El carmen de bolivar Farc Forfoljelse Fortryck

 al MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah. per amarti? io non devo prendere il permesso da nessuno!
Testa•del•Serpente "Rinunciare a tutto per salvare la testa" • Un blog di Miguel Cuartero Samperi. 22 oct 2014 Giochi anticristiani nelle librerie: ecco la suorafobia!
2014-09-13 19.02.52Sembra che in Italia la libertà di pensiero e il rispetto delle sensibilità religiose siano due concetti difficilmente conciliabili, la cui importanza si alterna a seconda delle situazioni e dei casi. Se infatti, per fare un esempio, si parla dell’Islam (questa religione tanto sconosciuta quanto lontana dalla nostra storia e dal nostro modo di pensare e di vivere) la sensibilità religiosa dei suoi adepti avrà la meglio sulla nostra libertà di pensiero e di espressione: in onore alla loro scelta di vita religiosa, dovremo stare attenti a cosa diciamo, a cosa festeggiamo, a cosa studiamo, a cosa disegniamo, a cosa mangiamo o a cosa facciamo loro mangiare. Non sia che che qualcuno si senta escluso a causa della nostra insensibilità e inospitalità.
Un altro paio di maniche se si tratta della Chiesa Cattolica, del Papa, dei vescovi, dei preti e… delle suore. In questo caso la libertà di pensiero e di espressione avrà la meglio sulla sensibilità religiosa e – noi cattolici – non potremo dirci feriti se qualcuno ci offende: ognuno è libero di pensare e credere ciò che vuole anche se denigra, offende o calunnia la nostra fede, la nostra religione.
E’ per questo che non dobbiamo assolutamente sentirci offesi o presi in giro se girando per una libreria della catena più grande e importante del paese ci troviamo, alla cassa, un piccolo gadget chiamato “Il Bowling delle Suore“. Si tratta di una scatolina di dimensioni tascabili con un curioso disegno sul fronte: una palla da bowling “infuocata” (“palla di fuoco satanico” nella versione originale del gioco) e delle suore rigorosamente vestite di nero, in atteggiamento orante, con le mani giunte e un volto imbronciato dall’aspetto inquisitore. Certamente un gioco da tavola che tratti di suore e di bowling è una cosa abbastanza curiosa, quasi interessante, ma se poi scopri che non sono le suore a giocare, a lanciare la palla, ma sei tu a lanciarla contro di loro, la cosa diventa di cattivo gusto. suore bowling2Lo scopo del gioco, infatti, è quello di lanciare la palla contro suore-birillo per farle cadere. Un gioco divertente, pieno di humor, ma non è finita qui: oltre alle risate e al divertimento (assicurati!) si potranno trarre altri straordinari benefici personali come – ad esempio – vendicarsi delle cattive religiose, dei loro abiti e del loro messaggio: il senso di colpa per i peccati. E’ tutto spiegato sul retro della scatolina con un linguaggio ricco di goliardica ironia:
Errare è umano, nessuno è perfetto. Il senso di colpa per i vostri peccati vi perseguita? Ora potrete dirgli addio e scoprire che peccare ha anche un risvolto divertente! Queste suore così devote e austere aspettano solo la vostra vendetta. Avete brutti ricordi dai tempi della scuola o del catechismo? O semplicemente non apprezzate i gusti delle monache in fatto di moda? Approfittate dei dieci birilli in tonaca, dell’infernale boccia di fuoco e del libro di 32 pagine per prendere finalmente la vostra rivincita!
Il gioco (che contiene una pallina, i birilli a forma di suora e un libretto di istruzioni) è frutto della mente della signora  Jennifer Leczkowski, proveniente dalla patria di tutte le libertà, gli Stati Uniti d’America (d’altronde il suo cognome, così poco gringo, mette chiaramente la sua stirpe nella categoria degli “accolti”).
nun phobiaIl titolo originale è “Nun Bowling“ ed è stato prodotto per la prima volta nel 2007 dalla casa editrice Running Place in una piccola collana che contiene diversi titoli simili legati al famoso gioco della palla e i birilli. La collana consta di 4 titoli e quindi di quattro diverse categorie di “cattivi” a forma di birilli da buttare giù con la pesante palla: gli alieni, i zombi, i pinguini e le suore. Nell’immaginario collettivo questi gruppi sono da sempre considerati come estremamente pericolosi per il nostro mondo e per la sopravvivenza della specie umana (in modo particolare le ultime due categorie: i pinguini e le suore cattoliche).
La descrizione originale del gioco parla chiaramente: si tratta di un metodo economico per liberarsi dalla rabbia accumulata da tanti adulti contro le violenze subite e le sofferenze inferte dalle suore durante il loro periodo scolastico. Molti adulti infatti – recita la descrizione – soffrono ancora, dopo tanti anni, di “suorafobia” e questo kit rappresenta per loro un “cammino di guarigione”.
Il gioco avrà avuto sicuramente un grande successo negli USA tanto che nel gennaio del 2013 la casa editrice Magazzini Salani ha deciso di tradurlo e di immettere il prodotto nel mercato italiano. Ora si può trovare nelle migliori e più grandi catene di librerie del nostro paese al ragionevole prezzo di € 8,90. Mancano invece le versioni italiane di Space Invaders Bowling, Zombie Bowling e Penguin Bowling. Forse il mercato italiano non è ancora pronto per queste tematiche così delicate come gli UFO o gli Zombi… oppure non si vuole ferire la sensibilità dei pinguini o degli alieni.
2014-09-13 19.03.06Si può parlare di suorafobia? Oppure si può dire che si tratta solamente di un gioco da tavola originale e simpatico che non ferisce ne offende nessuno? Il fatto è che la figura della suora (donna che dedica tutta la sua vita alla “sequela christi” nel carisma particolare della propria vocazione, rinunciando alla affermazione professionale, al progetto di una vita matrimoniale e al desiderio di maternità), suscita nel nostro mondo – aperto e accogliente verso tutte le più esotiche esperienze religiose – così tanta ilarità da essere considerate addirittura portatrici di cattiva sorte (il famoso “sora-tua e incroco le dita”)! Tra i pregiudizi comuni sulle religiose cattoliche c’è l’accusa di antipatia, acidità, ignoranza… delle zitelle, sempliciotte e bigotte che scaricano le loro frustrazioni personali sui bambini a loro affidati nelle scuole…
monjaNon sarà forse che la scelta – libera e deliberata – di seguire Gesù in modo definitivo (per-sempre!), osservando i consigli evangelici e rimanendo sottomesse alla Chiesa, sia una fastidiosa conferma che la Chiesa è viva e il suo messaggio è vero?
    Non se ne curi, sorella, nessuno vuole offenderla! Si faccia una risata! D’altronde il gioco non è altro che il frutto della fantasia e della simpatia della signora Jennifer Leczkowski e – sa bene, sorella – che anche la signora Leczkowski ha il diritto di esprimere il suo pensiero e il suo credo. E’ inutile che insista sorella, la sua provocazione non ha senso, se lei inventasse “Il Bowling della Leczkowski” sarebbe di cattivo gusto, una ripicca, una vera cattiveria e poi… lo capisce, perderebbe la causa e si troverebbe a pagare migliaia di euro per risarcimento di danni morali e di immagine (sarebbe Leczkowskifobia!). Lasci stare. Ma, insomma, lo vuole acquistare? Quanti esemplari desidera? Magari in convento, la madre superiora…
P.S. Questa suorafobia non colpisce, di solito, le suore che hanno come carisma particolare l’assistenza ai poveri come le Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta. Esse godono, agli occhi del mondo, dello stesso fascino di San Francesco e Santa Chiara (oltre che della loro fondatrice e di pochi, pochissimi altri santi) grazie al loro servizio di utilità sociale. Per il mondo (per la mentalità materialista atea) l’unico carisma accettabile è quello dell’impegno sociale e della povertà. Insomma le suore povere e scalze vanno bene, quelle in cattedra le buttiamo giù come birilli. Obbedienza e castità sono sciocchezze, l’insegnamento e la catechesi, invece, appariono come esercizio improprio del potere e usurpazione di un ruolo che spetterebbe alla società civile e politica (a cui non spetta, a quanto pare, scendere nelle profondità della miseria umana).
http://testadelserpente.wordpress.com/2014/10/22/giochi-anticristiani-nelle-librerie-e-cristianofobia/
 Testa•del•Serpente
"Rinunciare a tutto per salvare la testa" • Un blog di Miguel Cuartero Samperi
02 oct 2013
Leave a Comment   
Islam: il grande inganno. Riflessioni religiosamente scorrette (parte 2).
Leggi la parte 1
L’Europa, e in generale tutto il mondo occidentale, vive in un pericolosissimo inganno: quello di pensare che l’Islam sia una religione, non solo amica, ma “sorella” del cristianesimo; che il dio dell’Islam sia, in fin dei conti, lo stesso Dio di Israele e di Gesù; che Maometto e Cristo siano ambedue profeti annunciatori di uno stesso messaggio d’amore; che i fedeli cristiani e quelli musulmani siano comunque fedeli, religiosi, amici di dio e degli uomini e che debbano condividere le stesse visioni sul mondo, su dio e sugli uomini; che le differenze che ci dividono siano solamente linguistiche e rituali ma che sostanzialmente siamo (dobbiamo essere!) veramente ed essenzialmente fratelli impegnati in una unica grande religione dell’amore e della fraternità universale che eleva un’unica preghiera allo stesso dio. Ma può un dio – onnipotente e misericordioso quanto vogliamo – dire cose così diverse a due gruppi differenti, creando due filoni religiosi così separati? O meglio, può un dio che si rispetti contraddirsi in questo modo? Può un dio buono decidere di rivelare il Verbo e di incarnarsi per gli uni e di rimanere nascosto e trascendente per gli altri?
siria Questo inganno in cui viviamo, oltre a rappresentare un grave debito nei confronti della verità, rappresenta un grosso danno per le nostre giovani generazioni. E’ facile trovare ragazze occidentali che, invase dallo spirito buonista di matrice progressista in cui galleggiamo, pensano ancora che sposare un musulmano sia bere un bicchiere d’acqua e che un futuro radioso le attenda col loro emiro. Pensando che una vita comune con un musulmano sia decisamente più felice che sposare un cattolico convinto della propria fede, ignorano ciò che può succederle nel momento in cui diventano proprietà del di loro maomettiano. Donne nordamericane, sudamericane, europee, spose di musulmani, hanno dovuto rinunciare a libertà di pensiero, di vestito, di religione, trasferirsi in un mondo nuovo per diventare oggetto di proprietà privata e veder frustati i sogni di libertà e ogni speranza di vita felice. Cambiare nome, lingua, modo di vestire, tagliare ogni contatto con la famiglia, Consiglio a questo proposito il breve libro “Siria mon amour” dove una ragazza siriana, residente in Italia, prova a spiegare come funzionano i matrimoni combinati con il libretto degli assegni in mano e senza consultare la futura sposa. Un vero e proprio delitto, un attentato contro la libertà, raccontato dal punto di vista della vittima che ha sperimentato sulla propria pelle cosa significhi essere trattata come una schiava sequestrata dai propri parenti.
Molti europei, accecati dall’epidemica islamofilia che caratterizza sempre di più l’uomo occidentale, credono forse che la libertà di pensiero e di religione sia un concetto noto ai musulmani e che la loro sia una cultura e una religione improntata sul rispetto e il dialogo. A questi direi di leggere il libro di J. Fadelle Le prix a payer (Il prezzo da pagare) che narra il dramma di un iracheno convertito dall’Islam al cristianesimo costretto a scappare dai suoi parenti che cercavano di uccidere lui e tutta la sua famiglia.
Ma l’Europa sorride, strizza l’occhio, stringe la mano, propone un incontro di culture e una amicizia che a pochi interessa coltivare, un integrazione inopportuna, una fratellanza che – in termini filosofici, antropologici e teologici – non esiste. Troppo spesso dimentichiamo tutti gli attacchi ricevuto, le offese, gli omicidi, i sequestri, il sangue innocente versato dalla furia islamica. A questa grande contraddizione ha contribuito notevolmente (e continua a farlo) una cultura progressista di matrice socialista che poggia le sue basi sulle macerie di un comunismo mai del tutto estinto teoricamente. L’appiattimento delle differenze per formare un popolo veramente unito e una società egualitaria (un unico blocco si controlla meglio), il grande sogno della distruzione del cristianesimo e l’opzione per l’Islam come segno di apertura all’esotico “altro” (che può aiutare a sconfiggere il cristianesimo), sono i cavalli di una battaglia culturale, sociale e politica della sinistra più progressita.
islam_europe Dimentichiamo i martiri dell’Uganda trucidati dal re musulmano Mwanga II per non acconsentire ai suoi desideri omosessuali. Dimentichiamo il massacro dei cristiani in Turchia meglio conosciuto come Genocidio Armeno ad opera dei “Giovani Turchi” dove un milione e mezzo di cristiani furono letteralmente torturati per creare uno stato islamico puro (non guardate queste foto se vi impressionate facilmente). Dimentichiamo, tornando ai nostri giorni, i cristiani crocifissi nel 2009 in Sudan,  i cristiani uccisi in Nigeria dai fanatici islamici di Boko Haram (letteralmente “tutto ciò che è occidente è cattivo”), uccisi mentre pregavano o celebravano il natale. Dimentichiamo l’assassinio di don Andrea Santoro, parroco romano ucciso in Turchia al grido “Allà è grande”. Dimentichiamo Asia Bibi e tutte le donne uccise a sassate per colpe futili o senza colpe. Dimentichiamo Shahbaz Bhatti e tutti i cristiani uccisi per voler difendere la giustizia. Dimentichiamo tutti i sequestri di persone civili, i numerosi attentati alle nostre ambasciate, le bombe Kamikaze, gli attentati nelle metro di Madrid (2004. 191 morti e più di 2000 feriti) e di Londra (2005. 55 morti e 700 feriti). Dimentichiamo tutte le ragazze uccise in nome di una legge religiosa che non permette matrimoni misti. Dimentichiamo i martiri di Tibhirine (Algeria), sette monaci trappisti giustiziati da un gruppo islamico armato nel 1996, i cui corpi non sono stati mai ritrovati. Dimentichiamo la piccola sposa Rawan e tutte le bambine spose costrette alla prostituzione legalizzata. Dimentichiamo le chiese bruciate, le donne violentate in Siria e in tutti quei paesi dove nascere donne rappresenta una immensa sfortuna. Dimentichiamo il padre gesuita Paolo Dall’Oglio sequestrato dai ribelli siriani (islamici vicini ad al-Qaida) mentre trattava per liberare altri ostaggi e di cui ancora non sappiamo nulla mentre appoggiamo i suoi aguzzini.
sharia La storia, a noi, sembra non insegnare nulla. Ed è per questo che spalanchiamo le porte dei nostri paesi ai musulmani, gli costruiamo le mosche e offriamo cous-cous ai nostri figli nelle mense scolastiche, togliamo i presepi dai luoghi pubblici per non offendere chi non ci crede ed evitiamo di parlare di Gesù ai bambini per non discriminare chi pensa che Gesù non sia mai esistito. Provassimo noi a farlo a casa loro dove le, ormai poche, chiese che abbiamo ci cascano in testa mentre preghiamo, dove qualsiasi sospetto di eresia occidentalista è punito con le rigide (un eufemismo) regole della Sharia che impedisce, tra le tantissime altre cose, di credere in un altro dio che non sia il loro, pena – nel migliore dei casi – la morte. Se provassimo a farlo anche noi nei loro paesi forse, forse, ci renderemo conto del male che ci facciamo. Secondo la Sharia qualsiasi persona che parli contro loro dio dovrà subire la pena di morte e le offese possono essere di molteplice tipo, anche solo il rifiuto di adorarlo. Per questo, quando nel 2005 apparvero su un giornale danese delle vignette su Maometto, considerate offensive, ci furono rappresaglie con atti terroristici in tutto il mondo arabo contro le ambasciate occidentali e le chiese cristiane: l’offesa fu vendicata col sangue in Turchia, Siria, Somalia, Pakistan, Afghanistan, Nigeria…
