: "L'estremismo di Daesh ha una radice culturale nell'islamismo più retrogrado, che ha il suo epicentro proprio nel Golfo…Non dimentichiamo che gran parte degli attentatori delle Twin Towers provenivano dalla migliore élite saudita". D'Alema: "L'Italia non è protagonista, e le tensioni Iran-Arabia favoriscono Daesh"
=======================



Church, Bible Students Fight Discrimination in Indonesia
my JHWH, quelli a cui, noi abbiamo dato ogni tolleranza, cioè, gli omosessuali, ci stanno portando, nei loro tribunali massonici, perché, loro hanno detto, che, noi i cristiani, noi non siamo degni, della loro tolleranza.
king Israel Unius REI
è un mondo che, preoccupa (caduto nelle mani di massoni farisei salafiti)! Appello del Pontefice e del concistoro per le popolazioni dell'Ucraina e dei Paesi sconvolti dai conflitti dimenti.a Spedizione in abbonamento postale Roma, conto corrente postale n. 649004, Copia €1,00. Copia arretrata. €2,00. L'OSSERVATORE ROMANO
GIORNALE QUOTIDIANO. Unicuique suum. POLITICO RELIGIOSO
Non praevalebunt. Anno CLIV n. 43 (46.585) Città del Vaticano. sabato 22 febbraio 2014.
king Israel Unius REI
Molti civili tra i quali alcuni bambini uccisi in un villaggio. Ancora sangue. e orrore in Nigeria. [ chi, in Nigeria sta facendo questo sporco gioco, sotto egida ONU? io lo devo vedere morto! In Nigeria avviene, un genocidio alla settimana, e questo crimine di genocidio, è una certissima responsabilità, degli stessi criminali, che, stanno operando in Siria, LeGA ARABA ed USA, certamente! ] [ Donne cristiane dello Stato del Borno costrette, alla fuga dalle violenze, dopo che i loro maschi, sono stati sgozzati, in nome di Allah Sharia Califfato Sharia ] ABUJA. Ancora sangue, ancora, orrore in Nigeria. Ieri, dopo il massacro perpetrato dai fondamentalisti islamici del gruppo Boko Haram nella città di Bama, nello Stato nord orientale di Borno,con un bilancio provvisorio di 97morti, uomini armati non identificati hanno seminato morte e distruzione nel villaggio di Rapyem, nel centro del Paese africano, uccidendo nel sonno 13 civili. Tra le vittime anche 9 bambini. Lo hanno confermato alla stampa fonti del Governo locale della zona di Barkin Ladi, nell'instabile Stato del Plateau, teatro da mesi di cruenti combattimenti tra forze dell'ordine e estremisti.  il presidente, Goodluck Jonathan, ha deciso di inviare altre truppe per contrastare i Boko Haram, che, combattono una sanguinosa lotta armata per istituire uno Stato islamico (cioè, la lega araba saudita ) nel nord est della Nigeria. Per porre fine alla crisi legata a Boko Haram, l'emiro di Bama ha chiesto misure più drastiche, oltre a migliorare l'equipaggiamento dell'esercito di Abuja. «Questa gente, ha dichiarato l'emiro riferendosi, ai fondamentalisti islamici, usa, armi sofisticate come bombe, lanciarazzi e granate. Nessuno potrà sentirsi in salvo se non si farà velocemente qualcosa per il problema della sicurezza». Nell'attacco a Bama, dove è stato pure preso di mira il palazzo, dell'emiro, sarebbero morti anche, un alto numero di ribelli, bombardati dall'aviazione nigeriana. I jet, decollati dalla base di Maiduguri, avrebbero colpito i miliziani che, rientravano dal sanguinoso assalto. Le ultime violenze in Nigeria, giungono dopo le minacce lanciate dal leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, ricercato per terrorismo in Nigeria e negli Stati Uniti, che in un video inviato all'agenzia di stampa Afp ha annunciato che il conflitto verrà esteso anche nella ricca regione petrolifera del Delta del Nilo.
king Israel Unius REi
A Kiev Ianukovich annuncia un accordo per elezioni anticipate, riforma costituzionale e Governo di unità nazionale. [ Intesa sulle macerie ] e se la piazza non si fermerà ancora? poi, tutti grideranno è un complotto di massoni UE, USA.] [ KIEV. Faticosamente, sotto la pressione internazionale, l'Ucraina sembra avere trovato una via di uscita dalla crisi. È stato raggiunto un accordo tra Governo e opposizione, ucraina per fermare la spirale di violenza che ha insanguinato il Paese. Il presidente Viktor Ianukovich, ha annunciato i contenuti dell'intesa che prevede elezioni presidenziali anticipate, riforma costituzionale e formazione di un Governo di unità nazionale. Le trattative sono andate, avanti per tutta la notte e i ministri degli Esteri di Germania e Polonia hanno incontrato in mattinata i manifestanti. Successivamente i rappresentanti dell'opposizione hanno firmato l'intesa. Ma il cammino da percorrere verso una vera pacificazione, ha dichiarato da Varsavia il premier polacco Donald Tusk, è ancora lungo. «Il principale motivo, della presenza in Ucraina dei ministri degli Esteri europei era comunque fermare lo spargimento di sangue», ha aggiunto.
king Israel Unius REI
Situazioni ad alto rischio in cinquanta Paesi [ tutta la ipocrisia, dei ricchi ladri, massoni Bildenberg Farisei, FMI, che danno le briciole, dopo che, sono venuti di notte, con il favore delle tenebre massoniche, a rubare la sovranità monetaria! ] [ Emergenza bambini, Appello per raccogliere 2,2 miliardi di dollari. Sono cinquantanove milioni i bambini di cinquanta Paesi, che vivono situazioni di emergenza. La denuncia è contenuta nel rapporto presentato questa mattina dall'Unicef e dedicato all'intervento umanitario nel mondo che sarà compiuto nel corso del 2014.


king Israel Unius REI
a ban Ki-moon, non importa niente della Nigeria e dei Boko Haram sharia, che, sono finanziati dai Governi sharia del nord, perché, se, lui non dice queste cose? rischia di rimanere, senza, benzina, la sua macchina, domani! Quindi, lui sottolinea la drammatica condizione, di oltre la metà della popolazione, Repubblica Centroafricana, banco di prova, per l'intera comunità internazionale, soltanto perché, questa volta sono i musulmani che stanno subendo il gnocidio dei cristiani, i quali cristiani finalmente i sono ribellati al genocidio iniziato dai Seleka che sono stati pagati dai servizi segreti della LeGA ARABA. ] [ BANGUI. Il segretario generale, dell'Onu, Ban Ki-moon, ha chiesto al Consiglio di sicurezza di approvare un rafforzamento del contingente europeo nella Repubblica Centroafricana, con l'invio di almeno altre tremila unità, da dispiegare il più presto possibile sul territorio. «L'emergenza nel Paese rappresenta un test per l'intera comunità internazionale, è una calamità che pone forti domande sulla coscienza del genere umano» ha detto ieri Ban durante una riunione dei Quindici. Il segretario generale ha spiegato che 2,5 milioni di persone, più della metà della popolazione, hanno bisogno di aiuti urgenti, mentre un milione sono gli sfollati interni. «Troppi civili innocenti sono stati uccisi deliberatamente» ha affermato Ban, sottolineando che la comunità internazionale deve agire in modo deciso per impedire nuove violenze. Il segretario ha proposto ai Quindici un piano di intervento in sei punti: oltre all'invio di altre tremila unità sul territorio, ha previsto un coordinamento di tutte le forze internazionali nella Repubblica Centroafricana, affinché il loro intervento si concentri sulle priorità più urgenti, come contenere la violenza, proteggere i civili e creare un ambiente sicuro per la fornitura di assistenza umanitaria. Ban Ki-moon ha poi chiesto un sostegno logistico e finanziario di 38milioni di dollari per le truppe africane, un supporto rapido e concreto al Governo del Paese, l'accelerazione del processo politico e di riconciliazione e, infine, ha lanciato un appello urgente allo stanziamento di fondi per gli aiuti umanitari.