Di fronte a chi afferma che queste macabre e deplorevoli azioni sono da attribuire, non all’islam, ma agli islamici estremisti, mi domando sinceramente: come mai, mentre i musulmani estremisti sono temibili e pericolosi terroristi, i cristiani più radicali ed estremisti sono invece uomini e donne sante? Perchè l’islam radicale è violenza e oppressione mentre il cristianesimo radicale è amore e dono completo di sé? Forse qualcosa non va nelle strutture ontologiche più profonde della religione in questione? O forse c’è qualcosa di potenzialmente pericoloso proprio nel loro Libro?
islamici armatiCosa possiamo fare di fronte a questa situazione? Non una guerra per abbassarci a diventare violenti come loro. Non uno sterminio per pagarli con la stessa moneta. Certamente una critica seria e documentata non implica né giustifica una reazione violenta ma aiuta a non continuare a coltivare false illusioni di una facile e placida convivenza civile multiculturale. Dobbiamo essere cristiani radicali e quindi perdonarli, ancora di più, amarli così come sono, accettarli con cuore aperto e spirito evangelico. Ma, se veramente vogliamo essere “astuti come serpenti”, non dobbiamo scendere a compromessi con il male; non possiamo tradire noi stessi, quello che siamo, la nostra identità più profonda, dicendo che siamo tutti uguali, che abbiamo lo stesso dio; non dobbiamo essere fessi mentre loro, a loro modo astuti, cercano di promuovere la loro causa con ogni mezzo, sottile come un ragionamento politico o rumoroso come un’auto bomba in piena città.
Il nostro sfogo può essere considerato polemica sterile, ma quanto può essere ancora più sterile un dialogo univoco che dura il tempo di una conferenza o di un confronto pubblico tra le parti, per poi lasciare i cristiani in terre dell’Islam in balia alle passioni dei loro dominatori?
Ma noi, oggi, alle loro offese, ai loro attacchi terroristici, alla loro infame e sanguinosa cristianofobia rispondiamo con sorrisi, bontà, accoglienza, dialogo. Forse un giorno avremo modo di renderci conto che, difronte a tutto ciò, avremmo dovuto gridare e unirci al coro dei martiri innocenti il cui sangue grida già ora verso il cielo.
http://testadelserpente.wordpress.com/2013/10/02/islam-il-grande-inganno-parte-2/
 Testa•del•Serpente, Rinunciare a tutto per salvare la testa" • Un blog di Miguel Cuartero Samperi
09 sep 2014
“Immagine”: la pace secondo John Lennon e la massoneria
Imagine john lennonE’ considerata una delle canzoni più belle di sempre per il suo messaggio di pace e solidarietà tanto da essere ritenuta un vero e proprio inno della pace e della fraternità tra i popoli, le razze e le religioni. E’ per questo che nella recente Partita Interreligiosa per la Pace, ispirata e voluta da papa Francesco, è stata cantata da Violetta, la giovanissima cantante argentina idolo di tanti bambini e teenager di tutto il mondo.
Peccato però che la canzone Imagine del cantante britannico John Lennon – componente dei famosi Beatles-,  contenga invece un chiaro, inequivocabile, messaggio antireligioso. Frasi come “Imagine there’s no heaven” oppure “and no religions too” sono risuonate come note fortemente stonate durante lo spettacolo (dallo spirito più religioso che sportivo) che ha coinvolto milioni di spettatori in tutto il mondo.
Evocare un mondo senza paradiso, senza inferno e senza religioni, non era esattamente ciò che intendeva il Papa quando ha suggerito un momento di gioco e di comunione tra le diverse religioni in favore della solidarietà e della pace. Evidentemente gli organizzatori dell’evento hanno cercato su Google “canzoni per la pace” e, ignorando il vero significato della canzone, hanno scelto il celebre brano di Lennon per inaugurare la manifestazione.
E’ come se in un ipotetico raduno di atei di tutto il mondo, impegnati a far rinsavire il mondo accecato dall’oppio della religione e decisi a pianificare l’eliminazione della Chiesa e della fede, si cominciasse tutti in piedi, a mani giunte, cantando l’Ave Maria. Sembrerebbe molto strano e fuori luogo, perlomeno un po’ contraddittorio. Forse tutto sarebbe più in ordine se in quell’ipotetico raduno di atei antireligiosi si fosse cantato Imagine mentre allo Stadio Olimpico, l’altra sera Violetta, o chi per lei, avesse intonato un Ave Maria.
Lennon OnoIl testo della canzone in questione rivela tutto lo spirito pacifista, ma anche nichilista, materialista e anticristiano, del suo autore. John Lennon fu un’icona pacifista degli anni sessanta, protagonista di numerose iniziative contro la guerra, ma fu anche un acerrimo nemico del capitalismo e del cristianesimo. Visse un’esistenza sregolata all’insegna della trasgressione e del libertinismo morale, abusando di alcol e droghe fin dall’adolescenza, promuovendo l’amore libero, l’abolizione di ogni morale e la disobbedienza ad ogni autorità religiosa e politica.
Personalità controversa e rivoluzionaria, contestatore e provocatore, John Lennon si schierò apertamente in diverse occasioni contro il cristianesimo con il suo stile di vita e con i suoi messaggi; in un’intervista, rilasciata nel 1966, con presunzione profetica ne preannunciò la scomparsa (“Il cristianesimo scomparirà, si ridurrà e svanirà”) e con spavalderia assicurò: “Noi (Beatles) siamo più popolari di Gesù Cristo”, frase che poi tentò di ritrattare a seguito delle numerose proteste provocate in tutto il mondo.
Molti studiosi e biografi hanno evidenziato i legami con l’occultismo e l’influenza satanica nella vita e nei versi di John Lennon e dei Beatles (incuriositi e attratti dall’induismo, dalla meditazione trascendentale, lo yoga, lo spiritismo e altre forme di misticismo orientale) ipotizzando che, alla radice del loro successo planetario, ci fosse un patto stipulato col Diavolo. In molti brani sono stati trovati numerosi messaggi subliminal: invocazioni a Satana, bestemmie, incitamenti a pratiche sessuali estreme o violente.
lennon for peaceIl mondo auspicato da John Lennon in Imagine è un mondo di pace e fratellanza universale, sogno utopico del pensiero New Age e massonico ma soprattutto dell’ideologia marxista e comunista: un mondo senza frontiere (Imagine there’s no countries), senza religioni (…and no religion too), senza proprietà privata (Imagine no possessions). Un mondo senza paradiso (no heaven) né inferno (no hell below us), senza nulla per cui morire (Nothing to kill or die). Insomma, un nuovo ordine mondiale libero dalla religione, senza fede né speranza. Il succo del messaggio è che solo in un mondo senza Dio e senza religioni potrà realizzarsi il sogno di pace e la fraternità universale, solo sbarazzandoci di Dio avremo finalmente la pace.
Si tratta dell’avvento di una società senza classi ipotizzato e auspicato da Marx; un mondo privo di paradiso giacché il comunismo ha “chiuso” il cielo sopra l’uomo eliminando ogni speranza di vita ultraterrena. Fu proprio lo stesso Lennon a dire che la canzone Imagine era “virtualmente il Manifesto del Partito Comunista” di Marx, non un inno della pace ma un brano “anti-religioso, anti-nazionalista, anti-convenzionale e anti-capitalista”.
Nulla di più lontano dalla Gerusalemme celeste annunciata dai profeti della Bibbia dove regneranno giustizia e pace e dove “Nessuna nazione alzerà la spada contro un’altra nazione” (Mi 4,3). Nulla di più lontano dall’idea di pace presente nel cristianesimo e auspicata da papa Francesco in questo momento storico così tristemente afflitto da violente guerre, persecuzioni e genocidi di massa. La Gerusalemme celeste – i cielo nuovo e terra nuova – rappresenta il fine ultimo del piano salvifico di Dio con gli uomini: è “la tenda di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro ed essi saranno suoi popoli ed egli sarà il Dio con loro, il loro Dio” (Ap. 21).
Resta da capire come mai gli organizzatori della Partita Interreligiosa ispirata da papa Francesco siano scivolati così ingenuamente scegliendo questa canzone – evidentemente fuori luogo – per questo evento. Forse per non essere politicamente, o meglio, religiosamente scortesi, si è vista la necessità di scegliere un brano “laico” che non si identificasse con nessun dio né con nessuna religione… Se così fosse sembra che si sia un po’ esagerato, perché Imagine è talmente laica da essere atea, da non rappresentare nessun dio, nessuna religione, nessun disegno di pace verosimilmente realizzabile. Come a dire, per non offendere nessuna religione, le hanno offese tutte!
Ovviamente non ci è stata nessuna protesta e tutti hanno applaudito calorosamente l’iniziativa. Non oso immaginare cosa si sarebbe scatenato se si fosse cantato (più esplicitamente, ma il concetto è lo stesso): “Image there’s no Islam“. Sarebbero stati guai seri, molto seri.
http://testadelserpente.wordpress.com/2014/09/09/immagine-la-pace-secondo-john-lennon/
 Magdi Allam, San Francesco e Lutero
lutero-francescoC’era una volta un giovane ricco, italiano, erede di una grande fortuna, allegro cavaliere dell’esercito di Assisi. La sua vita fu segnata da un incontro faccia a faccia con un crocifisso che gli disse: “Francesco, va’, ripara la mia chiesa che tutta si distrugge”. Decise allora di ricostruire una cappella, ma si rese conto che la Sua opera era molto più grande. Fu così che dedicò la sua vita al servizio e imitò, in tutto ciò che poté  Colui che era nato povero tra i poveri 1200 anni prima in Giudea. Fece della sua Assisi una nuova Betlemme, “casa del Pane” che è Cristo. Si spense coi segni di Gesù sulle mani e sui piedi, lui si spense e si accese una luce che oggi illumina (e guida) la Chiesa. Povertà fu la sua regola, obbedienza il suo metodo.
C’era una volta un monaco tedesco che, esasperato dai peccati della Chiesa e dei suoi uomini, scandalizzato dalla distanza tra la Chiesa e il Vangelo, dalla sete di potere e di denaro, dal relativismo dilagante (in fede e morale), decise di migliorare la Chiesa condannandola; decise di riformarla criticandola, di salvarla bastonandola, di correggerla sculacciandola, deridendola e – infine – abbandonandola. Ne risultò uno scisma, una divisione, secoli di guerre, un’opera diabolica nel senso più pieno del termine (diabolos: divisore).  Trecento anni dopo Francesco, la Chiesa era ancora da ricostruire, ancora “tutta si distrugge”; ma Lutero non ricostruì, calpestò a terra il moribondo corpo di Cristo per distruggerlo.
Una cosa accomunò i due, un sentimento: entrambi amarono Dio con fervore e dedizione: con tutte le forze (fisiche), con tutta la mente (l’intelletto), con tutto il cuore (il sentimento). Vissero, si dedicarono e si consumarono per servire Dio. Ma arrivarono a un punto in cui dovettero decidere se servire il proprio progetto o quello di Dio.
Una cosa li distinse: la riforma. Il primo – il giovane ricco – predicò il ritorno alle origini, alla semplicità e povertà evangelica; lo fece servendo i poveri, incarnando per primo ciò che predicava e, soprattutto, agendo sempre in obbedienza alla Chiesa e al Papa . Il secondo – l’anziano monaco – predicò il ritorno alla semplicità e alla purezza evangelica ma mise prima un piede e poi l’altro fuori dalla Chiesa Cattolica; si allontanò dal Papa, dalla Tradizione (apostolica) e infine smise di compiere ciò che predicava. Assieme a lui, milioni di cattolici si allontanarono dalla Chiesa.
I risultati furono opposti.  Francesco, il poverello, riformò la Chiesa. Martino, il monaco, la divise, frantumò, infuocò. Dai loro frutti si riconoscono le loro opere. Furono opere di Dio o gesta personali? La Chiesa tedesca si chiama Luterana perché fondata da Lutero, la Chiesa di Roma invece si chiama Cattolica, che significa “universale”, perchè fondata da Cristo, che è Dio. Se si chiamasse “Chiesa Francescana” vorrebbe dire che qualcosa è andato storto. La Chiesa è Cattolica. E il papa, oggi, si chiama Francesco.
magdi-allam-1C’era una volta un egiziano nato mussulmano nel 1952, diventato italiano e – nel 2008 – Cristiano. La sua conversione culminò in uno scenario spettacolare, nella Santa Notte a san Pietro in cui Benedetto XVI lo battezzò. Fu l’inizio di una nuova vita che egli stesso definisce “cinque anni di passione”. Poi il ripensamento, la crisi di identità (cristiana), la crisi di coscienza, l’annuncio scioccante: “me ne vado”. E fu così che colui che difese con invidiabile fervore le ragioni della Chiesa, ora, come in un delirante vaticinio notturno, attacca e abbandona la Madre che lo aveva (ri)generato. Incapace di coniugare (come predicava) ragione e fede, cercherà altrove quella Verità che già una volta per tutte si svelò e si rese tangibile.
Cosa insegnano questi tre profili se non che l’amore senza umiltà non è che passione?
http://testadelserpente.wordpress.com/2013/03/26/magdi-allam-san-francesco-e-lutero/
al MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah. per amarti? io non devo prendere il permesso da nessuno!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 5 secondi fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
il MODERNISMO ERESIA, come il "fumo di satana" è entrato nella Chiesa di Cristo, la aggressione dei marrani! LA NATURA UMANA(EVOLUTA SENZA DIMOSTRAZIONE SCIENTIFICA) ASSOLUTAMENTE INADATTA ED INCOMPATIBILE, PER IL REGNO DI DIO, A MOTIVO DEL PECCATO ORGINALE è DIVENUTA "BUONA" RIDICOLIZZANDO IL SACRIFICIO DELLA CROCE, e RENDENDO INCOMPRENSIBILE LA VITA DELL'UOMO SPIRITUALE, E DELL'UOMO DIVINIZZATO. I CARNALI GENDER, SCIMMIE EVOLUTE, HANNO AVUTO IL LORO MOMENTO DI GLORIA: questo è il POTERE DELLE TENEBRE! ] Teologi e Pastori scellerati invece di fondarsi su San Tommaso e il concilio Vatino II, come sul"Fides et Ratio" il solido magistero della Chiesa, attingono alla schiuma del demonio: Cartesio, Hume, Kant, Schelling, Hegel, Heidegher, Husserl, ecc...
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 4 secondi fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
al MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah. il fatto che, in questo momento, il valore del Mio pensiero politico, sia: maggiormente apprezzato: e quantitativamente rilevante; NEL NWO, QUESTO NON CONDIZIONA IL MIO PENSIERO STESSO, perché, io sono Unius REI in eterno: in ogni modo, comunque, cioè, io sono l'unica speranza, che è rimasta, per tutto il genere umano, che farisei e salafiti hanno rovinato e condannato alla distruzione! IO SONO UNIUS REI, I MIEI OPPOSITORI SONO I CRIMINALI!
fine della storia! SE QUALCUNO CREDE, CHE, LA SUA VITA POSSA VALERE QUALCOSA PER LA VITA ETERNA? LUI STA CON ME! IL MIO PENSIERO è INVIOLABILE, PERCHé IO SONO LA METAFISICA VIVENTE, IL VIVENTE DECALOGO DI MOSé! IO SONO LA ATTUAZIONE POLITICA DELLA LEGGE NATURALE E DELLA LEGGE DEL TAGLIONE! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Genere Umano" Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · Modificato · 5 secondi fa

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
la giurisdizione del Regno di Dio dice: che, Se un popolo abita in un territorio per 40 anni ed un giorno, poi, ha diritto giuridico di possesso su quel territorio! E POI, LO SANNO TUTTI, A NESSUN POPOLO PUò ESSERE NEGATA LA PROPRIA PATRIA, ALTRIMENTI, DIVENTANO I SATANISTI FARISEI TALMUD AGENDA ROTHSCHILD IL FMI SPA, IL CAZZO NEL CULO!
! Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, io NON HO DEI DUBBI, CIRCA, IL FATTO CHE, IL MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, MI POSSA NEGARE LA MADIANA, PER FARE UNA PATRIA A TUTTI GLI eBREI DEL MONDO! LUI è MOLTO PIù BRAVO RAGAZZO, DI QUELLO CHE IO DICO, contro di lui! questo è il mio problema: "Come, tu potrai costringere i Rothschild e tutti i parassiti usurai, come loro, a lasciare il loro potere nel NWO, ed il loro sacerdozio all'altare di Satana JaBullOn, per venire a vivere nel deserto Egiziano-Saudita?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/23/mopresunto-attentatoreproblemi-mentali_cb5777e1-d0fb-498e-826f-9851e21da7f3.html
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
al MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah. CHI è STATO QUEL FIGLIO DI UNA TROIA DI ERDOGAN, CHE è VENUTO A DIRE A ME: "LA SICILIA è STATA NOSTRA: PER 8 SECOLI!" E POI, COME UN VIGLIACCO DI CODARDO CHE TI SPARA ALLE SPALLE, POI è FUGGITO, SPARITO?
Tu non dire come Erdogan "la terra islamica!" come a dire: "che importa che abbiamo fatto il genocidio, dei popoli precedenti, poi, questa è casa nostra shariah, nazi, ed a casa nostra noi possiamo fare i nazisti shariah!"
TU NON FARE COME ERDOGAN, NON DIRE LE SUE PAROLE, PERCHé ERDOGAN STA PER MORIRE COME UN CANE, INSIEME TUTTI I SUOI 1000.000 DI SOLDATI!!
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Genere Umano" Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas
Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
PRESTO QUESTO ABOMINIO Islam ABOMINIO FINIRà DI ESISTERE! Quella bambina di tre mesi che è stata uccisa: il suo vero nome è: Genere Umano! "PRESTO QUESTO ABOMINIO Islam ABOMINIO FINIRà DI ESISTERE!". TEL AVIV, 23 OTT - Lamentava problemi mentali emersi dopo aver scontato un periodo di detenzione in Israele Abdel Rahman al-Shaludi, il ventenne palestinese ucciso a Gerusalemme da un agente della polizia israeliana dopo che con la sua auto aveva investito un gruppo di passanti, provocando la morte di una bebe' e il ferimento di altre 8 persone. Secondo la polizia israeliana si e' trattato di un attentato. La agenzia Maan ha appreso che al-Shaludi aveva fissato un appuntamento con uno psichiatra. LO VANNO DICENDO TUTTI NEL REGNO DI DIO: "TUTTI I MUSULMANI HANNO GRAVI PROBLEMI PSICHICI! "
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Genere Umano" Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas
Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
My JHWH Holy -- quello che, io odio di questi satanisti farisei cabalisti luciferini talmud agenda FMI Banca MOndiale, Rothschild.. è che, loro si prendono sempre troppo tempo, e troppi cadaveri, per fare tutte le cose! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Genere Umano" Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
PRESTO QUESTO ABOMINIO Islam ABOMINIO FINIRà DI ESISTERE! gli atei evoluzionisti, le scimmie GENDER, non hanno nessun senso della logica, dal momento che, condannano a morte Israele, e tutto l'Occidente, per spianare la strada alla shariah, della LEGA ARABA, il peggiore nazimo CALIFFATO OTTOMANO della storia! Ma questa non è la agenda di questi coglioni sauditi salafiti spietati assassini.. NO! questa, è la agenda Rothschild talmud i satanisti DATAGATE NWO FMI SPA GMOS! Isis lapida uomo per adulterio in Siria. Due giorni dopo notizia su donna che ha subito stessa sorte. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce
N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas
Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce)
+ In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
=========================
Paolo Botti la domanda iniziale è se il piacere sessuale in sè sia peccato (ed è stato risposto che in sè non lo è purchè sia nel matrimonio e sia aperto alla vita o comunque rispettoso dei ritmi naturali di fecondità). Quanto al desiderare la donna d'altri e al peccare anche solo con il pensiero, è un peccato pensare anche solo di tradire o avere pensieri impuri ed assecondarli, ovvero continuare a seguire questi pensieri senza cercare di allontanarli con la preghiera, la riflessione, la ragione o la sana distrazione. Una cosa che consigliano padri spirituali ed esperti di affettività è di non stare a condividere questi pensieri con il marito/moglie/fidanzato/a , perchè fanno parte della sfera spirituale e possono creare solo problemi inutili alla relazione e sofferenze all'altro. Parlatene al confessore e al padre spirituale, bisogna combatterli con mezzi spirituali (e il buon senso). Paolo Botti provocazioni e divagazioni inutili. Al tema si è risposto ampiamente. Per la Chiesa il piacere non è un peccato:
Catechismo Chiesa Cattolica « Gli atti coi quali i coniugi si uniscono in casta intimità, sono onorevoli e degni, e, compiuti in modo veramente umano, favoriscono la mutua donazione che essi significano, ed arricchiscono vicendevolmente in gioiosa gratitudine gli sposi stessi ». 241 La sessualità è sorgente di gioia e di piacere:
« Il Creatore stesso [...] ha stabilito che nella reciproca donazione fisica totale gli sposi provino un piacere e una soddisfazione sia del corpo sia dello spirito. Quindi, gli sposi non commettono nessun male cercando tale piacere e godendone. Accettano ciò che il Creatore ha voluto per loro. Tuttavia gli sposi devono saper restare nei limiti di una giusta moderazione ». 242
==============================
tutti i martiri cristiani che il mio fratello, il MIO caro FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah. HA UCCISO, ED UCCIDE TUTTI I GIORN DELL'ANNO! Giovanna la Pulzella ha condiviso la foto di Ordine Secolare Carmelitani Scalzi Fraternità di Santa Maria della Vittoria.
150 milioni di cristiani a rischio nel mondo. Petrosillo: sentirsi tutti coinvolti Almeno 150 milioni di cristiani rischiano la vita a causa di persecuzioni antireligiose. E’ il dato impressionante contenuto nel volume “Il libro nero sulla condizione dei cristiani nel mondo”, pubblicato dall’editrice francese Xoeditions, presentato oggi a Parigi tra gli altri dal prof. Andrea Riccardi, che è uno dei 70 autori del volume di oltre 800 pagine. Il libro verrà pubblicato in Italia da Mondadori il prossimo 6 novembre. Il servizio di Alessandro Gisotti: Tra 150 e 200 milioni di cristiani non possono vivere la loro fede liberamente nel mondo di oggi. Nel primo scorcio del XXI secolo, il 75 per cento delle violenze perpetrate contro una minoranza religiosa riguarda proprio i cristiani. Sono alcuni dei dati impressionanti del “Libro nero sulla condizione dei cristiani del mondo” che evidenziano che per tantissimi discepoli di Gesù il martirio non è solo un ricordo del passato. Nel volume, coordinato dal giornalista Samuel Lieven del quotidiano cattolico francese La Croix, decine di mappe, grafici e statistiche mostrano analiticamente e in modo oggettivo quanto i cristiani siano oggi sotto attacco in decine di Paesi del mondo. Se infatti, in Medio Oriente o in alcuni Paesi africani come la Nigeria, i cristiani sono entrati nel mirino degli islamisti, in alcune aree dell’Asia sono vittime di estremisti indù e buddisti. Ma i cristiani sono oggetto di minacce e violenza anche nella “cattolica” America Latina dove sacerdoti e operatori pastorali sono spesso bersaglio della criminalità organizzata e del narcotraffico. Un quadro drammatico dunque che si riflette nella domanda che pone il libro fin dalla copertina “Una civiltà in pericolo?”. Sulle cause di questa persecuzione, abbiamo intervistato Marta Petrosillo, portavoce in Italia dell’associazione “Aiuto alla Chiesa che Soffre”: R. – La prima ragione è che sono minoranza in tanti Paesi nel mondo. E’ un dato numerico, che però si associa anche ad un altro dato, ovvero che, nei Paesi in cui i cristiani sono la maggioranza, non si verificano discriminazioni o persecuzioni di carattere religioso così gravi. Un altro motivo, per cui i cristiani sono perseguitati, risiede proprio negli stessi valori cristiani. Mi ricordo che un paio di anni fa parlavo con un ragazzo di Baghdad, un cristiano caldeo, e lui mi ha detto: “Tutti sanno che noi non reagiremo mai, che noi non porteremo mai una pistola e questo ci rende maggiormente vulnerabili”. D. - Anche Papa Francesco, ultimamente, parlando dei cristiani del Medio Oriente, ha detto che queste persecuzioni avvengono nell’indifferenza di tanti... R. – E’ sempre importante mantenere l’attenzione alta. Come ha detto Papa Francesco, durante l’ultimo Concistoro, non dobbiamo rassegnarci ad un Medio Oriente senza cristiani. E questo deve veramente coinvolgerci tutti, perché dobbiamo essere tutti molto coscienti di quanto stia succedendo. Negli ultimi mesi si è parlato molto di Iraq, però in pochi sanno che, al di là di quest’ultima e drammatica crisi, la comunità irachena sta soffrendo veramente da molti anni. Nel 1987 vi erano 1 milione e 400 mila cristiani e adesso, quando è iniziata questa crisi, quando è iniziata l’avanzata dello Stato Islamico, erano 300 mila. D. – “Aiuto alla Chiesa che soffre” pubblicherà proprio nei prossimi giorni un rapporto, che ha molto a che vedere con il tema di questa importante pubblicazione. Ci può dare qualche anticipazione, almeno a livello generale? R. – Il 4 novembre presenteremo la nuova edizione del “Rapporto sulla libertà religiosa nel mondo”, che è un rapporto che fotografa la situazione di ogni Paese. Vi saranno 196 schede diverse e la situazione della libertà religiosa, con riferimento non soltanto ai cristiani, ma a tutti i gruppi religiosi. Purtroppo, anche quest’anno, non si riscontrano miglioramenti. Al fondamentalismo si associano anche scelte governative - per esempio, il Pakistan con la legge antiblasfemia – o situazioni come, ad esempio, in India, dove il nazionalismo sta colpendo fortemente le minoranze. Come diceva Giovanni Paolo II: “La libertà religiosa è la cartina di tornasole del rispetto dei diritti in ogni Paese”. Lì dove la libertà religiosa è negata, probabilmente lo saranno anche tutti gli altri diritti umani. (Da Radio Vaticana)
Ordine Secolare Carmelitani Scalzi Fraternità di Santa Maria della Vittoria con Meditazione Cristiana e altre 4 persone presso Chiesa di Santa Maria della Vittoria
150 milioni di cristiani a rischio nel mondo. Petrosillo: sentirsi tutti coinvolti
Almeno 150 milioni di cristiani rischiano la vita a causa di persecuzioni antireligiose. E’ il dato impressionante contenuto nel volume “Il libro nero sulla condizione dei cristiani nel mondo”, pubblicato dall’editrice francese Xoeditions, presentato oggi a Parigi tra gli altri dal prof. Andrea Riccardi, che è uno dei 70 autori del volume di oltre 800 pagine. Il libro verrà pubblicato in Italia da Mondadori il prossimo 6 novembre. Il servizio di Alessandro Gisotti:
Tra 150 e 200 milioni di cristiani non possono vivere la loro fede liberamente nel mondo di oggi. Nel primo scorcio del XXI secolo, il 75 per cento delle violenze perpetrate contro una minoranza religiosa riguarda proprio i cristiani. Sono alcuni dei dati impressionanti del “Libro nero sulla condizione dei cristiani del mondo” che evidenziano che per tantissimi discepoli di Gesù il martirio non è solo un ricordo del passato. Nel volume, coordinato dal giornalista Samuel Lieven del quotidiano cattolico francese La Croix, decine di mappe, grafici e statistiche mostrano analiticamente e in modo oggettivo quanto i cristiani siano oggi sotto attacco in decine di Paesi del mondo. Se infatti, in Medio Oriente o in alcuni Paesi africani come la Nigeria, i cristiani sono entrati nel mirino degli islamisti, in alcune aree dell’Asia sono vittime di estremisti indù e buddisti. Ma i cristiani sono oggetto di minacce e violenza anche nella “cattolica” America Latina dove sacerdoti e operatori pastorali sono spesso bersaglio della criminalità organizzata e del narcotraffico.
Un quadro drammatico dunque che si riflette nella domanda che pone il libro fin dalla copertina “Una civiltà in pericolo?”. Sulle cause di questa persecuzione, abbiamo intervistato Marta Petrosillo, portavoce in Italia dell’associazione “Aiuto alla Chiesa che Soffre”:
R. – La prima ragione è che sono minoranza in tanti Paesi nel mondo. E’ un dato numerico, che però si associa anche ad un altro dato, ovvero che, nei Paesi in cui i cristiani sono la maggioranza, non si verificano discriminazioni o persecuzioni di carattere religioso così gravi. Un altro motivo, per cui i cristiani sono perseguitati, risiede proprio negli stessi valori cristiani. Mi ricordo che un paio di anni fa parlavo con un ragazzo di Baghdad, un cristiano caldeo, e lui mi ha detto: “Tutti sanno che noi non reagiremo mai, che noi non porteremo mai una pistola e questo ci rende maggiormente vulnerabili”.
D. - Anche Papa Francesco, ultimamente, parlando dei cristiani del Medio Oriente, ha detto che queste persecuzioni avvengono nell’indifferenza di tanti...
R. – E’ sempre importante mantenere l’attenzione alta. Come ha detto Papa Francesco, durante l’ultimo Concistoro, non dobbiamo rassegnarci ad un Medio Oriente senza cristiani. E questo deve veramente coinvolgerci tutti, perché dobbiamo essere tutti molto coscienti di quanto stia succedendo. Negli ultimi mesi si è parlato molto di Iraq, però in pochi sanno che, al di là di quest’ultima e drammatica crisi, la comunità irachena sta soffrendo veramente da molti anni. Nel 1987 vi erano 1 milione e 400 mila cristiani e adesso, quando è iniziata questa crisi, quando è iniziata l’avanzata dello Stato Islamico, erano 300 mila.
D. – “Aiuto alla Chiesa che soffre” pubblicherà proprio nei prossimi giorni un rapporto, che ha molto a che vedere con il tema di questa importante pubblicazione. Ci può dare qualche anticipazione, almeno a livello generale?
R. – Il 4 novembre presenteremo la nuova edizione del “Rapporto sulla libertà religiosa nel mondo”, che è un rapporto che fotografa la situazione di ogni Paese. Vi saranno 196 schede diverse e la situazione della libertà religiosa, con riferimento non soltanto ai cristiani, ma a tutti i gruppi religiosi. Purtroppo, anche quest’anno, non si riscontrano miglioramenti. Al fondamentalismo si associano anche scelte governative - per esempio, il Pakistan con la legge antiblasfemia – o situazioni come, ad esempio, in India, dove il nazionalismo sta colpendo fortemente le minoranze. Come diceva Giovanni Paolo II: “La libertà religiosa è la cartina di tornasole del rispetto dei diritti in ogni Paese”. Lì dove la libertà religiosa è negata, probabilmente lo saranno anche tutti gli altri diritti umani. (Da Radio Vaticana)
===========================
STOCCOLMA, 24 OTT - La Svezia ha interrotto le operazioni di ricerche del 'sottomarino fantasma', la misteriosa unità straniera che sembra si aggiri da una settimana nel Mar Baltico davanti all'arcipelago di Stoccolma. Lo hanno annunciato le forze armate svedesi in un comunicato. Dal 17 ottobre scorso, navi da guerra, dragamine, elicotteri e oltre 200 uomini stavano setacciando il mare ad una cinquantina di km dalla capitale alla ricerca del sottomarino che centinaia di testimoni dicono di aver avvistato. IL BUCO NERO? VOI NON LO POTETE VEDERE! VOI NON LO POTETE SENTIRE... ma, lui vede tutto e sente tutto! TU SEI NEL SUO MIRINO!  http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/24/sottomarino-svezia-interrompe-ricerche_33c848d6-2687-4bad-b76a-b1abc3f6096a.html
Andy Lee Joy https://www.facebook.com/aldo.maram.3 il fatto che non aggiornano questa notizia? NON è QUALCOSA DI NORMALE, COSA IL NWO VOREBBE NASCONDERE? Fabio Micchi https://www.facebook.com/manrandagio https://www.facebook.com/fabio.micchi LA CIA IN USA HA DETTO CHE SI FANNO 100.000, SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA. [ una notizia di PIù DI SEI ANNI FA]. POI, NON PRENDONO MAI NESSUNO, QUINDI, SONO LORO LA CIA per FARE QUESTI SACRIFICI UMANI!
tu che sei un troll pagato dalla CIA? I cadaveri di almeno 4 neonati sono stati scoperti nell'armadietto di un'azienda a Winnipeg, in Canada. Lo riferiscono i media locali. I corpi erano in forte stato di decomposizione e sono stati trovati da alcuni dipendenti. "E' una tragedia al di la' di ogni immaginazione, una scoperta inquietante", ha commentato il portavoce della polizia di Winnipeg, Eric Hofley, evitando per il momento ogni ipotesi investigativa.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/10/21/canada-4-cadaveri-neonati-in-magazzino_e0801390-45f8-421a-bd6c-eb0c36d2ea79.html
LE RAGAZZE DEI SATANISTI PARTORISCONO IN SEGRETO, PER OTTENERE IL LORO SACRIFICIO UMANO A SATANA.. MA, QUESTI SONO INESPERTI, NON LEGATI AD ORGANIZZAZIONI GOVERNATIVE! PERCHé, IL SATANISMO ISTITUZIONALE DELLA CIA 322 BUSH E KERRY? NON FANNO DI QUESTE INGENUITà!
===================================
Dopo le proteste delle famiglie dei 43 ragazzi 'desaparecidos' QUESTI SONO I GIUDEI MASSONI, E LA AGENDA TALMUD BILDENBERG, IN TUTTE LE FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE SENZA SOVRANITà MONETARIA! ] Questi sono i veri assassini di Israele, la LEGA ARABA è soltanto un esecutore materiale! anche con Hitler hanno usato lo stesso sistema collaudato! [ IL GOVERNO MESSICANO è UNO DEI PRIMI GOVERNI MASSONICI, DEL PIANETA DOPO: FRANCIA INGHILTERRA ED USA! E IN JABULLON SINAGOGA, OGNI VERITà, ED OGNI GIUSTIZIA PUò ESSERE SOFFOCATA! ] IN QUESTI SISTEMI OCCIDENTALI LE DIMISSIONI DI QUALCUNO NON HANNO NESSUN SIGNIFICATO! [  CHILPANCINGO (MESSICO), 24 OTT - Il governatore dello stato messicano del Guerrero, Angel Aguirre, ha annunciato giovedì le sue dimissioni, per favorire l'inchiesta sulla sparizione di 43 studenti di una scuola, avvenuta un mese fa. Le dimissioni di Aguirre erano state chieste con insistenza dai parenti e dai compagni dei ragazzi spariti, che studiavano alla scuola di Ayotzinapa. I giovani erano stati rapiti dalla polizia, dopo un attacco che aveva fatto 6 morti, consegnati ai narcos dei Guerreros Unidos. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/americalatina/2014/10/24/messico-studenti-lascia-il-governatore_0c9b13e1-694c-42f4-8bed-25e50f697c7f.html
==