king Israel Unius REI
l'ultima volta che, Hassan Mohamud, è stato in moschea? il suo inchino, non era molto sharia corretto! e la cosa al king saudi arabia, non è piaciuta! quindi, questo avvertimento, gli servirà, di lezione, per essere più sharia allineato, per la prossiva volta, ma, sempre sotto egida ONU, ovviamente! ] [ Fallito attentato, contro il presidente somalo MOGADISCIO. Il presidente della Somalia, Hassan Mohamud, è uscito illeso dall'attacco compiuto oggi, contro, il palazzo presidenziale a Mogadiscio. Lo hanno riferito fonti giornalistiche nella capitale somala. Un'autobomba è esplosa nei pressi dell'edificio e subito dopo vi è stato un raid da parte di un commando armato. L'attacco è stato rivendicato dal gruppo estremista islamico Al Shabaab, legato ad Al Qaeda. Citato dalla France Presse, il rappresentante speciale delle Nazioni Unite per la Somalia, Nick Kay, ha riferito di aver ricevuto una telefonata dallo stesso presidente somalo che lo informava dell'avvenuto attacco dal quale era uscito illeso. Nel rivendicare l'assalto al palazzo presidenziale, un portavoce di Al Shabaab, sempre citato dalla France Presse, ha minacciato nuovi attacchi contro diversi obiettivi a Mogadiscio. Testimoni hanno raccontato che un attentatore suicida, a bordo di una vettura carica di esplosivo, si è lanciato contro il muro perimetrale dell'edificio, eludendo le rigide misure di sicurezza. L'attacco ha avuto luogo una settimana dopo l'attentato contro un convoglio delle Nazioni Unite che aveva causato la morte di sei persone


king Israel Unius REI


come mentirebbero, l criminali più pericolosi, della storia del genere umano, come, i massoni satanisti: Bildenberg, G20 di Sydney, che, hanno trasformato i loro popoli in schiavi di rothschild Spa? loro parlerebbero proprio, in questo modo, perché, non possono dire la verità: "noi vi stiamo portando al macello, di una guerra mondiale, perché il FMi, non può rivelare i suoi falsi in bilancio, per poi fare bancarotta!" [happy] punta alla crescita SYDNEY. Accrescere l'o ccupazione, promuovere il commercio, alimentare la concorrenza e sbloccare gli investimenti con azioni concrete: sono questi i principali obiettivi sui quali intende focalizzare l'attenzione il G20 di Sydney che oggi apre i lavori. I ministri delle Finanze e i governatori delle Banche centrali saranno impegnati dunque a trovare strategie comuni in grado di indicare soluzioni condivise ai problemi che hanno per sfondo una crisi finanziaria ancora da superare e la cui risoluzione ha spesso sottratto importanti energie agli aiuti verso le popolazioni più povere. Il ministro delle Finanze australiano, Joe Hockey, ha detto che il G20 deve rimettere la crescita al centro dell'attenzione internazionale, sottolineando che occorre fissare un traguardo preciso verso il quale tale crescita deve tendere. L'affermazione del ministro australiano fa eco al rapporto del Fondo monetario internazionale (Fmi), redatto proprio alla vigilia dell'incontro di Sydney, in cui si evidenzia che l'obiettivo della crescita non può
essere eluso se si intende promuovere un concreto e solido sviluppo globale. E in tal senso l'Fmi richiama l'esigenza di una cooperazione sempre più forte tra i diversi Paesi proprio per far sì che la crescita stessa sia un obiettivo da raggiungere in modo
concreto, e non solo a parole. Nel rapporto l'Fmi rileva che i Paesi emergenti, che presentano pesanti deficit commerciali, rischiano di costituire un ostacolo alla crescita. Dal canto loro, alla vigilia dell'incontro di Sydney, i Paesi emergenti hanno chiesto
che il comunicato finale del G20 rifletta la volontà di un maggiore coordinamento fra le Banche centrali di fronte alla volontà, dichiarata in questi giorni dalla Fed, di frenare gli aiuti all'economia statunitense. Intanto il segretario al Tesoro americano, Jacob Lew, ha dichirato che i lavori del G20 sul coordinamento fiscale internazionale «sono tra le nostre più importanti iniziative». Gli Stati Uniti spingono per trovare una soluzione all'evasione fiscale globale adottata dalle grandi compagnie nazionali che spesso non pagano
le tasse nei Paesi dove producono il reddito, oppure cercano di pagarle in paradisi fiscali. Una posizione, quella del segretario al Tesoro statunitense, che ricalca, quella del direttore del Fondo monetario internazionale (Fmi), Christine Lagarde, che ha chiesto di chiudere i «buchi» nelle legislazioni internazionali che consentono alle grandi multinazionali di eludere il fisco.


king Israel Unius REI


[ tutta la maniacale perfezione religiosa, e dogmatica saudita salafita, contro, gli idolatri cristiani, e contro, gli apostati sciiti, affinché, non siano tutti sterminati. il rabbino supremo Rothschild Spa, FMI, e Kerry 322 papata avvelenata? loro hanno benedetto tutto questo! ] L'OSSERVATORE ROMANO, sabato, 22 febbraio 2014, pagina 3. Cinque milioni e mezzo di minori, colpiti dal conflitto. La generazione siriana perduta. DAMASCO. A tre anni dal suo inizio, il conflitto siriano, sta rappresentando oggi, una delle più gravi crisi umanitarie al mondo, con la vita di oltre cinque milioni e mezzo di bambini praticamente distrutta. In una nota, l'Unicef ricorda che quasi 2,3milioni di persone sono fuggite, dal Paese: più della metà sono bambini. All'interno della Siria invece, su 9,3milioni di persone colpite in varie forme dal conflitto, quasi 4,3 milioni sono minori. Sono loro, dunque, che stanno pagando il prezzo più alto di una guerra sempre più crudele, costretti in molti casi a lasciare le proprie case, abbandonando la scuola, gli amici e i parenti. Spesso, i luoghi dove vanno ad abitare non rispondono alle necessità più elementari e ciò li espone a malattie e ad altri pericoli. Con la certezza che le cicatrici fisiche ed emotive, di questo conflitto li accompagneranno per molti anni. I bambini siriani, rischiano, quindi, di diventare una generazione perduta. Proprio per questo, è stato chiesto ai Governi di tutto il mondo di raccogliere almeno un miliardo di
dollari per offrire loro l'opportunità, di un futuro più stabile e sicuro. I Paesi occidentali hanno intanto presentato sul tavolo del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite il testo di una risoluzione sugli aiuti umanitari in Siria. Il voto sul documento, elaborato da Australia, Lussemburgo e Giordania, con il sostegno di Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia, è atteso per oggi. Rimane per ora incerta la posizione della Russia, che ha minacciato un nuovo veto poiché, a suo dire, si tratterebbe di un testo troppo sbilanciato in sfavore del Governo di Damasco. La bozza invita tutte le parti a porre fine all'assedio della popolazione, e agli attacchi contro i civili, in particolare ai bombardamenti aerei. Si fa riferimento anche, ai cosiddetti barili-bomba, utilizzati dall'esercito di Assad (però le auto bomba, e i camikaze sono ammessi) [ anche il genocidio sistematico, che, i jihadisti fanno, sistematicamente, quando entrano in un villaggio, anche questo, è ammesso!]. Inoltre, si chiede, a tutti, in particolare al Governo, di consentire l'accesso rapido alle organizzazioni umanitarie, per consegnare gli aiuti alla popolazione civile. Il testo non prevede, alcuna sanzione diretta in caso di mancato adempimento delle disposizioni, ma lascia aperta questa opzione in caso di richiesta ai Quindici da parte del segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon. Sul terreno, intanto, non si fermano le violenze. Almeno quaranta persone sono morte ieri nell'esplosione, provocata da un'autob omba, che ha colpito il valico di Bab Al Salameh, nella provincia di Aleppo, tra Siria e Turchia. Lo riferisce l'inviato della televisione satellitare Al Jazeera, che ha parlato anche di decine di feriti, alcuni gravi. Dalla parte siriana, il valico è controllato da gruppi ribelli. La potente esplosione, avvertita a diversi chilometri di distanza, è avvenuta nei pressi di un campo profughi che è andato in parte distrutto. Il mese scorso, altre sedici persone erano morte in un doppio attentato suicida nei pressi del posto di frontiera con la Turchia di Bab al Hawa, nella provincia nord occidentale di Idlib.