DI MOGHERINI? SONO TUTTE PAROLE SENZA REALISMO POLITICO, SENZA RIMUOVERE LA SHARIAH? TUTTO ANDRà VERSO IL PEGGIO, PERCHé, IN ARABIA SAUDITA CI SONO I WAHHABITI SALAFITI: E LORO DEVONO "PURIFICARE L'ISLAM COME DICONO LORO!"! ROMA, 11 OTTOBRE! "La Libia è sull'orlo della catastrofe", una catastrofe che sarebbe tale per il Paese, la regione e la comunità internazionale. "L'Italia è pronta a stare al fianco del popolo libico, se lo vorrete. Bisogna salvare la Libia da un destino che non merita". E' l'appello lanciato alle parti a Tripoli dal ministro degli Esteri Federica Mogherini.
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 settimana fa

CHI è CONTRARIO A FARE UN GOVERNO DI UNITà NAZIONALE? LUI è IL DIAVOLO! AL GOVERNO: TUTTI DENTRO, NESSUNO FUORI! Siria: Mosca, De Mistura porti nuove idee.
Nella sua visita a Mosca il 20-21 ottobre, dopo viaggio in M.O.
 La Russia si aspetta che l'inviato speciale dell'Onu per la Siria, Staffan de Mistura, porti ''idee nuove'' nella sua visita a Mosca, il 20 e il 21 ottobre, quando incontrerà il ministro degli esteri Serghiei Lavrov. ''Noi consideriamo importante il suo arrivo, perchè prima visiterà tutte le più importanti capitali della regione'', ha detto il viceministro Ghennadi Gatilov. ''Ci aspettiamo che porti idee nuove e speriamo che promuova il riavvio del processo negoziale'' in Siria.
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 settimana fa

QUALE ATTENDIBILITà O CREDIBILITà POTREBBE PIù RICEVERE L'OCCIDENTE MASSONICO DOPO UNA NOTIZIA COME QUESTA? ORMAI GLI USA SI PREOCCUPANO, SOLAMENTE, CHE NON DEBBANO ESSERE CONOSCIUTI I LORO CRIMINI!  Gruppo hacker: Kiev informata in segreto sulle indagini del Boeing malese. Le autorità ucraine ricevono segretamente i materiali riguardanti le indagini dello schianto del Boeing malese, dal momento che si trovano in "rapporti privilegiati" con la commissione d'inchiesta sul disastro aereo, hanno rivelato gli hacker del gruppo KiberBerkut.
Secondo il rapporto del Consiglio di Sicurezza dell'Olanda, reso noto all'inizio di settembre, l'aereo di linea della Malaysia Airlines, precipitato il 17 luglio scorso, non aveva registrato problemi tecnici e si è disintegrato in volo per un gran numero di corpi esterni che hanno colpito il rivestimento del Boeing.
La relazione finale sarà resa pubblica soltanto la prossima estate.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Gruppo-hacker-Kiev-informata-in-segreto-sulle-indagini-del-Boeing-malese-9699/

ORMAI GLI USA SI PREOCCUPANO, SOLAMENTE, CHE NON DEBBANO ESSERE CONOSCIUTI I LORO CRIMINI!
11 OTT - Oltre a Edward Snowden, il giornalista Glenn Greenwald, che per primo ha pubblicato i segreti dell'Nsa, aveva trovato una seconda 'gola profonda' all'interno della stessa National Security Agency, secondo un documentario sul Datagate in uscita in questi giorni negli Usa. Lo scrive il Guardian online, secondo cui verso la fine del documentario si puo' vedere Greenwald che in una stanza di hotel a Mosca dice a Snowden di questa seconda fonte.
Rispondi
 ·
uniusrei2
18 secondi fa

Erdogan farà i tutto per svincolarsi, da questo impegno! perché, lui vuole vedere il genocidio dei Curdi! ]
Gli USA vogliono coinvolgere la Turchia nella lotta contro ISIS.
La Casa Bianca ha sottolineato l'importanza di un rapido coinvolgimento della Turchia nella lotta internazionale contro il gruppo terroristico Stato Islamico (ISIS) in Iraq e Siria.
L'assistente del presidente degli Stati Uniti nella lotta al terrorismo Lisa Monaco ha incontrato ieri il capo dei servizi segreti turchi Hakan Fidan.
La Monaco "ha espresso apprezzamento per il sostegno che la Turchia offre nelle operazioni militari in corso in Iraq e in Siria ed ha sottolineato l'importanza dell'appoggio di Ankara nel quadro di una strategia globale per indebolire e distruggere totalmente il gruppo terroristico Stato Islamico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Gli-USA-vogliono-coinvolgere-la-Turchia-nella-lotta-contro-ISIS-1465/

LA EUROPA, IN QUESTA STORIA DEL DOMBASS: è stata TOTALMENTE CRIMINALE!
KIEV CON LE SUE MENZOGNE, circa gli ACCORDI DI PACE, STA PREPARANDO UNA VIOLENTA AZIONE MILITARE PER TRAVOLGERE LE DIFESE DELLE PROVINCIE AUTONOME, a tradimento!
VOI SAPETE CHE è QUESTO IL suo PROGETTO, PERCHé KIEV HA SEMPRE MENTITO: fino ad oggi! VOI STATE FACENDO DI TUTTO, PER PORTARCI ALLA GUERRA MONDIALE!

Kiev è un incubo criminale! Mentendo spudoratamente, negli accordi di pace: si mostra inattendibile! ma, detta le condizioni per il ritiro dell'artiglieria e dei mezzi pesanti dal Donbass. [[ QUALCUNO MI DOVREBBE SPIEGARE COME è POSSIBILE PARLARE, O FIDARSI, CON UN INCUBO DEL GENERE! ]] Kiev è pronta a ritirare le unità di artiglieria e i mezzi pesanti se farà altrettanto la milizia del Donbass.
Lo ha dichiarato il rappresentante ufficiale del Consiglio di Sicurezza Nazionale e di Difesa dell'Ucraina Andriy Lysenko.
Così ha commentato le dichiarazioni del primo ministro del governo separatista di Donetsk Alexandr Zakharchenko sull'introduzione di "un cessate il fuoco rigoroso" a partire da sabato e sul ritiro dell'artiglieria e delle attrezzature pesanti entro 5 giorni in Novorossiya.
Contemporaneamente i filorussi hanno riferito che nei pressi di Volokhova, Debaltsevo e Slavyansk si sta concentrando un gran numero di unità dell'esercito ucraino, oltre al fatto che proseguono i bombardamenti su Donetsk da parte delle forze di sicurezza di Kiev.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/Kiev-detta-le-condizioni-per-il-ritiro-dellartiglieria-e-dei-mezzi-pesanti-dal-Donbass-2690/
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

salafiti ed ottomani faranno il genocidio dei curdi, così come, hanno fatto il genocidio: dei: bizantini, armeni, ecc.. questa maledizione islamica ha fatto il genocidio di 51 popoli, che: vivevano prima di loro in tutta la LEGA ARABA, e nessuno dice niente, dal momento che, tutte le stesse condizioni: criminali shariah del passato, sono ancora oggi presenti! ECCO PERCHé LA COMUNITà INTERNAZIONALE DOVRà PRENERE LA DECISIONE DI FARE SPARIRE L'ISLAM DAL PIANETA! è PER QUESTO, CHE, I ROTHSCHILD HANNO LAVORATO A LUNGO!
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

Alessandro Zonetti · Top Commentator · Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
i salafiti filo isis sempre pronti nel manifestare contro israele ! , ora sappiamo chi è questa gentaccia sono collaboratori dei tagliagole

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
ADESSO TU PUOI CAPIRE DA SOLO COME PUò ESSERE FALSA E PERICOLOSA QUESTA ALLEANZA TRA ISRAELE E LA ARABIA SAUDITA! .. un giorno si dirà: "Unius REI lo aveva detto!"

Di Giacomo Enzo · Top Commentator · Roma
... Ma perché non manifestano in Francia , Inghilterra e Stati Uniti e Olanda ? E che significato ha manifestare in Germania ? Boh !

Leonardo Scaringi · Top Commentator · ITC Galileo Galilei Firenze
Ma perché non riusciamo a sbarazzarci di questi bastardi di radicali islamici ?!

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
PERCHé ROTHSCHILD BILDENBERG HA DECISO CHE IL TUO MONDO DEVE MORIRE, DEVE BRUCIARE!
BERLINO, 8 OTT - La guerra in corso in Siria e in Iraq sta procurando tensioni e scontri anche in Germania, dove nei giorni scorsi radicali islamici, curdi e yazidi si sono più volte affrontati ad Amburgo, Stoccarda e Celle, con un bilancio che supera i 20 feriti, quattro dei quali gravi. Lo ha reso noto la polizia tedesca, grazie al cui intervento è stato possibile limitare i danni, con decine di fermi.
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

ECCO dove MERKEL MOGHERINI, BILDENBERG, SISTEMA MASSONICO HANNO PORTATO A MORIRE DEFINITIVAMENTE TUTTI I VALORI DELLE DEMOCRAZIE OCCIDENTALI!
Donetsk è sorpresa per il fatto che gli esperti dell’ONU non raggiungono il luogo delle sepolture. Le autorità dell’autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk non hanno obiezioni alla visita degli esperti dell’ONU nella zona dove si trovano le fosse comuni e sono sorprese che i rappresentanti dell'organizzazione non vengono, ha detto ad un briefing a Donetsk il vice Primo Ministro Andrey Purgin.
Secondo le sue parole, nelle fosse comuni nei pressi del villaggio Nizhnaja Krynka sono stati trovati i resti di 10 persone: cinque civili e cinque miliziani.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/Donetsk-e-sorpresa-per-il-fatto-che-gli-esperti-dell-ONU-non-raggiungono-il-luogo-delle-sepolture-6315/
Ministero della Difesa russo: Kiev ha fatto di tutto per impedire le indagini sul Boeing. Le truppe ucraine hanno fatto di tutto per impedire il lavoro dei rappresentanti della commissione internazionale sul luogo dello schianto del Boeing malese nel Donbass, ha detto ai giornalisti il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa russo generale Igor Konashenkov.
Il capo del Servizio di sicurezza dell'Ucraina Valentin Nalivaychenko in precedenza in diretta sul "Canale 5"ucraino ha detto che il suo dipartimento ha già “stabilito” le cause dello schianto del velivolo malese e che gli inquirenti ucraini e gli esperti internazionali devono solo raggiungere il luogo dello schianto, "per trovare ciò che manca".
Il Ministero della Difesa è indignato dalla dichiarazione di Kiev sul coinvolgimento della Russia nel disastro del Boeing.
Il Ministero della Difesa russo è indignato della versione di Kiev sul presunto coinvolgimento dei militari russi nel disastro dell’aereo malese nel Donbass, ha detto il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa russo il generale Igor Konashenkov. Il portavoce del Ministero ha anche detto che sullo schianto del Boeing in Ucraina stanno indagando non esperti qualificati e ma inquirenti inesperti del servizio di sicurezza dell'Ucraina.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/Il-Ministero-della-Difesa-e-indignato-dalla-dichiarazione-di-Kiev-sul-coinvolgimento-della-Russia-nel-disastro-del-Boeing-5779/
Gran Bretagna, schiantato un caccia americano. Un caccia americano F-15 si è schiantato in Lincolnshire nella parte orientale del Regno Unito, riferisce il quotidiano The Independent.
Secondo il giornale, il pilota del caccia è riuscito a catapultarsi, ha ricevuto solo lievi ferite.
L'aereo si è schiantato nei pressi del villaggio di Weston Hills, ma il pilota è stato in grado di deviare il velivolo dalle case vicine e da una scuola.
Sul luogo dell’incidente lavorano polizia e squadre di emergenza.
La Duma di Stato ha approvato in prima lettura un disegno di legge secondo il quale ai russi e alle organizzazioni russe possono essere compensate le perdite subite a causa delle decisioni ingiuste dei tribunali stranieri.
A favore del disegno di legge sulla "Compensazione per le sanzioni occidentali" hanno votato 233 deputati, contro 202.
Il progetto è stato chiamato "legge Rotenberg" perché nel giorno della presentazione del disegno di legge, è stato reso noto che le autorità italiane hanno congelato il patrimonio di 30 milioni di euro e hanno sigillato diversi immobiliari dell’uomo d'affari russo Arkady Rotenberg che è stato incluso nella lista delle sanzioni dell'UE e degli Stati Uniti.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_09/Il-Parlamento-russo-mette-in-dubbio-le-sentenze-dei-tribunali-stranieri-7417/
Il ministro della Difesa ucraino Valeriy Geletey ha citato in giudizio il leader del partito "Patria" l'ex primo ministro Yulia Timoshenko per le accuse di coinvolgimento dell’amministrazione del Ministero della Difesa nel commercio di armi durante il conflitto armato nel Donbass.
Geletey ha assicurato che Timoshenko deve smentire queste informazioni e chiedere scusa ad ogni militare nella zona dell’operazione speciale.
Il 26 settembre Timoshenko ha consegnato al Servizio di sicurezza dell'Ucraina i documenti che mostrano la vendita di armi da parte del dipartimento militare.

Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

Chiara Di Luca  GRAZIE PER LA RISPOSTA! MA, i rapporti anali, le perversioni sessuali sotto le lenzuola, non sono una prerogativa dei gay: soltanto! Tante coppie sposate, hanno rapporti contro natura, ovviamente, si rendono conto di un certo disagio, perché, questo stimola ECCESSIVAMENTE IL SISTEMA NERVOSO, poi, nel maschio la lussuria è esaltata, è sospinta la propria attività sessuale, è come, se fosse una tossico dipendenza, la lussuria! ED OVVIAMENTE IO NON STO FACENDO DELLA RELIGIONE, ma, IO STO FACENDO UN RAGIONAMENTO RAZIONALE, soltanto, UNA CONSIDERAZIONE PSICOFISICA DEL FENOMENO:
cioè,"circa, questo argomento della lussuria, lei cosa mi può dire?" difficilmente, una donna che ammette i rapporti contro natura, nella sua vita sessuale, poi, riuscirà a soddisfare, la lussuria generata, dall'impeto sessuale del suo uomo! Quindi questa donna dovrà accettare, che il suo uomo possa travare altrove lo sfogo dei suoi impulsi sessuali "accelerati, dopati" Da questo punto di vista, i rapporti pervesi contro natura, come interagiscono circa l'equilibrio psico affettivo della coppia?
GRAZIE PER LA RISPOSTA! http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/08/nozze-gay-alfano-contro-di-me-una-violenza-inaudita_b001d703-18fd-4170-9e6b-a05ffa732e72.html
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

i turchi Erdogan, si guardano lo spettacolo in platea, di quella che è la loro più geniale creatura ISIS shariah! MA, QUESTO, NOI LO SAPEVAMO DALLA STORIA: "I TURCHI SONO GLI ARTISTI DEL GENOCIDIO!"
Isis: gli Usa 'issano' bandiera bianca. "I raid non salveranno Kobane". Nuova ondata di raid. Ma l'Isis avanza http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/07/isis-si-spara-in-diversi-quartieri-di-kobane_8823472b-5aa8-4e04-bb43-9f3df63f0150.html
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa (modificato)

chi si assume la responsabilità politica e morale, ideologica, per la evidente degradazione, e collasso, dei valori nella nostra società?
io lo so! Sono i bildenberg, le lobby massoniche, IL FURTO DELLA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA! LA ASSURDA TASSAZIONE, CHE PORTA DEGRADO E DISPERAZIONE! COME, la religione della evoluzione, i farisei illuminati usurocrazia rothschild SIGNORAGGIO BANCARIO, sono loro, che, ci hanno riempito, di relativismo, messaggi satanici halloween, MESSAGGI SUBLIMINALI, GMOS, BIOLOGIA SINTETICA, MICRO-CHIP, ed anarchia, e tutto questo DISASTRO, è soltanto perché, loro vogliono arrivare a legalizzare, il loro buco del cul0 gender? CERTO CHE NO! QUESTO è IL PAROSSISMO, CHE, PRECEDE la MATTANZA DELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, che, l'usuraio Fondo Monetario, Spa,  e Banca Mondiale Spa, hanno bisogno di far,e per pareggire i conti falsi del loro bilancio!   http://www.ansa.it/campania/notizie/2014/10/08/violentata-quando-incinta-mori-suicida_96e39d75-5285-4c79-9308-9b415fe6c466.html
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

non potrete mai avere una copertura: morale, giuridica, politica, ecc.. alla boiata crimine che avete fatto contro De Magistris!  voi vi volete soltanto vendicare! e se, un lNVESTIGATORE, INQUIRENTE, SI ALLARGA UN POCO, NELLA SUA INDAGINE, PERCHé, CON IL SUO SACRIFICIO ABNEGAZIONE, LUI è ALLA RICERCA DI REATI, LUI VUOLE SERVIRE PIù VIRTUOSAMENTE LO STATO, ecc.. POI, UNA PERSONA ONESTA COME: PRODI, BILDENBERG, Grande maestro, ECC.. COMPANY ILLUMINATI, tutti da LUCIFERO istruiti, ecc.. poi, COSA loro HANNO DA TEMERE, SE, HANNO FATTO TUTTE LE LEGGI, CHE, HANNO VOLUTO fare, PER PARARSI IL CUL0, in tutti i modi? ] [ De Magistris, Tribunale: "Era consapevole di violare la legge". Difensore: "Acquisì telefoni involontariamente" ]
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/10/08/de-magistris-tribunale-era-consapevole-di-violare-la-legge_1224dde8-7eb2-42c5-bb85-cc60f65a677e.html [[ lasciatelo andare! se, punite uomini del suo valore, poi, voi uccidete ogni futuro per il nostro popolo!  ]] Difensore, acquisì telefoni involontariamente. Non si comprende come si possa sostenere che il mio assistito volesse arrecare danno ai parlamentari in questione, posto solo che acquisì involontariamente i loro numeri di telefono". Questo il commento dell'avvocato Massimo Ciardullo, difensore di Luigi De Magistris insieme con il collega Stefano Montone, alle motivazioni della sentenza. "Siamo fiduciosi per il giudizio di appello: la sentenza sarà ribaltata in quanto il reato non sussiste né dal punto punto di vista soggettivo, né da quello oggettivo", conclude.
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

Voce della Coscienza · La saggezza https://www.facebook.com/profile.php?id=100007219367507 L' OMOSESSUALITA' SI CHIAMA PECCATO!
Oggi si cerca tanto di giustificare il decadimento morale che da sempre fa inabissare sempre più l'uomo nello sprofondo del peccato , dell'egoismo e dei piaceri carnali, portando l'uomo sempre più lontano da DIO e dalla Sua volontà !
MA SE CI DEFINIAMO CRISTIANI ...ESAMINIAMOCI ALLA LUCE DELLA PAROLA DI DIO, POICHE'" GESU' CRISTO E' LO STESSO IERI OGGI E IN ETERNO "(Ebrei 13:8)
La BIBBIA ci dice chiaramente che l’attività omosessuale è un peccato (Genesi 19:1-13; Levitico 18:22; Romani 1:26-27; 1 Corinzi 6:9). Romani 1:26-27 insegna specificamente che l’omosessualità è un risultato dell’aver negato e disubbidito a Dio. Quando una persona persevera nel peccato e nell’incredulità, la Bibbia ci dice che Dio la “abbandona” a peccati ancor più malvagi e depravati per mostrarle che la vita senza Dio è inutile e senza speranza. 1 Corinzi 6:9 afferma " Non v'illudete; né fornicatori, né idolatri, né adulteri, né effeminati, né sodomiti, 10 né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio. né gli “effeminati” né i “sodomiti” erediteranno il regno di Dio.
Dio non crea una persona con desideri omosessuali. La Parola di Dio ci dice che, una persona diventa omosessuale a causa del peccato (Romani 1:24-27) e, in definitiva, per propria scelta. Una persona potrebbe nascere con una maggiore predisposizione all’omosessualità, così come alcuni nascono con la tendenza alla violenza e ad altri peccati. Questo non scusa la persona, che, sceglie di peccare cedendo ai suoi desideri peccaminosi. Se una persona nasce con una maggiore predisposizione all’ira, alla rabbia o alla violenza, questo la giustifica forse a cedere a tali desideri? No di certo! Vale lo stesso per l’omosessualità.
Tuttavia, la Bibbia non descrive l’omosessualità come il peccato “maggiore” di tutti gli altri. Tutti i peccati offendono Dio. L’omosessualità è semplicemente una delle molte cose elencate in: 1 Corinzi 6:9-10 che escludono dal Regno di Dio. Secondo la Bibbia, il perdono di Dio è a disposizione dell’omosessuale, proprio come lo è di un adultero, di un idolatra, di un omicida, di un ladro, ecc. Dio promette anche la forza per la vittoria sul peccato, omosessualità inclusa, a tutti coloro, che crederanno in Gesù Cristo per la loro salvezza (1 Corinzi 6:11; 2 Corinzi 5:17).
Quindi, noi non facciamoci un Dio a nostra immagine .. ma seguiamo i suoi insegnamenti, il suo amore e il suo perdono che Dio ci ha provveduto in Cristo Gesù per la salvezza delle nostre anime .
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

Illuminati farisei luciferini -- cosa è tutto questo chiasso, nella mia mente? perché, io devo lavorare di giorno, e poi, io non devo dormire di notte? è dalle 4,00 che mi giro nel letto ad ascoltare le vostre stronzate! Veramente 7milioni di ebrei nel mondo, vogliono la morte, di 7milioni di israeliani, come io ho detto? VOI SIETE PATETICI! Soltanto, gli iper ricchi Illuminati, i vertici della piramide massonica, hanno il potere decisionale! di questi quasi la metà sono i miei amici e fratelli! in questo modo, i 7milioni di ebrei, che, sono per il mondo, in realtà, di cosa potrebbero essere responsabili, veramente? Se, il King Saudi Arabia ci da la sua terra, per fare una nazione di 400.000kmq, questo è perché JHWH ci sta chiamando! .. e se, poi, voi non rispondete a JHWH? poi, tutto il mondo diventerà letame, insieme a voi!
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