king Israel Unius REI


tutta la felicità, del maniaco religioso wahhabita, saudita salafita, perché, è con il terrorismo jihadista, che, 1. si purifica l'Islam, 2. si uccidono definitamente i dimmi, "è vero, che, c'è un solo califfato mondiale, comunque, se, rimaniamo soltanto noi, i sunniti? è meglio!", ha detto, king saudi arabia. ] [  Visita del ministro, degli Esteri russo
a Baghdad, BAGHDAD. In visita ieri a Baghdad, il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, ha detto che Mosca fornirà all'Iraq le armi di cui ha bisogno nella lotta al terrorismo. Durante un colloquio con il primo ministro iracheno, Nouri Al Maliki, l'attenzione è stata focalizzata sull'accelerazione dell'applicazione dell'accordo sulla fornitura di armi concluso durante la visita di Al Maliki a Mosca, nell'autunno del 2012. In quell'o ccasione era stata siglata un'intesa da 4,2 miliardi di dollari. Ma l'accordo era stato bloccato per un'inchiesta avviata a Baghdad su presunti episodi di corruzione legati alle trattative. Intanto il territorio iracheno è stato segnato da nuove violenze. A sud
di Baghdad, ieri, 17 persone sono state uccise da colpi di mortaio caduti su un mercato.
Si allunga così la catena di sanguinose violenze che da mesi segnano il Paese. La ridestata rivalità tra sciiti e sunniti, con attacchi e conseguenti rappresaglie, e il ritorno dei guerriglieri di Al Qaeda, in particolare nella turbolenta provincia di Al Anbar, hanno fatto sì che l'Iraq sia tornato ostaggio delle violenze, con il rischio sempre maggiore
di sprofondare nel caos.
king Israel Unius REi
@Kim Jong-un, eih testa di maiale, io sto venedo a prenderti! sei tu che hai tradito il comunismo, facendo del male, a persone innocenti come i cristiani! ecco perché,la tua gente muore di fame, quindi, la colpa è tua, non del comunismo. Divise dalla guerra del 1950-53 incontro tra famiglie, coreane separate Cittadini nordcoreani in attesa dell'incontro (Afp) SEOUL. Tra scene di straordinaria emozione si sono svolti ieri i primi incontri, dall'ottobre del 2010, tra le famiglie separate dalla guerra di Corea del 1950-53. Sul monte Kumgang, enclave in territorio nordcoreano, alcune persone hanno potuto riabbracciare i loro cari dopo oltre sessant'anni. Questo grazie ai recenti segnali di distensione tra i due Paesi separati all'altezza del 38º parallelo. Ottantadue persone della Corea del Sud, anziani di Seoul, hanno avuto l'occasione di rincontrare 180 parenti residenti nella Corea del Nord, nel primo giorno di questo ciclo di ricongiungimenti famigliari parziali, destinato a terminare, se tutto andrà per il verso giusto, il prossimo 25 febbraio. Le emittenti televisive del sud, collegate data l'eccezionalità dell'avvenimento, hanno trasmesso immagini toccanti di attesa e gioia


king Israel Unius REI


TRIPOLI. [ tutto il maniacale delirio islamico. poiché, lo jihadismo terrorista, è finanziato dalla ARABIA SAUDITA, se, voi studiate la dottrina dei wahhabiti?, voi capirete! voi state mettendo gli orecchini (il voto, la democrazia), ad una scimmia (la sharia)] [ questo è come studiare il Talmud perverso, per, i farisei Illuminti FMi-NWO. loro sanno molto bene queste cose, ] Ancora sangue, tensione e scontri in Libia. Nel giorno dell'elezione per l'Assemblea costituente, sono stati 497.663, su un totale di 1.101.000 iscritti, i libici
che si sono recati alle urne, una percentuale del 45 per cento, nuovi episodi di violenza hanno scosso il Paese che con difficoltà sta cercando di avviarsi verso una transizione democratica. Almeno una persona è stata uccisa da colpi di arma da fuoco sparati da sconosciuti, mentre diversi seggi elettorali sono stati dati alle fiamme o distrutti in attentati. Il clima è tesissimo, a due giorni dall'ultimatum lanciato martedì scorso da alcune potenti milizie ai deputati del Congresso transitorio a dimettersi, mentre si moltiplicano gli inviti ai libici da parte della comunità internazionale e dal Governo di Tripoli a proseguire nel cammino delle riforme Un nuovo appello è arrivato ieri dalla missione Onu nel Paese che ha chiesto di non sottovalutare l'importanza del voto. Almeno 52.000 unità dell'esercito sono state dispiegate a protezione dei 1.096
seggi sparsi su tutto il territorio nazionale che hanno operato regolarmente. Un enorme contingente di uomini e mezzi che però non è riuscito a scoraggiare gli attentatori che hanno fatto esplodere cinque scuole adibite a seggi elettorali, uccidendo una persona a Derna, roccaforte di gruppi estremisti e dalla fine della rivolta teatro di scontri e attentati terroristici quasi giornalieri. Ma i disordini hanno interessato anche altre aree del Paese, da sud a est, dove una quarantina di seggi sono stati costretti a chiudere sotto la minaccia di uomini armati, oppure sono stati dati alle fiamme.


king Israel Unius REI


all'Onu dei massoni bildenberg farisei, non importa nulla, dei genocidi, che, i cristiani subiscono nel mondo. la Lega ARABA ha impostato, le sue annessioni territoriali, sul genocidio, e nel suo cinismo, per la LEGA ARABA, non importa molto, di subire il genocidio, in qualche zona, perché, la matematica è sempre, a suo favore! [Nessuna inchiesta, verrà fatta, sulle violenze contro i rohingya ] NAYPYIDAW, 21. Il Governo del
Myanmar non ha accolto l'invito delle Nazioni Unite di istituire una commissione per indagare sull'uccisione, tra il 9 e il 13 gennaio scorso, di una cinquantina di persone di etnia rohingya nell'area di Maungdaw, nello Stato occidentale del Rakhine.
Lo ha dichiarato alla stampa l'inviato speciale dell'Onu sui Diritti umani in Myanmar, Tomás Ojea Quintana, che ieri ha concluso il suo nono viaggio nel Paese del sud est asiatico, ancora una volta con pochi risultati. L'inviato Onu ha visitato nei
giorni scorsi alcuni campi profughi nel Rakhine, incontrando a più riprese rappresentanti governativi, dell'opposizione e vari leader politici delle comunità in conflitto. Le violenze interetniche e interreligiose tra la maggioranza buddista di etnia rakhine e i musulmani rohingya hanno provocato, nel loro picco tra giugno e ottobre 2012, almeno 167 morti e oltre 140.000 profughi. Incentivando anche un flusso di fuggiaschi verso il confinante Bangladesh e verso la Malaysia, spesso con tappa sulle coste thailandesi. Ignota la sorte di 1.300 rohingya, che Bangkok ha dichiarato rimpatriati negli ultimi tre mesi,
ma di cui si sono perse le tracce.