Mihai Florin Olteanu https://www.facebook.com/mihaiflorin.olteanu that there is, you are a troll of the CIA, who comes here to do SPAM? your arguments are slander! But, where is your democracy over Bildenberg, masonic system, 322 USA, scam Rothschild IMF, for banking seigniorage scam, which does not recognize, the Republican people of the Russian-speaking people in Dombass? It doesn't say your democracy, sovereignty belongs to the people? and why, you won't recognize the universal suffrage of the democratic vote, votes of the people of the Russian-speaking people?? Which country in the world is done by two different peoples? and if, a part of Kiev, fascists want to do against, do the repression, another part, ie, of the Russian-speaking people, as they can more be together? Why make a coup, killings, pogroms, mass graves, bombing of schools and hospitals, suppression of the Russian language, murders of journalists, etc.. all this has become, today, the democracy of your American Satanists.
 che c'è, tu sei un troll della CIA, che, viene qui a fare dello SPAM? i tuoi argomenti sono calunnie! Ma, dove è finita la tua democrazia 322 USA, che, non riconosce, la volontà repubblicana del popolo dei Russofoni nel Dombass? non dice la tua democrazia, che, la sovranità è del popolo? e perché, voi non riconoscete le votazioni a suffagio universale, del popolo dei russofoni? Quale Nazione in tutto il mondo è fatta da due popoli diversi? e se una parte di Kiev vuole fare la repressione contro, un altra parte dei russofoni, come loro possono più stare insieme? Perché, fare un Golpe, massacri, pogrom, fosse comuni, bombardamento di scuole ospedali, soppressione della lingua russa, omicidi di giornalisti, ecc.. tutto questo, è diventato, a oggi, la democrazia dei tuoi satanisti americani? http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/08/ucrainaonu331-morti-da-annuncio-tregua_03aa6867-b5ff-4ba7-b828-158e3bee5e76.html?fb_comment_id=fbc_739551666082146_739665649404081_739665649404081#f800a55f1cbe8a
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

open letter to: Elisabetta II a Buckingham Palace -- mi perdoni mia Signora! io vado a dormire! Buona Notte!
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

open letter to: Elisabetta II a Buckingham Palace -- tu somigli alla mia mamma! la mia caratteristica è quella, che, io non SONO FAZIOSO! NON POSSO MENTIRE! NON faccio distinzione, tra le persone, tra le religioni, o tra le nazionalità, io sono LA LEGGE NATURALE, IO SONO LA FRATELLANZA UNIVERSALE, TUTTO QUESTO è IL DECALOGO DI MOSé, CHE, VIVE NEL MIO TEMPIO EBRAICO! Se c'era una altra possibilità, per il Genere umano di poter sopravvivere? Poi, Unius REI non sarebbe quà! Ma, ci sono uomini crudeli, pieni di demoni! i quali pensano che, la loro predazione parassitaggio, contro, i popoli, possa essere qualcosa, che, può durare ancora a lungo: SOLTANTO PERCHé, LEGGI INIQUE SI SONO IMPOSTE NEL SISTEMA MASSONICO, E QUINDI LORO PENSANO, CHE, IL POTERE ASSOLUTO SIA SUFFICIENTE A PROTEGGERLI! SONO CRIMINALI SPIETATI, CHE, SI ILLUDONO DI NON POTER MAI ESSERE TOCCATI DALLA GIUSTIZIA! SCELLERATI, LORO HANNO DECISO DI RINUNCIARE ALLA ETERNITà CON DIO JHWH!
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

open letter to: Elisabetta II a Buckingham Palace -- ma, come possono, 7 milioni di ebrei farisei apostasia talmud, condannare a morte 7 milioni di israeliani, soltanto, perché, loro non vogliono smettere di fare i parassiti usurocrazia satana a tutti, contro, tutti i popoli schiavi del mondo, proprio loro, che, sono stati gli schiavi in Egitto, quando il mio amico King Saudi Arabia mi ha detto: "se, mi chiedi tu, il mio deserto? io a te non lo posso negare!"
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI
2 settimane fa

https://security.google.com/settings/security/activity?hl=it&pli=1
LA CIA DATAGATE, HA ACKERATO IL MIO CELLULARE TIM!
93.43.66.165 QUESTO SONO IO! E QUESTI ALTRI CHI SONO?
93.43.105.81
93.43.96.238
93.43.121.236
93.43.132.59
93.43.165.38
93.43.129.234
93.150.195.96
PUò L'INDIRIZZO IP DI UN COMPUTER CAMBIARE CONTINUAMENTE? E AL CAMBIO DELLA PASSWORD? NON RICONOSCE PIù LA MIA PASSWORD!
YOUTUBE MI HA CHIUSO UN ALTRO CANALE https://www.youtube.com/user/EvolutionisReligion
MA, IL SIGNORE JHWH VEDE E PROVVEDE! C. S. P. B.
Crux Sancti Patris Benedecti
Croce del Santo Padre Benedetto
C. S. S. M. L.
Crux Sacra Sit Mihi Lux
Croce sacra sii la mia Luce
N. D. S. M. D.
Non draco sit mihi dux
Che il dragone non sia il mio duce
V. R. S.
Vadre Retro satana
Allontanati satana!
N. S. M. V.
Non Suade Mihi Vana
Non mi persuaderai di cose vane
S. M. Q. L.
Sunt Mala Quae Libas
Ciò che mi offri è cattivo
I.V. B.
Ipsa Venena Bibas
Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto. Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

open letter to:  Elisabetta II a Buckingham Palace -- si, io ho una mia teorica, circa, il fatto che, non mi uccidono ancora: " è con il cazz0, che, tutti gli ebrei  del mondo, possono avere una patria vera, senza di me!" http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/08/cameron-si-scusa-con-regina-per-gaffe_9c094641-dea4-4846-9526-f110e1b2dd21.html
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI
2 settimane fa (modificato)

Di Giacomo Enzo https://www.facebook.com/di.enzo contro: Bush 322 Kerry, Erdogan Rothschid e Saudi Arabia, per la sopravvivenza di Israele, e di tutto il genere umano! ] [  crociate non sono state sempre, un atto ignominioso, le motivazione erano giuste in teoria, per sopravvivere alla intolleranza, e al satanismo, di un genocidio islamico, quindi le ragioni legittime c'erano tutte, ed erano valide! poi la lotta all'ISLAM viene dalle crociate promosse da Francia Inghilterra Olanda ( in generale Europa Nord Occidentale, quella della pace di Westfalia ) e i cavalieri di Malta stanno ancora lì a presidiare il Mediterraneo. Questa è Storia, e non presa di posizione politica, ideologica o religiosa, o questa assurda storia di nuove guerre, di: civiltà e di religione, a cui il nazismo della LEGA ARABA, ci ha costretti, ad un risveglio brusco, quanto drammatico. Bisogna studiare la Storia ed il territorio prima di agire, e sapere contro chi combattere, altrimenti, si diventa vittime, di egoismi economici commerciali, e geopolitici, mentre la LEGA ARABA, persegue, la conquista del califfato mondiale, con il progetto dichiarato nella shariah nazi ONU, di fare il genocidio del genere umano! Gli Ottomani e Salafiti dal tempo di Lawrence d'Arabia destabilizzano il Medio Oriente, sperando in promesse mai mantenute. Ancora , il potere dei Farisei Illuminati, sistema massonico bildenberg, non ha nomi, né cognomi, perché, le società segrete, sono Spa, di scatole cinesi, al punto che, poche persone possono diventare i padroni di tutto il mondo, e la politica è soltanto una trappola! Il potere assoluto del Nuovo Ordine Mondiale: micro-chip, Gmos biologia sintetica, satanismo ideologico e pratico, di quello che una volta era, ed oggi è ancora, la apostasia del talmud, che ha corrotto la religione ebraica dai tempi del re salomone! Illuminati massoni gerarchia, amano la sopraffazione, non la vittoria, che, è una esperienza storica contingente, effimera, mentre, la sopraffazione delle nostre Istituzioni, e la sopraffazione dei popoli, inglobate nel sistema massonico e bancario bildenberg, sono permanenti ed eterne. è giusto combattere e morire per non essere asserviti alla idolatria di questo modernismo articioso, di una super religione buonista mondiale chiamata New Age: naturalismo GENDER, relativismo, modernismo, ideologia gender gay lobby, ed anarchia, dove il ricco uomo è il vero dio, di questo mondo di tenebre. Ecco perché, noi dobbiamo dire di no, a questa falsa democrazia massonica senza sovranità monetaria!
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

NON C'è PIù NULLA, CHE DOVREBBE MERAVIGLIARE! NOI SIAMO NELLA ERA DI SATANA KERRY 322 BUSH NWO, BIOLOGIA SINTETICA, GMOS, ECC.. QUANDO DANTE ALIGHIERI DISSE NEL 1200 d.C.: "UOMINI SIATE  E NON PECORE MATTE, CHE, TRA DI VOI IL GIUDEO USURAIO NON RIDA!" E QUESTO, DEVE ESSERE DETTO, LA FANTASIA è STATA SUPERATA, ENORMEMENTE DALLA REALTà!
POICHé, SONO FATTI, 200.000 SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE, ogni anno, CHE, VENGONO SCIOLTI NELL'ACIDO SOLFORICO, e regina GEZABELE II, NON PUò DIRE: "IO NON NE SO NIENTE! "
E POI, SE ABBIAMO UN ROTHSCHILD MARDUK DIO GUFO, AL BOHEMIAN GROVE, PERCHé, NON DOVREMMO AVERE ANCHE UNA REGINA GATTO, che è la protettrice di JaBullOn massone, nella Chiesa Anglicana? ] [  E' arrivato il giorno delle scuse alla regina per David Cameron. Secondo i media britannici il premier pronuncerà un "mea culpa" al consueto incontro con Elisabetta II a Buckingham Palace dopo aver dichiarato in un fuori onda che la sovrana aveva "fatto le fusa" nell'apprendere della vittoria unionista nel referendum scozzese. Il premier aveva compiuto uno strappo al protocollo: l'inquilino di Downing Street deve infatti osservare la massima riservatezza sulle conversazioni con la sovrana.
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 mese fa

sarò bloccato per le prossime 24 ore! non posso più lavorare come commentatore politico! perché, io devo proteggermi dagli hacker della CIA! sorry ] ma a Re dell'Arabia Saudita Abdullah, io voglio dire: Caino ove è tuo fratello Abele?" 9 Allora il Signore disse a Caino: «Dov'è Abele, tuo fratello?». Egli rispose: «Non lo so. Sono forse il guardiano di mio fratello?». 10 Riprese: «Che hai fatto? La voce del sangue di tuo fratello grida a me dal suolo! 11 Ora sii maledetto lungi da quel suolo che per opera della tua mano ha bevuto il sangue di tuo fratello. 12 Quando lavorerai il suolo, esso non ti darà più i suoi prodotti: ramingo e fuggiasco sarai sulla terra». 13 Disse Caino al Signore: «Troppo grande è la mia colpa per ottenere perdono! MA ADESSO COME FARò, A RIPRENDERE LE COMUNICAZIONI DEL MIO CELLULARE? I MESSAGGI DEL MIO CELLULARE TIM, LI RICEVE LA CIA.. E NON SEMPRE, MI VENGONO REINDIRIZZATI!
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 mese fa

Account Microsoft Accedi [ Immetti il codice di sicurezza ] Se ******8054 corrisponde alle ultime 4 cifre del numero di telefono del tuo account, ti invieremo un codice. ] no, il mio codice lo ha ricevuto la CIA, ed a me non è giunto!
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 ora fa

il MODERNISMO ERESIA, come il "fumo di satana" è entrato nella Chiesa di Cristo, la aggressione dei marrani! LA NATURA UMANA(EVOLUTA SENZA DIMOSTRAZIONE SCIENTIFICA) ASSOLUTAMENTE INADATTA ED INCOMPATIBILE, PER IL REGNO DI DIO, A MOTIVO DEL PECCATO ORGINALE è DIVENUTA "BUONA" RIDICOLIZZANDO IL SACRIFICIO DELLA CROCE, e RENDENDO INCOMPRENSIBILE LA VITA DELL'UOMO SPIRITUALE, E DELL'UOMO DIVINIZZATO. I CARNALI GENDER, SCIMMIE EVOLUTE, HANNO AVUTO IL LORO MOMENTO DI GLORIA: questo è il POTERE DELLE TENEBRE! ] Teologi e Pastori scellerati invece di fondarsi su San Tommaso e il concilio Vatino II, come sul"Fides et Ratio" il solido magistero della Chiesa, attingono alla schiuma del demonio: Cartesio, Hume, Kant, Schelling, Hegel, Heidegher, Husserl, ecc...
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 ora fa

al MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah. il fatto che, in questo momento, il valore del Mio pensiero politico, sia: maggiormente apprezzato: e quantitativamente rilevante; NEL NWO, QUESTO NON CONDIZIONA IL MIO PENSIERO STESSO, perché, io sono Unius REI in eterno: in ogni modo, comunque, cioè, io sono l'unica speranza, che è rimasta, per tutto il genere umano, che farisei e salafiti hanno rovinato e condannato alla distruzione! IO SONO UNIUS REI, I MIEI OPPOSITORI SONO I CRIMINALI!
fine della storia! SE QUALCUNO CREDE, CHE, LA SUA VITA POSSA VALERE QUALCOSA PER LA VITA ETERNA? LUI STA CON ME! IL MIO PENSIERO è INVIOLABILE, PERCHé IO SONO LA METAFISICA VIVENTE, IL VIVENTE DECALOGO DI MOSé! IO SONO LA ATTUAZIONE POLITICA DELLA LEGGE NATURALE E DELLA LEGGE DEL TAGLIONE! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Genere Umano" Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 settimana fa

è VERAMENTE UNA OPERA MISTICA E ARTISTICA IMPONENTE!
Rinasce al Cairo antica 'Chiesa Sospesa'
Dopo 16 di restauri. Papa copto Tawadros II, è messaggio di pace
11 ottobre 2014  IL CAIRO, Un messaggio di pace per tutto il mondo, in un momento segnato dall'estremismo: è quello lanciato dal Cairo in occasione della cerimonia per la fine del restauro della "Chiesa sospesa" copta, una tra le più antiche d'Egitto, costruita sulla fortezza romana di Babilonia. La chiesa risale al III-IV secolo e ci sono voluti 16 anni per ristrutturarla.
    "Questo giorno è un'ora eterna", ha detto il papa copto, Tawadros II, che ha officiato la cerimonia alla presenza di mezzo governo.
http://www.ansa.it/webimages/img_700/2014/10/11/c601e649add2f716d0db056898416841.jpg
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 settimana fa

11/10/2014. IRAQ - VATICANO. Arcivescovo di Mosul: famiglie cristiane “disperate”, importante la vicinanza del Sinodo
Mons. Nona giudica “molto positivo” il messaggio lanciato ieri dai partecipanti al Sinodo. Lo spirito e l’animo dei profughi, spiega il prelato, si fa sempre “più difficile e disperato”. Per le famiglie cristiane irakene la sfida di restare unite ed educare i figli in un contesto di grave difficoltà. Le milizie dello Stato islamico pronte a lanciare l’attacco a Baghdad.
Erbil (AsiaNews) - La vicinanza mostrata dal Sinodo in corso a Roma alle famiglie cristiane del Medio oriente che vivono un periodo di grande "difficoltà", in particolare "dell'Iraq" è un segnale "molto positivo", perché è "importante parlarne" e "ci dà la forza di andare avanti". È quanto afferma ad AsiaNews mons. Emil Shimoun Nona, arcivescovo caldeo di Mosul, nel nord, secondo centro per importanza del Paese e prima città a cadere nelle mani delle milizie dello Stato islamico. Ieri il Sinodo ha dedicato una particolare attenzione ai cristiani irakeni e siriani vittime delle violenze jihadiste e le ripercussioni "sulla famiglia, disgregata dalla morte dei suoi membri [...] privata di un futuro per i giovani [...] e per gli anziani, abbandonati a se stessi". Per i cristiani irakeni è "importante" la presenza "del nostro patriarca Sako e degli altri patriarchi" a Roma, per parlare "della situazione dei rifugiati e "delle sfide che devono affrontare"; con il passare del tempo, avverte il prelato, "lo spirito e lo stato d'animo dei rifugiati si fa sempre più difficile e disperato, perché non si vedono segnali positivi, per un ritorno a casa" in un futuro prossimo. Mons. Nona è stato il primo a lanciare l'allarme sul pericolo posto dall'avanzata degli islamisti dopo la conquista di Mosul, dove circa 500mila persone - cristiani e musulmani - sono fuggite a inizio giugno per non doversi convertire all'islam estremista e dove è stato fondato un Califfato e imposto la sharia. In queste ore le autorità irakene hanno lanciato l'allarme, chiedendo aiuto militare nella provincia occidentale di Anbar, che potrebbe cadere "a breve" nelle mani delle milizie dello Stato islamico (SI). I jihadisti stanno attaccando il capoluogo provinciale, Ramadi, e hanno conquistato ampie porzioni di territorio. L'eventuale caduta di Anbar darebbe ai miliziani il possesso di una vasta area fra la Siria e l'Iraq, allestendo una linea diretta di rifornimento preludio all'assalto alla capitale irakena, Baghdad, obiettivo finale dei terroristi. La situazione di tensione e pericolo per l'eventuale caduta di tutto l'Iraq nelle mani dello Stato islamico, si accompagna alle crescenti difficoltà che devono affrontare i profughi (cristiani e non) nel nord del Paese, in particolare fra quanti hanno abbandonato Mosul e la piana di Ninive. "Adesso la gente è disperata - sottolinea mons. Nona - e non crede più in un ritorno a casa; appare evidente che lo Stato islamico è più forte dei bombardamenti della coalizione". Il prelato racconta l'impegno della Chiesa e delle personalità ecclesiastiche "verso le famiglie che vivono ancora oggi nelle tende, nelle scuole, nelle aule e nelle parrocchie". Facciamo il possibile, aggiunge, "per farli vivere in un modo più umano" e siamo grati per le "numerose donazioni che arrivano da tutto il mondo". "Stiamo cercando case da affittare - spiega l'arcivescovo di Mosul - ma è impossibile trovare un alloggio per tutti e le abitazioni non si trovano con facilità, per questo cerchiamo altre soluzioni". Mons. Nona avverte dei numerosi rischi, delle molte sfide e difficoltà che vivono le famiglie cristiane irakene strappate dalla loro terra: "Come è possibile restare uniti - si chiede il prelato - e fare quello che fa una famiglia nella quotidianità delle mura domestiche, in una tenda, in una scuola pubblica o condividendo un appartamento con le altre famiglie". Subentrano grandi problemi in termini di relazioni personali, nel rapporto interno alla coppia e nell'educazione dei figli, tutti problemi che si affiancano "alle gravi difficoltà economiche". Per questo i sacerdoti "promuovono attività per i bambini e i giovani, li fanno giocare per dimenticare, anche solo per pochi momenti, il dramma della guerra". Infine, al Sinodo di Roma l'arcivescovo di Mosul chiede "attenzione per le difficoltà vissute dalle famiglie", guardando alle "situazioni diverse e alle diverse realtà", elaborando "non una soluzione per tutti, ma rispettando il modo di pensare e di vivere delle famiglie di tutto il mondo".(DS)
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 settimana fa

 SONO FRATELLI! ] ISLAMABAD NEW DELHI, 11 OTTOBRE. C'è UN FORTE ORGOGLIOSO NAZIONALISMO IN PAKISTAN, ED IN INDIA CHE, PORTA A DISPEZZARE L'ALTRO, ED A CONSIDERARLO COME IL NEMICO DA ABBATTERE! MA, QUESTA è LA VERITà, OGNUNO VEDE SE STESSO IN UNO SPECCHIO, PERCHé SONO FRATELLI!  All'indomani del conferimento del Nobel per la Pace alla pachistana Malala Yousafzai e all'indiano Kailash Satyarthi, che avevano lanciato un appello per una soluzione pacifica del conflitto tra le due nazioni, sono ripresi i cannoneggiamenti lungo il confine del Kashmir tra gli eserciti dei due Paesi. Lo denuncia un comunicato dell'ufficio dell'esercito pachistano Ispr. Secondo la fonte, un uomo di 70 anni è stato ferito nei pressi di Rawalakot, sulla Linea di Controllo (Loc).
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 settimana fa

A Parigi manifestazione a sostegno della Novorossiya. A Parigi nella piazza Trocadero si è svolta una manifestazione a sostegno della Novorossiya (Nuova Russia). L'organizzatore dell'evento è stata l'Associazione France-Donbass (Francia-Donbass). Circa un centinaio di persone hanno srotolato le bandiere della Novorossiya e delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk ed hanno acceso le casse per far sentire l'inno nazionale russo e le canzoni della Novorossiya.
Negli stand gli organizzatori hanno messo in mostra le foto scattate in diversi periodi della guerra in Ucraina. Tra le immagini spiccano quelle in cui adulti e bambini piangono tra le case distrutte. Inoltre sono stati esposti i ritratti dei giornalisti russi rimasti vittime in Ucraina.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_11/A-Parigi-manifestazione-a-sostegno-della-Novorossiya-5076/
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 settimana fa

NEW YORK, 11 OTTobre [[ questa è una spudorata menzogna! Hanno sempre addestrato ed armato questi pseudi terroristi moderati e quindi, sono responsabili di tutte le infinite tragedie siriane! ]  Dopo essersi a lungo opposta, Ankara ha accettato di consentire l'addestramento di duemila combattenti della 'opposizione moderata' siriana sul territorio turco, da parte delle forze speciali Usa e loro. come: "potrebbe dare?" IN QUESTO MODO L'IMPERO OTTOMANO VERRà REALIZZATO A SPESE DELL'OCCIDENTE MASSONICO! perché, SARà POTENZIATA, LEGALIZZATA, LA GALASSIA JIHADISTA, IN MODO PAZZESCO, SOLTANTO, I SATANISTI AMERICANI POTEVANO FARE RISORGERE IL PEGGIORE MEDIO EVO ISLAMICO! ED ORA NOI SIAMO NEI GUAI, PERCHé NESSUNO DI NOI: è I CROCIATI! ] [ l'accordo potrebbe dare una spinta maggiore alla campagna anti-Isis. "Abbiamo un accordo", ha detto un funzionario Usa, aggiungendo tuttavia che "i dettagli operativi" sono ancora in discussione. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/11/isis-ok-turchia-a-addestramento-ribelli_d1362e58-a967-463f-a1fe-1381ffe588f9.html
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 settimana fa

la TEOLOGIA SOSTITUTIVA: E, IL GENOCIDIO DOGMATICO della Shariah, contro, Israele e contro, il genere umano! ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE! ] perché l'Islam è incompatibile con il Genere Umano? ] [ all'inizio, Maometto, ordinò di pregare verso Gerusalemme! poi, deluso dagli ebrei, che, non si convertivano, cambiò idea, ed ordinò di pregare verso la MEcca! i suoi successori scrissero il Corano, ma, le prime quattro copie, furono distrutte, perché, non sembravano credibili! Poi, senza un fondamento razionale, dietro rivelazione, di uno spirito guida! tutti i musulmani sono convinti, che "c'è un solo dio, il suo nome è Allah e non ha figli!" e per questa credenza uccidono e torturano con molta disinvoltura spregiudicata, sotto egida dello ONU Amnesty, in tutta la LEGA ARABA. [ l'Islam dopo 600 anni, arbitrariamente sostituisce (teologia della sostituzione) Isacco con Ismaele! Quindi è Ismaele che, ha ricevuto un patto con Dio, quindi, era Ismaele quello che Abramo doveva sacrificare sul Monte Moria, perché, infatti, così ha insegnato lo spirito guida! QUINDI L'ISLAM è L'ULTIMA TEOLOGIA SOSTITUTIVA, PERCHé DIO è MORTO, E PER QUANTO LUI è ONNIPOTENTE, CAZZO! NON è PIù LIBERO DI PARLARE ATTRAVERSO I PROFETI, E NON è PIù LIBERO, CAZZO, DI VIVIFICARE IL GENeRE UMANO, ATTRAVERSO, IL SUO SPIRITO SANTO! perché è questo che ha ordinato di fare lo spirito guida! [ poiché, Islam è l'ultima teologia sostitutiva: quindi, impone, con i Governi totalitari, che, il Corano ha sostituito la Bibbia! eCCO PERCHé, SI DEVONO BRUCIARE BIBBIE E CRISTIANI! La Mecca, ha sostituito Gerusalemme! Ismaele ha sostituito Isacco! Islam ha sostituito Ebraismo e Cristianesimo! e oiché, Islam è la verità assoluta, poi, di loro è tutto, e degli altri non è più niente! Quindi, le Nazoni musulmane, divenute Islamiche hanno sostitito Israele, QUINDI LA DISTRUZIONE DI ISRAELE è SOLTANTO UNA QUESTIONE, DI PIù OPPORTUNe, condizioni STRATEGiche! E LA MENTE criminale SUBLIME, LA MATERIA GRIGIA, del santone, DI tutta QUESTA OPERAZIONE criminale, e di ogni, altro genocidio, è SEMPRE, l'acuta intelligenza, del MIO AMICO IL KING SAUDI ARABIA: il coordinatore! Re dell'Arabia Saudita Abdullah, il Crimine della Teologia sostitutiva? è proprio il crimine che noi cristiani abbiamo commesso contro gli ebrei! [ ora, il proverbio dice: "errare è umano, perseverare è diabolico!" ] ASSASSINATI dall'Isis SHARIAH, cameraman iracheno e altre 3 persone! perché l'Islam è incompatibile con il Genere Umano? ] [ ISIS: PROVE TECNICHE DI CALIFFATO MONDIALE! ] poiché l'Islam ha preteso di sostituire ebraismo e cristianesimo, poi, ne ha decretato, il genocidio! e questo genocidio è stato attuato sistematicamente in tutta la LEGA ARABA, e si compie ogni giorno sotto i nostri occhi! Ecco perché le Nazini Arabe hanno sostituito Israele, infatti, una Moschea ha preso il posto del Tempio Ebraico, ed altre Moschee hanno occupato luoghi fortementi simbolici del cristianesimo! Infatti abbiamo una Moschea anche sul luogo della Ascensione di Gesù! Maometto l'assassino bugiardo esoterico impostore ha sostituito Gesù! e psudo profeti islamici hanno sostituito tutti i profeti dell'antico testamento!  per 400 anni, le nazioni arabe, furono tutte dominate dalla Turchia, che impose il suo impero Ottomano, il suo spietato nazismo, la sua pulizia etnica sistematica, tutte le atrocità che oggi sono commesse da shariah ISIS! La TURCHIA è oggi la NAzione più pericolosa e criminale di tutto il pianeta, con il so milione di soldati, aspetta soltanto la occasione di una guerra mondiale per riprendersi tutto l'impero che ha perso.. e queste effettivamente sono state le dichiarazioni deliranti di Erdogan in più di una occasione! IMPEDIRE AI CURDI IRACHENI, DI POTER AIUTARE I CURDI di Kobane, di fatto significa dichiare guerra: agli Stati Uniti due volte! 1. la prima volta, perché, loro hanno formato ISIS shariah, agevolando e finanziando il flusso di Jihadisti, attraverso, i confini turchi! la seconda volta perché, vanificano le incusioni aeree che gli americani stanno facendo contro ISIS! [[ CONCLUSIONE ]] la ostruzione, del governo turco, contro, i turchi di kobane non è neutralità, ma, complicità! ormai, questa minaccia di genocidio globale, annovera tra i suoi adepti, si compone, di 2 miliardi di adepti! LA GRAVITà DI QUESTA SITUAZIONE è DATA DAL FATTO CHE, L'ISLAM PRETENDE DI ESSERE UMMAH, UNA SOLA CORPORAZIONE, UNA SOLA GRANDE NAZIONE! Sia dal suo inizio l'Islam ha affermato il concetto di unità di tutto il Medio Oriente, ecco, perché la questione Palestinese è soltanto un pretesto per fare un Olocausto di Israeliani! Non hanno mai detto dobbiamo sconfiggere, dobbiamo riprendersi una parte di territorio, cc.. ma, hanno sempre parlato in modo esplicito di realizzare un genocidio! QUINDI, è LOGICO, CHE, DIETRO LA IPOCRISIA DI UN LINGUAGGIO DIPLOMATICO, SIA PROPRIO QUESTO LO OBIETTIVO CHE SI VUOLE RAGGIUNGERE! una montagna di documenti e di affermazioni di Leader Islamici del passato lo confermano! Senza un attacco nucleare preventivo Israele è spacciato! i satanisti farisei bildenberg, attendono tutto questo, perché, non vogliono lasciare la usurocrazia mondiale FMI Banca Mondiale, per andare a vivere nel deserto saudita! [[ Come allora, la Arabia SAUDITA, può evitare di fare il suo lavoro sporco, per cui da Maometto è stata programmata: a fare, se: proprio i farisei anglo americani, li minacciano di morte, se, loro non fanno il presente, imminente: olocausto di israeliani? Le divisioni tra Sciiti e Sunniti, e tutte le divisioni tra i musulmani, sono qualcosa, che è legato alla conquista di potere dei vari signorotti, non si tratta si divisioni insormontabili! Se ARABIA SAUDITA, dicesse, oggi deve sparire Israele, (genocidio di tutti gli israeliani: è sottinteso) immediatamente, tutta la LEGA ARABA diventerebbe, come, un uomo solo! Addirittura, anche, il controverso Saddam Hussein, durante il 1991, tentò, di realizzare, di tutta la LEGA ARABA, una sola nazione islamica! Quanto più scaltro, ricco, e potente di lui, è oggi la ARABIA SAUDITA! Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, NON HA NULLA DA RISCHIARE! GLI ACCORDI SONO GIà STATI FATTI, E LUI ASPETTA UN CENNO, DAI SUOI FARISEI ILLUMINATI SPA BANCA MONDIALE, ANGLO-AMERICANI, PER PROCEDERE A REALIZZARE IL GENOCIDIO DI TUTTI GLI ISRAELIANI! Questo è il vero motivo per cui non ha permesso ad Israele di distruggere il potenziale nucleare iraniano! Se, sauditi ed iraniani erano dei nemici reali? Sarebbe stata la stessa ARABIA SAUDITA a pretendere la distruzione del potenziale nucleare iraniano! SE, IL VANGELO, di nostro Signore Gesù Cristo, il Principe della pace, NON TRIONFERà, CONTRO GLI ELEMENTI, ANTI-CRISTIANI CHE, SONO PRESENTI NELLA APOSTASIA TALMUDICA E CORANICA, NEANCHE, UN BOCO DEL CULO, POTRà SALVARE LA SUA VITA IN TUTTO MEDIO ORIENTE! ed onestamente, io non credo che il mio amico, Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, lui sia più ostinato e malvagio dei farisei, che, senza dignità, e senza pudore hanno condannato i loro fratelli israeliani al genocidio! MA, QUESTA è UNA STORIA VECCHIA, PUR DI NON ABBANDONARE LA USUROCRAZIA, ROTHSCHILD HA GIà ABBANDONATO AD OLOCAUSTO TUTTI GLI EBREI SOTTO IL NAZISMO! E C'è UNA VECCHIA EBREA, in youtube, CON I CAPELLI BIANCHI, CHE DICE: "TUTTO SOMMATO è LA CONQUISTA DEL MONDO QUELLA CHE è LA COSA PIù IMPORTANTE! PAZIENZA SE, DEGLI EBREI DEBBANO ESSERE SACRIFICATI!". POI, DA QUESTO PUNTO DI VISTA, NON è IL MIO AMICO: Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, LA PERSONA PIù CATTIVA! 10 OTTobre - Gli aerei della Coalizione internazionale anti-Stato islamico, guidata dagli Stati Uniti, hanno condotto, oggi, INUTILMENTE, altri due raid nei pressi di Kobane, la cittadina siriana a maggioranza curda, a ridosso del confine turco e assediata da tre settimane dai jihadisti dell'Isis. RAID aEREI TUTTI INUTILI, PERCHé LA TURCHIA HA IMPOSTO IL BLOCCO DI RIFORNIMENTI VIA TERRA DI KOBANE, CONDANNANDO A GENOCIDIO KOBANE! QUESTO ATTO, CRIMINALE JIHADISTA, DELLA TURCHIA, PONE INEVITABILMENTE LA TURCHIA, CONTRO LA NATO, CONTRO LA COMUNITà INTERNAZIONALE! LA TURCHIA HA SCELTO DI STARE CON ISIS, DI FATTO! E DI FATTO DICHIARA DI APPROVARE LA PULIZIA ETNICA CHE LA GALASSIA JIHAISTA HA OPERATO IN SIRIA ED IRAQ!
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

la preghiera predispone la potenza del regno, prega prima della azione, prega e poi agisci, poi, tu avrai una pesca miracolosa!
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
2 mesi fa