king Israel Unius REI


Missione del presidente pakistano in Cina. Alleanza strategica, fra Islamabad e Pechino [] quando, gli interessi della LEGA ARABA, verranno toccati? poi, questa vostra alleanza strategica, finirà subito, perché, esiste un solo califfato mondiale di satana


king Israel Unius REI


Cina, Russia, domani, o fra 100 anni, la guerra mondiale, che, io a voi, io ho dato di vincere, avverrà! non vi permettete, mai, ad entrare, con i cari armati in Israele!


king Israel Unius REI


my JHWH, io lo so: hanno fatto gli alberi gay OGM, sterili! io giuro, per il trono di Dio, per il cielo, e per la terra, nessuno di loro, sopravviverà, alla loro guerra mondiale nucleare.


king Israel Unius REI


Secondo l'Aiea, Teheran rispetta, gli impegni, sul nucleare [] ma, non è questo il problema! l'Iran può anche avere le bombe atomiche, se, rinuncia alla ideologia omicida della Sharia, che, uccide i dhimmi sotto egida ONU, in tutto il mondo! [] ma, con la sharia, non ha diritto a diventare una minaccia per il genere umano, nella sua LEGA ARABA degli assassini seriali per il califfato mondiale.. questi sono maniaci religiosi e i Bildenberg, fingono di non capirne, il significato, soltanto perché, loro sanno molto bene come, nel NWO, Israele, è stato condannato, a morte, insieme al genere umano, ecco perché, hanno puntato tutto, sugli OGM, e la biologia sintetica, che, è un nuovo modo di organizzare il pianeta, secondo satana, ecco perché, se, non fossero pieni di demoni? la LEGA ARABA, abbandonerebbe, oggi stesso, la sharia! e però, questa è la dimostrazione, che, Maometto è un esoterista pieno di demoni!


king Israel Unius REI


@Rothschild, lo devi ammettere, non è un momento felice, per i tutti i criminali come te, in tutto il mondo. poiché, io non ho bisogno di sculacciare i politici tuoi complici? poi, tu rimarrai presto solo di fronte alla forca.. tutto il bene è per me, ma, tutto il male è per te, e credimi, non c'è un limiti al tuo male.
[Maritin, Guardini, Pascal, costretti nell'armadio, dai massoni farisei omosessuali, per rovinare, i popoli fino allo sterminio, del nichilismo anarchico e relativista, perché, il progetto, è quello di aprire la strada al satanismo! Ecco perché, filosoficamente, Israele è stato già condannato a morte prima di esssere stato fondato! ] L'OSSERVATORE ROMANO. pagina 4. sabato 22 febbraio 2014 Romano Guardini di fronte alle tele di Paul Klee. L'angelo necessario. quella di Romano Guardini è un'angelologia forte, tutt'altro che residuale, come talora appare anche nell'ambito di molte correnti del pensiero contemporaneo. Ciò, dipende da un elemento biografico indiscutibile. Guardini sentiva questa presenza dell'Angelo come un elemento ineludibile del proprio percorso spirituale. Emblematica è in tal senso una misteriosa annotazione del suo Diario: «Ho trovato un biglietto sul quale avevo annotato una specie di poesia in lingua francese, che era nata in sogno o nel dormiveglia, non ricordo più bene. Una cosa singolare, l'insieme. Dice così: Le cygne parie: / Sois le bienvenu dans ce monde: étrange / O toi dont l'âme est ouverte comme celle de l'ange / qui
reçoit l'ordre du Seigneur Dieu... / Le monde est grand et tout vert et
rouge / et bleues sont le profondeurs de la terre et du temps... Non va oltre». Scopriamo un Guardini assolutamente inedito, poeta, e per di più in francese, lingua mediterranea e non nordica, più vicina quindi alla sua lingua materna, alla lingua delle origini. E nella sua poesia si rincorre tutto una simbolica angelologia, dal cigno bianco che parla (spesso accostato iconograficamente agli angeli) e dà il benvenuto in quel mondo "altro " e "straniero " all'anima che è finalmente aperta come quella dell'angelo, totalmente recettiva nei confronti dell'ordre del suo Signore. E poi la magia di colori, a tinte forti, e l'ampiezza di quel mondo che con la sua profondità sconfigge ogni nozione umana di spazio e tempo. Poeticamente e seppur in un frammento, Guardini sembra realizzare un'esperienza visionaria di tipo dantesco, accompagnato dall'Angelo. Questo spiega come dietro tutto il suo itinerario filosofico sull'impervio terreno. Pubblichiamo l'epilogo del libro: L'Angelo nel pensiero contemporaneo ( Brescia, Morcelliana, 2012, pagine 592, euro 35) nel quale l'autore, che insegna filosofia teoretica e filosofia della religione all'università di Trento, esamina il Novecento come secolo "del ritorno dell'Angelo". In particolare il lavoro si sofferma sul pensiero di Romano Guardini, e sugli studi angelologici, che il teologo fece rileggendo i testi di Bonaventura, Dante, Dostoevskij e Rilke, e mettendolo a confronto con quanto sul tema hanno elaborato grandi pensatori tra i quali Rosmini, Nietzsche, Rahner, von Balthasar e Bulgako. dell'angeologia ci sia questa "p ercezione" viva, esperienziale, della realtà dell'Angelo. Ma c'è un secondo elemento. Guardini è sempre stato un grande "fotografo", un grande sensitivo e della situazione culturale del suo tempo. E con acutezza aveva còlto come nello smarrimento contemporaneo, un Angelo, meglio un ritorno dell'Angelo sia invocato e sia davvero "necessario". Benjamin e in Cacciari, anche Guardini era stato particolarmente colpito dai quadri e dai disegni di Paul Klee, da queste pitture così affascinate dall'icona dell'Angelo. E di Klee l'aveva impressionato un passo davvero singolare, che si riferisce appunto al disegno di un essere angelico: Einst werd ich liegen im Nirgend bei einem Engel irgend («Un giorno giacerò in nessun luogo accanto a qualche Angelo»). Dal punto di vista di ogni logica immediata ed empirica, questi versi sono per Guardini un vero e proprio "non senso". Occorre invece leggerli e rileggerli infinite volte per penetrarli. Quanto più spesso si leggono, tanto più acquistano in potenza semantica, in profondità, anzi essi esprimono addirittura un "magico significato". Tutti i diversi elementi evocati in questo passaggio poetico di Klee si compensano a vicenda. Il poeta-pittore parla di un «giacere», vale a dire di una posizione riposante, assolutamente concreta, fisica, riferita a un luogo ben preciso; già a priori però l'incipit del verso sconvolge questo riferimento concreto. La parola «giacere» è in funzione, come risulta da quel «un giorno» post all'inizio, di una condizione di avvenuto sradicamento, si riferisce all'aldilà, alla condizione post-mortem. Dice quindi come sarà il poeta e in generale l'uomo nell'eternità agognata. Questa pace, questo riposo siglato dal definitivo riscatto non avrà un luogo definito, sarà un «nessun luogo», privo di una sede e purtuttavia avviene proprio «in» essa. Chi fa suo e segue questo identico cammino, trascende dunque ogni spazio e ogni luogo contingente per essere trasportato in uno spazio aperto e senza più confini. Di più, «Colui che parla, scrive Guardini, sa che egli, là, non sarà solo, ma "presso" un essere, un "angelo"». In compagnia dell'Angelo troverà comunione e riparo. Ma l'Angelo stesso è un Angelo senza nome. Appartiene al mondo ultraterreno, è a sua volta collocato nell'Inafferrabile. Vi sarà «un qualche Angelo», non si sa quale. Vi sarà comunque, vuol dire Klee, un Angelo "in qualche modo", "in qualche luogo". Modi e luoghi che non sono né i nostri "mo di" né i nostri luoghi. È dunque tutto un impasto di «elementi meramente terreni, ma contrapposti tra loro ed elevati a un tale grado di irrappresentabilità o inattuabilità, che in essi tutto esula [ormai] dal terreno e si empie di un seno profondo di sicurezza pregna di mistero ». Era del resto questo lo sforzo disperato di Paul Klee con la sua matita o con il suo pennello. E dietro questo sforzo, meglio dentro quest'impresa disperata, c'è tutta la nostra epoca. Il passo di Klee è il simbolo dell'epoca post-moderna, della sua assetata ricerca dell'Angelo. Un incontro con l'Angelo, un ritorno dell'Angelo è oggi davvero "necessario". Perché questo possa avvenire con autenticità e verità occorre però recuperare una polarità feconda e "misurata" tra l'Angelo del religioso e l'Angelo della fede. Questo è il monito di Guardini, che sembra trovare pochi ascoltatori
king Israel Unius REI
radici culturali di Theodor Herzl. Dall'arte alla politica. Il movimento sionista ha molti tratti in comune, com'è noto, con altri fenomeni politici e ideologie dell'Ottocento europeo. In particolare, esso si può assimilare per molti versi ai grandi processi di costruzione, delle identità nazionali che in quel secolo hanno svolto un ruolo centrale. Ma ciò, che lo caratterizza specificamente è la sua intrinseca commistione con la dimensione letteraria. È vero che un certo tasso di retorica artistica e/o accademica contrassegna i modelli politici prodotti da tutti i movimenti di nation building europei. Ma, la ridefinizione dell'ebraismo secondo i canoni ottocenteschi del "popolo" e della "nazione" attinge a uno strato ancor più profondo: si presenta innanzitutto come "ispirazione" individuale di uno scrittore, in cui il registro della profezia biblica, quello del romanzo e quello della lirica di ascendenza romantica si fondono in un'inedita sintesi. Quel nesso primario tra elaborazione letteraria, ideologia e leadership politica, è posto particolarmente in evidenza, non a caso, in alcune tra, le migliori biografie di Herzl pubblicate in Italia negli ultimi anni, come, quella di Luigi Compagna ( Herzl, il Mazzini di Israele, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2010) e quella di Paola Paumgardhen ( Theodor Herzl tra letteratura e sionismo, Roma, Bonanno Editore, 2011). Nato a Pest in Ungheria nel 1860 da una famiglia della media borghesia ebraica ben inserita nella vita economica e sociale dell'impero asburgico, Herz. israelitica che sposava pienamente l'ideale della modernizzazione e l'idea di una propria assimilazione alle comunità nazionali in via di consolidamento, come quella tedesca e ungherese. Ma per il giovane Theodor, che intanto muoveva i primi passi come autore di feuilletons e di lavori teatrali, il sogno di un ebraismo pienamente moderno, nazionalizzato e a un tempo cosmopolita doveva ben presto rovesciarsi, negli ultimi decenni del secolo,
in un incubo. Nelle società europee continentali la crescente nazionalizzazione delle masse, a contatto con l'ascesa sociale degli ebrei da poco emancipati produceva la mutazione genetica, dagli antichi pregiudizi antigiudaici all'antisemitismo ideologico, in poco tempo gonfiatosi in un'ondata gigantesca di rigetto verso le comunità israelite. Nazionalismi sempre più esclusivisti, variamente mescolati ad altre componenti culturali come l'antiborghesismo socialista e il positivismo darwinista/evoluzionista, spingevano settori crescenti, di quelle società a identificare l'ebreo con il "nemico interno", il parassita distruttore dei popoli contrassegnato dall'avidità smisurata, dall'attitudine alla cospirazione, dalla tendenza a monopolizzare le leve del potere economico e politico ( tutti crimini enormi, che sono stati appannaggio, del Banca Inghilterra, dal 1600, e sono tutt'ora appannaggio di un ristrettissima lobby, i Illuminati, bancaria e massonica, ma, che, chissà perché, puntualmente, questi crimini internazionali, vengono addebitati al popolo innocente degli ebrei, puntualmente). Fu lo choc, del furore antisemita (perché, quel vigliacco di Hitler, volle rivalersi sugli ebrei di crimini enormi contro il popolo tedesco, che invece erano commessi e sono tutt'ora commessi da banchieri ebrei che risiedevano oltre il mare, al sicuro, dei loro complotti, abusi, latrocini e congiure, come è tutt'oggi), che, cancellava bruscamente le speranze dei giovani ebrei di trovare un posto dignitoso, tra, le classi dirigenti di un'Europa in tumultuoso sviluppo, a imprimere alla produzione artistica di Herzl, una svolta in senso politico. Lo scrittore cominciò a percepire come sempre più urgente la necessità di porre al centro delle proprie opere la condizione degli ebrei nel nuovo drammatico quadro che si andava profilando, e la ridefinizione dell'identità ebraica sulla falsariga delle altre nazionalità europee. La passione politica lo spinse allora a trasferirsi a Parigi nel 1892 come cronista parlamentare per il giornale viennese «Neue freie Presse», per osservare da vicino la democrazia francese, ma anche l'evolversi del fenomeno antisemita nel cuore dell'Europa. E lì il caso Dreyfus lo convinse definitivamente dell'urgenza di una decisiva reazione degli ebrei alla loro nuova emarginazione. Ne derivò una decisa svolta ideologica nella sua produzione letteraria. La sua prima opera integralmente politica fu il dramma Das neue Ghetto del 1894, in cui si esprimeva la dolorosa constatazione, che l'integrazione degli ebrei in Europa si era rivelata un'illusione, e che le mura cadute dei ghetti erano state ben presto ricostruite in forme immateriali, ma ancor più duramente divisive. Attraverso i personaggi del dramma, lo scrittore metteva in scena la contrapposizione netta tra l'ebreo "vecchio", adagiato sullo stereotipo che gli europei avevano costruito su di lui, e quello nuovo, colto e consapevole, destinato a costruire una comunità dalle origini ancestrali, ma che doveva guardare a un mondo futuro di libertà e progresso. Stava già maturando in Herzl l'ideale della fondazione di un vero e proprio Stato nazionale ebraico, che sarebbe stato di lì a poco esposto in forma organica, nell'opuscolo che rese Herzl famosissimo, e fece guardare a lui come il "profeta " del nuovo Israele: Der Judenstaat, pubblicato nel 1896. Da allora in poi, gli anni di vita che restavano allo scrittore sarebbero stati dedicati a una febbrile attività di organizzatore, fund raisere rappresentante "diplomatico" della nazione ebraica in embrione, nello sforzo di assicurare a essa la sede della nuova compagine statuale. Attività nella quale, però, lo scrittore ebreo austro-ungherese avrebbe sempre conservato ben chiari alcuni tratti distintivi della propria formazione culturale, che impedivano al programma sionista, pur nella sua origine "poetica", di ridursi a una utopia arcaicizzante, o di degenerare, in un etnicismo su base razzista. Herzl rimase infatti fino alla fine un ebreo orgogliosamente "assimilazionista" di cultura germanica, come dimostrava il suo rifiuto della lingua jiddisch e ilattaccamento a quella tedesca. Egli riteneva che lo Stato ebraico dovesse essere un luogo aperto e tollerante, in cui trovassero posto individui di qualsiasi origine e credo religioso, accomunati dalla volontà di costruire una civiltà più evoluta: volontà che traspare con evidenza dal suo
romanzo/testamento utopico, Altneuland, del 1902. Era questo, propriamente, il sogno poetico di Herzl: gli ebrei come forza espansiva e aggregante di una nuova civilizzazione europea nel mondo. Una visione ottimista che, se preconizzava con, largo anticipo la nascita dello Stato etnico-confessionale, ma al tempo stesso laico, di Israele in Palestina, sottovalutava fatalmente le terribili potenzialità di sviluppo dell'antisemitismo novecentesco: che avrebbero condotto quello Stato a sorgere come risposta all'orrore indicibile della Shoah. Osservatore Romano n.43