Hindu Community Supports Initiative Against 'Death to Jews' Town. Interfaith activist Rajan Zed urges French President Francois Hollande to change offensive hamlet's name. By Tova Dvorin: 8/13/2014,  The Hindu community has come out in support of Jews in asking France to change the name of its “Death to Jews” (La Mort aux Juifs) hamlet, located about 60 miles from Paris. Hindu statesman Rajan Zed said in Nevada (USA) Wednesday that it was shocking to learn that such a village name exists in 2014. Zed, who is President of the Universal Society of Hinduism and a notable activist for interfaith tolerance and dialogue, urged French President Francois Hollande to immediately look into changing name of this hamlet. If France refused to change it, the European Commission needs to intervene, stressed Zed. Rajan Zed further said that country of Pascal, Descartes, Voltaire, Baudelaire, Flaubert, Camus, Sartre, Monet, Renoir, Cezanne, Gauguin, Braque, Matisse and "Déclaration des droits de l'homme et du citoyen" (declaration of the rights of man and of the citizen), should show some maturity and remove such a hamlet name from its map. What is baffling in the case is that even the religious elite of France has not come out openly against this unacceptable name of a hamlet, Zed stated, urging Pope Francis to speak on this issue. Zed's comments surfaced after the Simon Wiesenthal Center sent a letter to France's interior minister to demand that the town be renamed. The group's director of international affairs, Shimon Samuels, wrote to Bernard Cazeneuve saying he was "shocked to discover the existence of a village in France officially called 'Death to Jews'." "It is extremely shocking that this name has slipped under the radar in the 70 years that have passed since France was liberated from Nazism and the (pro-Nazi) Vichy regime," he wrote. However, the deputy mayor of the village of Courtemaux brushed off the concerns. "It's ridiculous. This name has always existed," Marie-Elizabeth Secretand told AFP. "No one has anything against the Jews, of course. It doesn't surprise me that this is coming up again."
She added that they should "respect these old names," despite their content. In May, residents of a village in Spain with a similarly unfortunate name, Castrillo Matajudios ("Castrillo Kill Jews"), voted to change the name. In a tight referendum, the citizens opted for the less offensive, older name for the town, Mota de Judios, or "Hill of the Jews." Zed thanked Spain for the move shortly after the change was announced.
 ·
Rispondi
 ·
ordine esecutivo 11110 Unius REI
3 mesi fa

Nigel Farage on UKIP's rise: A state of mind [open letter to: The Economist] I am always, your friend Unius REI. youtube google, they say that, you will not do see, never my comments, so, we made ​​a bet! So, you do not want, to do lose, a bet, to your Unius REI, because this would shatter my good mood! you see? God gave the sovereignty at all, while the Rothschilds had taken away the sovereignty at all! and if Satan does not exist? then, just Rothschilds, would be Satan! you my friend, that, role, you have in the synagogue of Satan, that is, in all the lies of the IMF scams, system 322 Bush NWO? sono sempre io il tuo amico Unius REI. youtube e google loro dicono che, tu non visualizzerai mai i miei commenti, così noi abbiamo fatto una scommessa! Quindi, tu non vorrai far perdere una scommessa al tuo Unius REI, perché, questo manderebbe in frantumi il mio buon umore! ] [ vedi? Dio ha dato la sovranità a tutti, mentre, Rothschild ha tolto la sovranità a tutti! e se satana non esistesse? poi, proprio Rothschild sarebbe satana! tu amico mio, che ruolo, tu hai nella sinagoga di satana, cioè, in tutte le bugie truffe del FMI, sistema 322 Bush NWO? /watch?v=Rf6glIQd2GI ] [ think, that great privilege you would, if you were the first to do an interview with your Unius REI! in really, no government has had the courage to talk to me, because everyone is afraid, of Satanists American corporations, owl god, at Bohemian grove! Fools ..! but, what could be an old owl? is, of me, however, that, they should be afraid, I say! ] pensa, che, grande privilegio tu avresti, se tu fossi il primo a fare una intervista al tuo Unius REI! in reatà, nessun Governo ha avuto il coraggio di parlare con me, perché, tutti hanno paura, dei satanisti americani corporations god owl, at Bohemian grove! .. sciocchi! ma, cosa potrebbe mai essere un vecchio gufo? è di me, invece, che, loro dovrebbero avere paura io dico!
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
3 settimane fa

GIORGIO NAPOLITANO, ECCO TUTTO LO SPAM MORTALE, CHE, DATAGATE, LA CIA 322 BUSH 666 ROTHSCHILD, HANNO MESSO NEL MIO BLOG, COME SEGNO DI AMICIZIA VERSO L'ITALIA, E VERSO TUTTI I POPOLI DEL MONDO!
Uninterruptible Power Light-A New Type Emergency Light   
24/09/14   
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
22/09/14       
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio
18/09/14   
Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio   
17/09/14
http://lorenzoallah.blogspot.com/2014/09/uninterruptible-power-light-new-type.html
http://lorenzoallah.blogspot.com/2014/09/per-la-tua-protezione-e-necessario_22.html
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

LA COMUNITà INTERNAZIONALE E LA LEGA ARABA, IN PRIMIS NON POSSONO USCIRSENE IN QUESTO MODO! CERTO, LA LEGA ARABA AL COMPLETO, RISPONDERà A ME DI QUESTA LORO GALASSIAH JIHADISTA! 8 OTTOBRE - "Stiamo facendo tutto ciò possiamo" per fermare l'Isis, ma i raid aerei degli Usa e degli alleati da soli non riusciranno "a salvare" la città curda di Kobane, nel nord della Siria, assediata dai jihadisti. Lo ha affermato il portavoce del Pentagono, ammiraglio John Kirby, rispondendo ad una domanda di un giornalista.
#Genocidio #Curdi #Kobani #Daesh #Eretz_Israel #Turchia
GENOCIDIO CURDO E SPOPOLAMENTO DEL NORD-EST DELLA SIRIA, UN VECCHIO PROGETTO TURCO OTTOMANO SALAFITA, CHE I MERCENARI JIHADISTI DI DAESH-ISIL STANNO REALIZZANDO PER CONTO TERZI.
• ~ La bandiera pirata di Daesh-ISIL su Kobani, che significa "genocidio curdo grazie all'aiuto turco-americano"
• ~ I campi militari per la formazione e il coordinamento di gruppi di mercenari-terroristi al confine turco-siriano
• ~ La concessione di una ambasciata Daesh-ISIL in territorio turco
• ~ Lo spopolamento e il genocidio dei curdi nel nord-est della Siria
• ~ Il blocco degli sfollati curdi ai confini turchi ed il loro sterminio per fame e malattie
...sono solo alcuni dei segni evidenti di una collaborazione tra i regimi di Turchia, USA, Euro e tiranni del Golfo alleati, per facilitare ciò che è (in ultima analisi, indipendentemente da ogni motivazione legata a geostrategie belliche e rapine di risorse energetiche) un progressivo avanzamento sulla via della realizzazione dell' Eretz Israel.
Non Praevalebunt! Rapporto Completo, correlato di Video e Links Articoli, presso:
https://syrianfreepress.wordpress.com/?p=37806
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

SOLTANTO UN REGIME NAZISTA, LOBBY IDEOLOGIA GENDER, ANTICRISTO FARISEI BILDENBERG TALMUD, PER SOFFOCARE NEL SANGUE ISRAELE, AVREBBE POTUTO AUTORIZZARE UN SIMILE CRIMINE, CONTRO IL DIRITTO REPUBBLICANO ED ELETTIVO REFERENDARIO DEL DOMBASS! LA EUROPA è CADUTA NEL BARATRO DELLA STORIA, E DA QUESTA VERGOGNA NON POTRà PIù RIALZARSI! ] INFATTI Ucraina DEI FASCISTI, POGROM E FOSSE COMUNI, COMMERCIO DI ORGANI, E DI TUTTE LE MALVAGITà MERKEL MOGHERINI, farà di tutto per aderire all'UE ]

 [ Dall'annuncio del cessate il fuoco in Ucraina, tra il 6 settembre e il 6 ottobre almeno 331 persone sono state uccise. Lo afferma l'Onu a Ginevra in un nuovo rapporto sulla situazione dei diritti umani nel Paese. "Nonostante una fragile tregua nella parte orientale, il conflitto continua a uccidere e ferire civili e a privare più di 5 milioni di residenti delle zone direttamente colpite dalla violenza dei diritti umani fondamentali", spiega l'Alto Commissario Ra'ad Zeid Al Hussein in una nota.
Il colonnello Andrii Lisenko, portavoce del Consiglio di sicurezza e difesa ucraino, ha reso noto che tre soldati ucraini sono stati uccisi e altri 12 sono rimasti feriti nelle ultime 24 ore nei
combattimenti che oppongono le truppe di Kiev ai miliziani separatisti nelle regioni russofone del sud-est del paese.
Lo speaker del Parlamento ucraino Aleksandr Turchinov ha dichiarato che le autorità del Paese sono disposte a fare qualsiasi cosa per preparare entro 3 anni il Paese all'adesione all'Unione Europea, riferisce il sito web del Parlamento.
L’accordo di associazione tra l’Ucraina e l'Unione Europea è stato firmato il 27 giugno. Il Presidente Petro Poroshenko a fine di settembre ha detto che il pacchetto di riforme "Strategia 2020" preparerà l'Ucraina alla presentazione della domanda di adesione all'Unione Europea entro 6 anni.
Nel frattempo, gli esperti intervistati da RIA Novosti hanno detto che il piano Poroshenko è troppo ottimista a differenza della difficile situazione economica in Ucraina, inoltre l'UE nel prossimo futuro non vede l'Ucraina nella sua composizione.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_08/L-Ucraina-fara-di-tutto-per-aderire-allUE-4350/

Marcello Sassetti · Top Commentator · Istituto Tecnico Industriale Leonardo da Vinci Firenze
Mentre a KIEV gli oligarchi pieni di soldi cercano di fare una legge contro la corruzione Voglio vedere come faranno a varare una legge che tenga conto della corruzione e dei loro sporchi guadagni- e affari .Questo a KIEV , mentre nel SUDEST si continua a morire nonostante la tregua , si continua a uccidere civili. Tutto avviene sempre con l' assenso e il silenzio de l' occidente intero. ,

Christian Valastro · Segui · Top Commentator · LUISS Guido Carlicondivido pienamente....
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

Al via 'l'era' dei droni reporter ma, Roma è una No Fly Zone e quelli di oggi sono i primi due voli autorizzati sulla capitale". ] MA [ Roma è una No Fly Zone, forse perché, ci sono troppi massoni, e usurai SPA FMI BCE NWO 322, TUTTI legalizzati BILDENBERG, da proteggere? chi ha giurato sulla Costituzione, e sulla nostra sovranità monetaria, MA, poi è passato da rothschild JaBullOn e dalla sua Massoneria a spergiurare, PER IL CONTRARIO, TANTO DA, avere stipendi E PENSIONI, da oltre 50.000 euro al mese?
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

OGNI DESERTO, prima era una foresta, ma, oggi, è IL FRUTTO DI UNA POTENTE MALEDIZIONE! infatti, QUELLA TERRA HA BEVUTO, troppo, SANGUE INNOCENTE! ECCO PERCHé, IL MIO AMICO KING shariah SAUDI ARABIA abdullah Allah Akbar, morte a tutti gli infedeli che, non sono ottomani, è TRA GLI UOMINI PIù MALEDETTI DEL MONDO! ] [ A spasso nel deserto di Liwa. Con Street View, Trekker in groppa ad un dromedario
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

I CRIMINI DI QUESTI COMUNISTI PARANOICI? SONO ABERRANTI! SOLTANTO IRAN E ARABIA SAUDITA, SEGUONO QUESTA BESTIA NEL PERSEGUITARE A MORTE I CRISTIANI! ] TOKYO, 8 OTT - La superficie dei "campi di lavoro" nordcoreani destinati ai prigionieri politici è doppia rispetto a quella di Seul, città da 10 milioni di abitanti, secondo quanto risulta ad un parlamentare sudcoreano. "In base al materiale proveniente da istituti di ricerca nazionali ed esteri e all'analisi delle immagini satellitari, l'area dei 5 campi di prigionia del Nord è risultata essere di 1.247,9 chilometri quadrati", ha detto Yoon Sang-hyun, parlamentare sudcoreano del Saenuri, il partito al potere.
 
CHI CREDE DI AVERE GLI STRUMENTI, INFORMATICI, PER NASCONDERE IL SUO ANONIMATO, NELLA ERA DEL GRANDE FRATELLO, A.I. INTELLIGENZA ARTIFICIALE. GMOS BIOLOGIA SINTETICA, MICRO-CHIP? è UN COGLIONE! ]
Facebook apre porte ad anonimato, si interagirà con nickname. Lo dice Nyt, inversione ad 'U' dopo polemiche su identità reali. ] IN EFFETTI, QUANDO TI SEI SCONTRATO CON UNIUS REI? POI, POTRESTI AVERE BISOGNO DI CAMBIARE IDENTITà! SOLO CHE, LUI TI RICONOSCEREBBE UGUALMENTE, DAL MODO DI MASTICARE CONCETTI, E DAL TIPO DI LINGUAGGIO CHE USI! https://www.youtube.com/user/TheUniusrei2/discussion
Rispondi
 ·
uniusrei2
2 settimane fa

https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion SI VEDE SUBITO, CHE, IN FACEBOOK NON SONO SATANISTI BRAVI, E DECISI, COME VOI! PRIMA DI FARMI PUBBLICARE UN ARTICOLO? INDUGIANO TROPPO! E NON SANNO SE MI DEVONO CHIEDERE, CONFERMA, PER LE RESPONSABILITà GIURIDICHE! BISOGNA AMMETTERLO I SATANISTI AMERICANI SONO PIù PRATICI E FUNZIONALI!