questo è un crimine ONU, perché, gli Stati del nord, della Nigeria, danno molti soldi per ottenere, le apostasie dei cristiani del sud! [ criminali internazionali della LEGA ARABA e tutti i loro complici Bildenberg, la disperazione non si separerà mai, dalle vostre vite maledette! ] Ancora sangue e orrore in Nigeria - L'Osservatore Romano
www.osservatoreromano.va/.../ancora-sangue-e-orrore-nigeria?...twitterf...‎
20 ore fa - Ancora sangue, ancora orrore in Nigeria. Ieri, dopo il massacro perpetrato dai fondamentalisti islamici del gruppo Boko Haram nella città di...
Nigeria, altri 110 morti Boko Haram scatenati - Avvenire - Libero 24x7
247.libero.it/focus/.../0/nigeria-altri-110-morti-boko-haram-scatenati/‎
1 giorno fa - Diversi edifici pubblici distrutti e un bilancio di almeno 97 morti.... Ancora sangue e orrore in Nigeria Molti civili tra i quali alcuni bambini uccisi...
Ancora sangue e orrore in Nigeria Molti civili tra i quali alcuni...
inagist.com/all/436889886210002944/‎
21 ore fa - Ancora sangue e orrore in Nigeria Molti civili tra i quali alcuni bambini uccisi in un villaggio: Ancora sangu... http://t.co/7kOYx52xCe by..
Notizie relative a ancora sangue e orrore in Nigeria
Orrore in Nigeria, strage di cristiani Oltre 100 vittime uccise in un villaggio
TGCOM ‎- 4 giorni fa
Hanno costretto gli uomini a radunarsi in un'area del villaggio e li... 00:08 - Cristiani ancora sotto tiro in Nigeria nell'ennesima strage che ha...
NEWS.VA
www.news.va/it/source/osservatore-romano‎
È stato per l'Ucraina il primo pensiero di Papa Francesco in apertura della sessione... ANCORA SANGUE E ORRORE IN NIGERIA MOLTI CIVILI TRA I QUALI...
Oggi su "L'Osservatore Romano" - News.va
www.news.va/it/news/oggi-su-losservatore-romano-570‎
20 ore fa - Quel mondo che preoccupa: appello del Papa e del concistoro per le... Ancora sangue e orrore in Nigeria: molti civili tra i quali alcuni bambini...
Nigeria,strage di Boko Haram:15 cristiani sgozzati nel sonno...
vaticaninsider.lastampa.it/nel-mondo/.../nigeria-nigeria-nigeria-21011/‎
30/dic/2012 - Tweet. Nigeria. Ancora sangue nel nord del Paese... Le festività, in Nigeria, portano anche quest'anno il loro carico di morti e orrore. L'ultimo...
Sangue sul Natale cristiano in Nigeria - Giornale Radio Rai - Rai.it
www.grr.rai.it/.../ContentItem-6d74f99a-96c8-483c-9c5c-f973ad684c6d...‎
26/dic/2012 - "Ancora sangue cristiano in #Nigeria. Orrore inaccettabile. Impegno internazionale per tutela minoranze religiose sia massimo". Così il ministro...
Nigeria, strage di Natale Uccisi sei cristiani in una chiesa - Corriere.it
www.corriere.it › Esteri‎
25/dic/2012 - Lo hanno reso noto la polizia e alcuni abitanti. TERZI - «Ancora sangue cristiano in Nigeria. Orrore inaccettabile. Impegno internazionale per..
Nigeria, strage a Natale: uccisi sei cristiani - Tg24 - Sky.it - Sky TG24
tg24.sky.it/tg24/mondo/2012/12/.../nigeria_attacco_cristiani_vittime.htm...‎
25/dic/2012 - Ha aperto il fuoco contro i fedeli e poi ha incendiato l'edificio.... "Ancora sangue cristiano in #Nigeria. Orrore inaccettabile. Impegno...

Napolitano, stima e gratitudine a Letta. 21 febbraio, 20:09 [ ma chi darà mai, la stima a Giorgio Napolitano, lui che, come comunista, ha lavorato tutta la sua vita, perché, noi non dovessimo, mai avere la sovranità monetaria? che è la principale prerogativa costituzionale, che è diventata una truffa, tutto questo crimine, che, la sovranità monetaria appartiene al popolo, ed al popolo soltanto. ]

22 febbraio, 12:21. CARACAS, [ potrebbe essere, noi abbiamo visto, i cecchini di Turchia e Arabia Saudita, a sparare sulla fulla in Egitto, abbiamo anche i video in youtube! ] Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha annunciato che gli agenti del Servizio Bolivariano di Intelligence Nazionale (Sebin) che hanno sparato contro i manifestanti davanti alla Procura nazionale di Caracas il 12 febbraio sono stati arrestati, mentre le autorità hanno aperto un'inchiesta sulla presenza di civili armati. Maduro ha ribadito che la pallottola che ha ucciso la Miss durante un corteo antichavista "è arrivata da dietro", dunque è stata sparata da qualcuno nel corteo.

Spiraglio Olp a Israele stato ebraico. Riconoscimento 'in qualche forma' e dopo referendum. 21 febbraio, TEL AVIV, [ incorreggibile ipocrisia islamica, per avere una pace finta, in qualche forma.. in ogni modo, se, non rinunciate alla sharia? vi potete scavare la fossa, con le vostre stesse mani! ] La leadership palestinese potrebbe ''in qualche forma'' riconoscere Israele, come Stato ebraico. Lo ha detto, in una dichiarazione alla Maan, Nabil Amro membro del comitato centrale dell'Olp. Il riconoscimento dovrebbe pero' essere ratificato, ha spiegato Amro, da un referendum popolare. Amro ha aggiunto che gli Usa devono presentare ''una forma accettabile di riconoscimento'', mentre, cio' che e' attualmente propone il primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu ''e' inaccettabile''. [quello che è inaccettabile, è che, voi possiate ricevere l'acqua da Israele, o qualsiasi altra cosa, se, Israele non è riconosciuto legalmente da voi, e perché voi ritenere di avere il diritto di fare il genocidio degli isaeliani, e lavorate per questo obiettivo nella LEGA ARABA, Ma senza riconoscimento formale, poi, voi non potete ricevere nulla giuridicamente da Israele! ]

PROOF Allah is Satan From the words of Muhammad
s-ly f-ox [ /profile_redirector/115572522751409678049] ha commentato un video su YouTube. Condiviso pubblicamente. Ur an idiot [answer] your allah is criminal nazi satana,
my Allah is Holy JHWH. you kill dhimmi Boko Haram sharia nazi, worldwibe caliphate shit evil satan erdogan saudi arabia synagogue, salafis, nazi

Muslims killed 500 Christians in Nigeria freedom religion Koran
/watch?v=XTYKvj4sD5w
king SAuDI ARABIA why you approve? Joe N 17:11. +WakeUpUSAxRonPaul. Because we're over populating the planet. kingIsraelUniusREI, 19:57. and when you have filled the planet then, there is no place, then you kill one of you, between us? e quando hai riempito il pianeta poi, non c'è più posto, poi, vi ucciderete tra di voi?

king Saui Arabia, tutti hanno detto nel Regno di Dio: "Unius REI è veramente un bravo ragazzo!", tu poi, puoi prendere informazioni, circa, queste affermazioni positive, su di me! circa tutte le parole cattive, che, io ho detto, contro, di te? tu starai attento, a non meritarle, più in futuro, infatti, se, io non vedo morire persone innocenti? poi, la religione non può diventare, mai, il mio ambito!
king Israel Unius REI
king Saudi Arabia, se, Hitler non ha potuto avere un futuro? poi, non potresti averlo neanche tu! non può esistere, un pianeta, che rothschild vorrà dividere con qualcuno
king Israel Unius REI
king Saudi Arabia, lol. se, io ero uno, che, si vendicava? Dio non avrebbe mai fatto di me Unius REI! io posso fare del male, soltanto, guardando in avanti, cioè, nel tentativo di scongiurare, un pericolo futuro, mai, di fare del male, guardando indietro, cioè, per, il male, che, è stato fatto nel passato. quella è una giusrisdizione, che, compete a Dio, soltanto, nel giorno del giudizio universale, anzi, io dovrei essere una possibilità, di espiazione e riconciliazione, per giungere senza paura, al giorno del giudizio. inotre, nessun Re, farebbe mai del male ai suoi leali alleati, e fedeli sudditi! mai Unius REI, potrebbe mancare, di, verità e lealtà, perché, la legge naturale, è in lui! Unius REi è il decalogo vivente di Mosé! noi possiamo benedire il mondo intero, che, i farisei hanno maledetto! Questo è il tuo momento, più felice, di trasformare, la maledizione, in benedizione, il castigo al postro del mio premio... non aspettare, un solo minuto, satana potrebbe rubare la tua ricchezza, fortuna, vieni oggi stesso, da me!
king Israel Unius REI

king Saudi Arabia, se mi dai lo Stato laico, che, è tutto il contrario dello Stato secolare? tu puoi prosperare, vivere, ecc.. perché, nessun è più vicino, a un fondamentalista biblico, come, Unius REI, di un qualunque, musulmano!

king Saudi Arabia, tutto quello che io credo giusto, onesto, virtù, io lo pretendo! la pace allara, sia sul tuo regno e per tutti i nostri alleati! perché, se è vero, che, nessuno può più vivere, in questo mondo maledetto dai farisei, e salafiti, al di fuori della mia benevolenza, è vero, anche che, tu sarai il primo a morire!
king Saudi Arabia, ma, Dio mi ha detto: "tu sei Unius REI, e io, purtroppo, io devo amministrare la giustizia, e dichiarare la verità politica sul mondo, quindi, io devo esercitare, il potere sul mondo, un potere assoluto, che, non è soggetto a contrattazione! io sono un tiranno, illuminato dal valore universale della legge naturale, dai diritti democratici, dal valore sacro di ogni vita umana, dalla uguaglianza i tutti gli uomini, quindi, nulla può essere capriccio e irrazionalità in me! da questo punto di vista, chi, non è in accordo, con, la nostra confederazione mondiale, lui dovrebbe morire!
king Saudi Arabia, io non credo, di essere migliore di nessuno, e, i pigmei sono i miei fratelli, anzi loro avedo una moglie per 4 uomini, devono essere assai meno asini lussuriosi di noi due! Quindi, tu farai bene, a tagliare la testa, al primo, che, ti parla male di me, altrimenti, sarà la tua testa a cadere!
king Israel Unius REI
io voglio la sovranità monetaria rivendicata da Giacinto Auriti e niente di meno!
in youtube io sono Unius REI
80. new true ANSA, by Unius REI [13/02/2014] Benjamin Netanyahu. Ezechiele 45:9 [ stop signoraggio bancario ] 9. Così parla il Signore, l'Eterno: Basta, o principi d'Israele! Lasciate da parte la violenza e le rapine, praticate il diritto e la giustizia, liberate il mio popolo dalle vostre estorsioni! dice il Signore, l'Eterno. 10. Abbiate bilance giuste, efa giusto, bat giusto. [ stop signoraggio bancario, poi, questo avverrà ] Ezechiele 37. 1 La mano dell'Eterno fu sopra me, e l'Eterno mi trasportò in ispirito, e mi depose in mezzo a una valle ch'era piena d'ossa. 2 E mi fece passare presso d'esse, tutt'attorno; ed ecco erano numerosissime sulla superficie della valle, ed erano anche molto secche. 3 E mi disse: "Figliuol d'uomo, queste ossa potrebbero esse rivivere?" E io risposi: "O Signore, o Eterno, tu il sai". 4 Ed egli mi disse: "Profetizza su queste ossa, e di' loro: Ossa secche, ascoltate la parola dell'Eterno! 5 Così dice il Signore, l'Eterno, a queste ossa: Ecco, io faccio entrare in voi lo spirito, e voi rivivrete; 6 e metterò su voi de' muscoli, farò nascere su voi della carne, vi coprirò di pelle, metterò in voi lo spirito, e rivivrete; e conoscerete che io sono l'Eterno". 7 E io profetizzai come mi era stato comandato; e come io profetizzavo, si fece rumore; ed ecco un movimento, e le ossa s'accostarono le une alle altre. 8 Io guardai, ed ecco venir su d'esse de' muscoli, crescervi della carne, e la pelle ricoprirle; ma non c'era in esse spirito alcuno. 9 Allora egli mi disse: "Profetizza allo spirito, profetizza, figliuol d'uomo, e di' allo spirito: Così parla il Signore, l'Eterno: Vieni dai quattro venti o spirito, soffia su questi uccisi, e fa' che rivivano!" 10 E io profetizzai, com'egli m'aveva comandato; e lo spirito entrò in essi, e tornarono alla vita, e si rizzarono in piedi: erano un esercito grande, grandissimo. 11 Ed egli mi disse: "Figliuol d'uomo, queste ossa sono tutta la casa d'Israele. Ecco, essi dicono: Le nostra ossa sono secche, la nostra speranza e perita, noi siam perduti! 12 Perciò, profetizza e di' loro: Così parla il Signore, l'Eterno: Ecco, io aprirò i vostri sepolcri, vi trarrò fuori dalle vostre tombe, o popolo mio, e vi ricondurrò nel paese d'Israele. 13 E voi conoscerete che io sono l'Eterno, quando aprirò i vostri sepolcri e vi trarrò fuori dalle vostre tombe, o popolo mio! 14 E metterò in voi il mio spirito, e voi tornerete alla vita; vi porrò sul vostro suolo, e conoscerete che io, l'Eterno, ho parlato e ho messo la cosa ad effetto, dice l'Eterno". 15 E la parola dell'Eterno mi fu rivolta in questi termini: 16 "E tu, figliuol d'uomo, prenditi un pezzo di legno, e scrivici sopra: Per Giuda, e per i figliuoli d'Israele, che sono associati. Poi prenditi un altro pezzo di legno, e scrivici sopra: Per Giuseppe, bastone d'Efraim e di tutta la casa d'Israele, che gli è associata. 17 Poi accostali l'un all'altro per farne un solo pezzo di legno in modo che siano uniti nella tua mano. 18 E quando i figliuoli del tuo popolo ti parleranno e ti diranno: Non ci spiegherai tu che cosa vuoi dire con queste cose? 19 tu loro: Così parla il Signore, l'Eterno: Ecco, io prenderò il pezzo di legno di Giuseppe ch'è in mano d'Efraim e le tribù d'Israele che sono a lui associate, e li unirò a questo, ch'è il pezzo di legno di Giuda, e ne farò un solo legno, in modo che saranno una sola cosa nella mia mano. 20 E i legni sui quali tu avrai scritto, li terrai in mano tua, sotto i loro occhi. 21 E di' loro: Così parla il Signore, l'Eterno: Ecco, io prenderò i figliuoli d'Israele di fra le nazioni dove sono andati, li radunerò da tutte le parti, e li ricondurrò nel loro paese; 22 e farò di loro una stessa nazione, nel paese, sui monti d'Israele; un solo re sarà re di tutti loro; e non saranno più due nazioni, e non saranno più divisi in due regni. 23 E non si contamineranno più con i loro idoli, con le loro abominazioni né colle loro numerose trasgressioni; io trarrò fuori da tutti i luoghi dove hanno abitato e dove hanno peccato, e li purificherò, essi saranno mio popolo, e io sarò loro Dio. 24 Il mio servo Davide sarà re sopra loro, ed essi avranno tutti un medesimo pastore; cammineranno secondo le mie prescrizioni, osserveranno le mie leggi, e le metteranno in pratica; 25 e abiteranno nel paese che io detti al mio servo Giacobbe, e dove abitarono i vostri padri; vi abiteranno essi, i loro figliuoli e i figliuoli dei loro figliuoli in perpetuo; e il mio servo Davide sarà loro principe in perpetuo. 26 E io fermerò con loro un patto di pace: sarà un patto perpetuo con loro; li stabilirò fermamente, li moltiplicherò, e metterò il mio santuario in mezzo a loro per sempre; 27 la mia dimora sarà presso di loro, e io sarò loro Dio, ed essi saranno mio popolo. 28 E le nazioni conosceranno che io sono l'Eterno che santifico Israele, quando il mio santuario sarà per sempre in mezzo ad essi. 

king Israel Unius REI. 79. new true ANSA, by Unius REI [13/02/2014] Benjamin Netanyahu. Ezechiele 45:9 [ stop signoraggio bancario ] 9. Così parla il Signore, l'Eterno: Basta, o principi d'Israele! Lasciate da parte la violenza e le rapine, praticate il diritto e la giustizia, liberate il mio popolo dalle vostre estorsioni! dice il Signore, l'Eterno. 10. Abbiate bilance giuste, efa giusto, bat giusto. [ stop signoraggio bancario, poi, questo avverrà ] Ezechiele 47,1. Ed egli mi rimenò all'ingresso della casa; ed ecco delle acque uscivano di sotto la soglia della casa, dal lato d'oriente; perché la facciata della casa guardava a oriente; e le acque uscite di là scendevano dal lato meridionale della casa, a mezzogiorno dell'altare. 2. Poi mi menò fuori per la via della porta settentrionale, e mi fece fare il giro, di fuori, fino alla porta esterna, che guarda a oriente; ed ecco, le acque scendevano dal lato destro. 3. Quando l'uomo fu uscito verso oriente, aveva in mano una cordicella, e misurò mille cubiti; mi fece attraversare le acque, ed esse m'arrivavano alle calcagna. 4. Misurò altri mille cubiti, e mi fece attraversare le acque, ed esse m'arrivavano alle ginocchia. Misurò altri mille cubiti, e mi fece attraversare le acque, ed esse m'arrivavano sino ai fianchi. 5. E ne misurò altri mille: era un torrente che io non potevo attraversare, perché le acque erano ingrossate; erano acque che bisognava attraversare a nuoto: un torrente, che non si poteva guadare. 6. Ed egli mi disse: "Hai visto, figliuol d'uomo?" e mi ricondusse sulla riva del torrente. 7. Tornato che vi fu, ecco che sulla riva del torrente c'erano moltissimi alberi, da un lato all'altro. 8. Ed egli mi disse: "Queste acque si dirigono verso la regione orientale, scenderanno nella pianura ed entreranno nel mare; e quando saranno entrate nel mare, le acque del mare saran rese sane. 9. E avverrà che ogni essere vivente che si muove, dovunque giungerà il torrente ingrossato, vivrà, e ci sarà grande abbondanza di pesce; poiché queste acque entreranno là, quelle del mare saranno risanate, e tutto vivrà dovunque arriverà il torrente. 10. E dei pescatori staranno sulle rive del mare; da En-ghedi fino ad En-eglaim si stenderanno le reti; vi sarà del pesce, di diverse specie, come il pesce del mar Grande, e in grande abbondanza. 11. Ma le sue paludi e le sue lagune non saranno rese sane; saranno abbandonate al sale. 12. E presso il torrente, sulle sue rive, da un lato e dall'altro, crescerà ogni specie d'alberi fruttiferi, le cui foglie non appassiranno, e il cui frutto non verrà mai meno; ogni mese, faranno dei frutti nuovi, perché, quelle acque escono dal santuario; e quel loro frutto servirà di cibo, e quelle loro foglie, di medicamento". 13. Così parla il Signore, l'Eterno: "Questa è la frontiera, del paese che, voi spartirete come eredità fra le dodici tribù d'Israele. Giuseppe ne avrà due parti. 14. Voi avrete ciascuno, tanto l'uno quanto l'altro, una parte di questo paese, che io giurai di dare ai vostri padri. Questo paese vi toccherà in eredità. 15. E queste saranno le frontiere del paese. Dalla parte di settentrione: partendo dal mar Grande, in direzione di Hethlon, venendo verso Tsedad; 16. Hamath, Berotha, Sibraim, che è tra la frontiera di Damasco, e la frontiera di Hamath; Hatser-hattikon, che è sulla frontiera dell'Hauran. 17. Così la frontiera sarà dal mare fino a Hatsar-Enon, frontiera di Damasco, avendo a settentrione il paese settentrionale e la frontiera di Hamath. Tale, la parte di settentrione. 18. Dalla parte d'oriente: partendo di fra l'Hauran e Damasco, poi di fra Galaad e il paese d'Israele, verso il Giordano, misurerete dalla frontiera di settentrione, fino al mare orientale. Tale, la parte d'oriente. 19. La parte meridionale, si dirigerà verso mezzogiorno, da Tamar fino alle acque di Meriboth di Kades, fino al torrente, che, va nel mar Grande. Tale, la parte meridionale, verso mezzogiorno. 20. La parte occidentale, sarà il mar Grande, da quest'ultima frontiera, fino di faccia all'entrata di Hamath. Tale, la parte occidentale. 21. Dividerete così, questo paese fra voi, secondo le tribù d'Israele. 22. Ne spartirete, a sorte de' lotti d'eredità fra voi, e gli stranieri che, soggiorneranno fra voi, i quali avranno generato dei figliuoli fra voi. Questi saranno per voi come dei nativi di tra i figliuoli d'Israele; trarranno a sorte con voi la loro parte d'eredità in mezzo alle tribù d'Israele. 23. E nella tribù nella quale lo straniero soggiorna, quivi gli darete la sua parte, dice il Signore, l'Eterno.